10 comandi per raccogliere informazioni di sistema e hardware in Linux

15 / 100

È sempre una buona pratica conoscere i componenti hardware del tuo sistema Linux su cui è in esecuzione, questo ti aiuta a gestire i problemi di compatibilità quando si tratta di installare pacchetti, driver sul tuo sistema usando yum , dnf o apt .

Pertanto, in queste serie di suggerimenti e trucchi , esamineremo alcuni comandi utili che possono aiutarti a estrarre informazioni sul tuo sistema Linux e sui componenti hardware.

1. Come visualizzare le informazioni sul sistema Linux

Per conoscere solo il nome del sistema, puoi usare il comando uname senza alcuna opzione che stamperà le informazioni di sistema o il comando uname -s stamperà il nome del kernel del tuo sistema.

[email protected] ~ $  uname

Linux

Per visualizzare il nome host della tua rete, usa l’ opzione ‘-n’ con il comando uname come mostrato.

[email protected] ~ $  uname -n

tecmint.com

Per ottenere informazioni sulla versione del kernel, usa l’ opzione ‘-v’ .

[email protected] ~ $  uname -v

#64-Ubuntu SMP lun set 22 21:28:38 UTC 2014

Per ottenere le informazioni sulla versione del tuo kernel, usa l’ opzione ‘-r’ .

[email protected] ~ $  uname -r

3.13.0-37-generico

Per stampare il nome dell’hardware della tua macchina, usa l’ opzione ‘-m’ :

[email protected] ~ $  uname -m

x86_64

Tutte queste informazioni possono essere stampate contemporaneamente eseguendo il comando ‘uname -a’ come mostrato di seguito.

[email protected] ~ $  uname -a

Linux tecmint.com 3.13.0-37-generic #64-Ubuntu SMP lun set 22 21:28:38
UTC 2014 x86_64 x86_64 x86_64 GNU/Linux

2. Come visualizzare le informazioni sull’hardware del sistema Linux

Qui puoi utilizzare lo strumento lshw per raccogliere vaste informazioni sui componenti hardware come CPU , dischi , memoria , controller USB, ecc.

lshw è uno strumento relativamente piccolo e ci sono poche opzioni che puoi usare con esso durante l’estrazione delle informazioni. Le informazioni fornite da lshw sono state raccolte da diversi file /proc .

Nota : ricorda che il comando lshw viene eseguito dal superutente ( root ) o dall’utente sudo .

Per stampare informazioni sull’hardware del tuo sistema Linux, esegui questo comando.

[email protected] ~ $  sudo lshw

tecmint.com               
    descrizione: Notebook
    prodotto: 20354 (LENOVO_MT_20354_BU_idea_FM_Lenovo Z50-70)
    venditore: LENOVO
    versione: Lenovo Z50-70
    seriale: 1037407803441
    larghezza: 64 bit
    capacità: smbios-2.7 dmi-2.7 vsyscall32
    configurazione: password_amministratore=boot disabilitato=normale 
    chassis=famiglia notebook=IDEAPAD frontpanel_password=disabilitato 
    keyboard_password=disabilitato power-on_password=disabilitato 
    sku=LENOVO_MT_20354_BU_idea_FM_Lenovo Z50-70 
    uuid=E4B1D229-D237-E411-9F6E-28D244EBBD98
  *-nucleo
       descrizione: scheda madre
       prodotto: Lancer 5A5
       venditore: LENOVO
       ID fisico: 0
       versione: 31900059WIN
       seriale: YB06377069
       slot: Tipo2 - Posizione del telaio della scheda
     *-firmware
          descrizione: BIOS
          venditore: LENOVO
          ID fisico: 0
          versione: 9BCN26WW
          data: 31/07/2014
          dimensione: 128 KiB
          capacità: 4032 KiB
          capacità: pci upgrade shadowing cdboot bootselect edd  
          int13floppytoshiba int13floppy360 int13floppy1200 int13floppy720 
int13floppy2880 int9tastiera int10video acpi usb biosbootspecifiche uefi
......

È possibile stampare un riepilogo delle informazioni sull’hardware utilizzando l’ opzione -short .

[email protected] ~ $  sudo lshw -short

Percorso H/W Classe dispositivo Descrizione
================================================== ===
                           sistema 20354 (LENOVO_MT_20354_
                                          BU_idea_FM_Lenovo Z50-70)
/0 autobus Lanciere 5A5
/0/0 memoria 128KiB BIOS
/0/4 processore Intel(R) Core(TM) i5-4210U 
                                          CPU a 1,70 GHz
/0/4/b memoria cache L1 da 32 KiB
/0/4/c memoria cache L2 da 256 KiB
/0/4/d memoria 3MiB cache L3
/0/una memoria cache L1 da 32 KiB
/0/12 memoria 8GiB Memoria di sistema
/0/12/0 DIMM di memoria [vuoto]
/0/12/1 DIMM di memoria [vuoto]
/0/12/2 memoria 8GiB SODIMM DDR3 sincrono 
                                          1600 MHz (0,6 ns)
/0/12/3 DIMM di memoria [vuoto]
/0/100 bridge Haswell-ULT DRAM Controller
Display /0/100/2 Haswell-ULT integrato 
                                          Controller grafico
/0/100/3 Controller audio multimediale Haswell-ULT HD
...

Se desideri generare output come file html, puoi utilizzare l’opzione -html .

[email protected] ~ $  sudo lshw -html > lshw.html
Genera informazioni sull'hardware Linux in HTML
Genera informazioni sull’hardware Linux in HTML

3. Come visualizzare le informazioni sulla CPU Linux

Per visualizzare le informazioni sulla tua CPU, usa il comando lscpu in quanto mostra informazioni sull’architettura della tua CPU come un numero di CPU, core, modello di famiglia di CPU, cache della CPU, thread, ecc. da sysfs e /proc/cpuinfo .

[email protected] ~ $  lscpu

Architettura: x86_64
Modalità operativa CPU: 32 bit, 64 bit
Ordine byte: Little Endian
CPU: 4
Elenco CPU in linea: 0-3
Discussione/i per core: 2
Core/i per presa: 2
Presa/e: 1
Nodo/i NUMA: 1
ID fornitore: GenuineIntel
Famiglia CPU: 6
Modello: 69
Passo: 1
MHz CPU: 768.000
BogoMIPS: 4788.72
Virtualizzazione: VT-x
Cache L1d: 32K
Cache L1i: 32K
Cache L2: 256K
Cache L3: 3072K
NUMA node0 CPU(s): 0-3

4. Come raccogliere informazioni sui dispositivi a blocchi Linux

I dispositivi a blocchi sono dispositivi di archiviazione come dischi rigidi, unità flash, ecc. Il comando lsblk viene utilizzato per riportare informazioni sui dispositivi a blocchi come segue.

[email protected] ~ $  lsblk

NOME MAJ:MIN RM TAGLIA RO TIPO MOUNTPOINT
sda 8:0 0 931.5G 0 disco 
(sda1 8:1 0 1000M 0 parte) 
sda2 8:2 0 260M 0 parte /boot/efi
sda3 8:3 0 1000M 0 parte 
(sda4 8:4 0 128M 0 parte) 
sda5 8:5 0 557.1G 0 parte 
(sda6 8:6 0 25G 0 parte) 
(sda7 8:7 0 14.7G 0 parte) 
sda8 8:8 0 1M 0 parte 
├─sda9 8:9 0 324.5G 0 parte /
└─sda10 8:10 0 7.9G 0 parte [SWAP]
sr0 11:0 1 1024M 0 rom  

Se desideri visualizzare tutti i dispositivi a blocchi sul tuo sistema, includi l’ opzione -a .

[email protected] ~ $  lsblk -a

NOME MAJ:MIN RM TAGLIA RO TIPO MOUNTPOINT
sda 8:0 0 931.5G 0 disco 
(sda1 8:1 0 1000M 0 parte) 
sda2 8:2 0 260M 0 parte /boot/efi
sda3 8:3 0 1000M 0 parte 
(sda4 8:4 0 128M 0 parte) 
sda5 8:5 0 557.1G 0 parte 
(sda6 8:6 0 25G 0 parte) 
(sda7 8:7 0 14.7G 0 parte) 
sda8 8:8 0 1M 0 parte 
├─sda9 8:9 0 324.5G 0 parte /
└─sda10 8:10 0 7.9G 0 parte [SWAP]
sdb 8:16 1 0 disco 
sr0 11:0 1 1024M 0 rom  
ram0 1:0 0 64M 0 disco 
ram1 1:1 0 64M 0 disco 
ram2 1:2 0 64M 0 disco 
ram3 1:3 0 64M 0 disco 
ram4 1:4 0 64M 0 disco 
ram5 1:5 0 64M 0 disco 
ram6 1:6 0 64M 0 disco 
ram7 1:7 0 64M 0 disco 
ram8 1:8 0 64M 0 disco 
ram9 1:9 0 64M 0 disco 
ciclo0 7:0 0 0 ciclo 
ciclo1 7:1 0 0 ciclo 
ciclo2 7:2 0 0 ciclo 
ciclo3 7:3 0 0 ciclo 
ciclo4 7:4 0 0 ciclo 
ciclo5 7:5 0 0 ciclo 
ciclo6 7:6 0 0 ciclo 
ciclo7 7:7 0 0 ciclo 
ram10 1:10 0 64M 0 disco 
ram11 1:11 0 64M 0 disco 
ram12 1:12 0 64M 0 disco 
ram13 1:13 0 64M 0 disco 
ram14 1:14 0 64M 0 disco 
ram15 1:15 0 64M 0 disco 

5. Come stampare le informazioni sui controller USB

Il comando lsusb viene utilizzato per riportare informazioni sui controller USB e su tutti i dispositivi ad essi collegati.

[email protected] ~ $  lsusb

Bus 001 Dispositivo 002: ID 8087:8000 Intel Corp. 
Bus 001 Dispositivo 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub
Bus 003 Dispositivo 001: ID 1d6b:0003 Linux Foundation 3.0 root hub
Bus 002 Dispositivo 005: ID 0bda:b728 Realtek Semiconductor Corp. 
Bus 002 Dispositivo 004: ID 5986:0249 Acer, Inc 
Bus 002 Dispositivo 003: ID 0bda:0129 Realtek Semiconductor Corp. 
Controller per lettore di schede RTS5129
Bus 002 Dispositivo 002: ID 045e:00cb Microsoft Corp. 
Mouse ottico di base v2.0
Bus 002 Dispositivo 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 
2.0 radice hub

È possibile utilizzare l’ opzione -v per generare informazioni dettagliate su ciascun dispositivo USB.

[email protected] ~ $  lsusb -v

6. Come stampare le informazioni sui dispositivi PCI

I dispositivi PCI possono includere porte USB, schede grafiche, adattatori di rete, ecc. Lo strumento lspci viene utilizzato per generare informazioni relative a tutti i controller PCI sul sistema e ai dispositivi ad essi collegati.

Per stampare le informazioni sui dispositivi PCI, eseguire il seguente comando.

[email protected] ~ $  lspci

00:00.0 Host bridge: Intel Corporation Haswell-ULT 
Controller DRAM (rev 0b)
00: 02.0 Controller compatibile con VGA: Intel Corporation Haswell-ULT 
Controller grafico integrato (rev 0b)
00: 03.0 Dispositivo audio: Intel Corporation Haswell-ULT HD Audio Controller
(rev 0b)
00:14.0 Controller USB: Intel Corporation Lynx Point-LP USB xHCI HC 
(rev 04)
00:16.0 Controller di comunicazione: Intel Corporation Lynx Point-LP HECI #0 
(rev 04)
00:1b.0 Dispositivo audio: Controller audio Intel Corporation Lynx Point-LP HD 
(rev 04)
00:1c.0 Bridge PCI: Porta radice PCI Express 3 . Intel Corporation Lynx Point-LP 
(rev e4)
00:1c.3 Bridge PCI: Porta radice PCI Express Intel Corporation Lynx Point-LP 4 
(rev e4)
00:1c.4 Bridge PCI: Porta radice PCI Express Intel Corporation Lynx Point-LP 5 
(rev e4)
00:1d.0 Controller USB: Intel Corporation Lynx Point-LP USB EHCI #1 
(rev 04)
00:1f.0 Bridge ISA: Intel Corporation Lynx Point-LP LPC Controller 
(rev 04)
Controller SATA 00:1f.2: Controller SATA Intel Corporation Lynx Point-LP 1 
[Modalità AHCI] (rev 04)
00:1f.3 SMBus: controller SMBus Intel Corporation Lynx Point-LP (rev 04)
01:000.0 Controller Ethernet: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL8111/8168/8411 
Controller Gigabit Ethernet PCI Express (rev 10)
02:00.0 Controller di rete: Realtek Semiconductor Co., Ltd. 
RTL8723BE Adattatore di rete wireless PCIe
03:000.0 Controller 3D: NVIDIA Corporation GM108M [GeForce 840M] (rev a2)

Utilizzare l’ opzione -t per produrre output in un formato ad albero.

[email protected] ~ $  lspci -t

-[0000:00]-+-00.0
           +-02.0
           +-03.0
           +-14.0
           +-16.0
           +-1b.0
           +-1c.0-[01]----00.0
           +-1c.3-[02]----00.0
           +-1c.4-[03]----00.0
           +-1d.0
           +-1f.0
           +-1f.2
           \-1f.3

Utilizzare l’ opzione -v per produrre informazioni dettagliate su ciascun dispositivo connesso.

[email protected] ~ $  lspci -v

00:00.0 Host bridge: Intel Corporation Haswell-ULT DRAM Controller (rev 0b)
	Sottosistema: dispositivo Lenovo 3978
	Flag: bus master, fast devsel, latenza 0
	Capacità: 

00: 02.0 Controller compatibile con VGA: Intel Corporation Haswell-ULT 
Controller grafico integrato (rev 0b) (prog-if 00 [controller VGA])
	Sottosistema: dispositivo Lenovo 380d
	Flag: bus master, fast devsel, latenza 0, IRQ 62
	Memoria a c3000000 (64 bit, non precaricabile) [dimensione=4M]
	Memoria a d0000000 (64 bit, precaricabile) [dimensione=256M]
	Porte I/O a 6000 [dimensione=64]
	ROM di espansione su [disabilitato]
	Capacità: 
	Driver del kernel in uso: i915
.....

7. Come stampare le informazioni sui dispositivi SCSI

Per visualizzare tutti i tuoi dispositivi scsi/sata, usa il comando lsscsi come segue. Se non hai installato lo strumento lsscsi , esegui il comando seguente per installarlo.

$ sudo apt-get install lsscsi [su derivati Debian ]
# yum install lsscsi [Su sistemi basati su RedHat]
# dnf install lsscsi [Su Fedora 21+ in poi]

Dopo l’installazione, esegui il comando lsscsi come mostrato:

[email protected] ~ $  lsscsi

[0:0:0:0] disco ATA ST1000LM024 HN-M 2BA3 /dev/sda 
[1:0:0:0] cd/dvd PLDS DVD-RW DA8A5SH RL61 /dev/sr0 
[4:0:0:0] disco Generico- xD/SD/MS 1.00 /dev/sdb 

Usa l’ opzione -s per mostrare le dimensioni del dispositivo.

[email protected] ~ $  lsscsi -s

[0:0:0:0] disco ATA ST1000LM024 HN-M 2BA3 /dev/sda 1,00 TB
[1:0:0:0] cd/dvd PLDS DVD-RW DA8A5SH RL61 /dev/sr0 -
[4:0:0:0] disco Generico- xD/SD/MS 1.00 /dev/sdb -

8. Come stampare informazioni sui dispositivi SATA

Puoi trovare alcune informazioni sui dispositivi sata sul tuo sistema come segue usando l’ utility hdparm . Nell’esempio seguente, ho usato il dispositivo a blocchi /dev/sda1, che è l’hard disk del mio sistema.

[email protected] ~ $  sudo hdparm /dev/sda1

/dev/sda1:
 multicount = 0 (disattivato)
 IO_support = 1 (32 bit)
 sola lettura = 0 (disattivato)
 readahead = 256 (attivo)
 geometria = 56065/255/63, settori = 2048000, inizio = 2048

Per stampare informazioni sulla geometria del dispositivo in termini di cilindri, testine, settori, dimensioni e offset iniziale del dispositivo, utilizzare l’ opzione -g .

[email protected] ~ $  sudo hdparm -g /dev/sda1

/dev/sda1:
 geometria = 56065/255/63, settori = 2048000, inizio = 2048

9. Come controllare le informazioni sul file system Linux

Per raccogliere informazioni sulle partizioni del file system, puoi usare il comando fdisk . Sebbene la funzionalità principale del comando fdisk sia quella di modificare le partizioni del file system , può essere utilizzato anche per visualizzare le informazioni sulle diverse partizioni del file system.

È possibile stampare le informazioni sulla partizione come segue. Ricorda di eseguire il comando come superutente, altrimenti potresti non vedere alcun output.

[email protected] ~ $  sudo fdisk -l

ATTENZIONE: GPT (GUID Partition Table) rilevato su '/dev/sda'! 
L'util fdisk non supporta GPT. Usa GNU Parted.


Disco /dev/sda: 1000.2 GB, 1000204886016 byte
255 testine, 63 settori/traccia, 121601 cilindri, 
totale 1953525168 settori
Unità = settori di 1 * 512 = 512 byte
Dimensione del settore (logico/fisico): 512 byte / 4096 byte
Dimensione I/O (minima/ottimale): 4096 byte / 4096 byte
Identificatore del disco: 0xcee8ad92

   Avvio dispositivo Start End Blocks ID System
/dev/sda1 1 1953525167 976762583+ ee GPT
La partizione 1 non inizia sul confine del settore fisico.

10. Come controllare le informazioni sui componenti hardware di Linux

È inoltre possibile utilizzare l’ utilità dmidecode per estrarre informazioni sull’hardware leggendo i dati dalle tabelle DMI.

Per stampare informazioni sulla memoria, esegui questo comando come superutente.

[email protected] ~ $  sudo dmidecode -t memoria

# dmidecodice 2.12
# Punto di ingresso SMBIOS a 0xaaebef98
SMBIOS 2.7 presente.

Gestire 0x0005, tipo DMI 5, 24 byte
Informazioni sul controller di memoria
	Metodo di rilevamento degli errori: nessuno
	Funzionalità di correzione degli errori:
		Nessuno
	Interleave supportato: Interleave unidirezionale
	Interfoglio corrente: Interfoglio unidirezionale
	Dimensione massima del modulo di memoria: 8192 MB
	Dimensione massima totale della memoria: 32768 MB
	Velocità supportate:
		Altro
	Tipi di memoria supportati:
		Altro
	Tensione del modulo di memoria: sconosciuta
	Slot di memoria associati: 4
		0x0006
		0x0007
		0x0008
		0x0009
	Funzionalità di correzione degli errori abilitate:
		Nessuno
...

Per stampare informazioni sul sistema, eseguire questo comando.

[email protected] ~ $  sudo dmidecode -t sistema

# dmidecodice 2.12
# Punto di ingresso SMBIOS a 0xaaebef98
SMBIOS 2.7 presente.

Gestire 0x0001, DMI tipo 1, 27 byte
Informazioni di sistema
	Produttore: LENOVO
	Nome del prodotto: 20354
	Versione: Lenovo Z50-70
	Numero di serie: 1037407803441
	UUID: 29D2B1E4-37D2-11E4-9F6E-28D244EBBD98
	Tipo di sveglia: interruttore di alimentazione
	Numero SKU: LENOVO_MT_20354_BU_idea_FM_Lenovo Z50-70
	Famiglia: IDAPAD
...

Per stampare informazioni sul BIOS, eseguire questo comando.

[email protected] ~ $  sudo dmidecode -t bios

# dmidecodice 2.12
# Punto di ingresso SMBIOS a 0xaaebef98
SMBIOS 2.7 presente.

Gestire 0x0000, tipo DMI 0, 24 byte
Informazioni sul BIOS
	Venditore: LENOVO
	Versione: 9BCN26WW
	Data di rilascio: 31/07/2014
	Indirizzo: 0xE0000
	Dimensione del tempo di esecuzione: 128 kB
	Dimensione ROM: 4096 kB
	Caratteristiche:
		PCI è supportato
		Il BIOS è aggiornabile
		L'ombreggiatura del BIOS è consentita
		L'avvio da CD è supportato
		L'avvio selezionabile è supportato
		EDD è supportato
		Il floppy giapponese per NEC 9800 1.2 MB è supportato (int 13h)
		È supportato il floppy giapponese per Toshiba 1.2 MB (int 13h)
		Sono supportati i servizi floppy da 5,25"/360 kB (int 13h)
		Sono supportati i servizi floppy da 5,25"/1,2 MB (int 13h)
		Sono supportati i servizi floppy da 3,5"/720 kB (int 13h)
		Sono supportati i servizi floppy da 3,5"/2,88 MB (int 13h)
		Sono supportati i servizi di tastiera 8042 (int 9h)
		Sono supportati i servizi video CGA/mono (int 10h)
		ACPI è supportato
		L'eredità USB è supportata
		La specifica di avvio del BIOS è supportata
		È supportata la distribuzione di contenuti mirati
		UEFI è supportato
	Revisione BIOS: 0.26
	Revisione del firmware: 0.26
...

Per stampare informazioni sul processore, eseguire questo comando.

[email protected] ~ $  sudo dmidecode -t processore

# dmidecodice 2.12
# Punto di ingresso SMBIOS a 0xaaebef98
SMBIOS 2.7 presente.

Gestire 0x0004, tipo DMI 4, 42 byte
Informazioni sul processore
	Designazione presa: U3E1
	Tipo: processore centrale
	Famiglia: Core i5
	Produttore: Intel(R) Corporation
	ID: 51 06 04 00 FF FB EB BF
	Firma: Tipo 0, Famiglia 6, Modello 69, Stepping 1
	Bandiere:
...

Riepilogo

Esistono molti altri modi per ottenere informazioni sui componenti hardware del sistema. La maggior parte di questi comandi utilizza i file nella directory /proc per estrarre le informazioni di sistema.

Translate »