Alimentatori per PC Fissi

11 / 100
()

Ecco gli alimentatori adatti per ogni tipo di configurazione. Scegli quello che soddisfa il tuo PC.

Come abbiamo visto, la scelta dell’alimentatore è molto importante per avere un sistema stabile e sicuro. Non sottovalutare questo componente, evita marche sconosciute che offrono prodotti a prezzi stracciati e punta su prodotti affidabili.

In commercio ci sono vari tipi di alimentatori. Devi sapere che non tutte le aziende li producono direttamente, spesso capita che un marchio conosciuto deleghi la realizzazione del componente ad un’altra azienda.

In pratica succede che alcuni alimentatori vengono prodotti da un’azienda e poi rimarchiati. A volte si verifica che la qualità dei componenti interni all’alimentatore non sia molto elevata.

La stabilità e la sicurezza del tuo computer viene al primo posto, quindi per garantire vita duratura al sistema, devi optare per alimentatori PC di qualità. Assicurati che l’alimentatore sia compatibile con il PC, in base alla potenza necessaria.

Oltre alla lista dei migliori alimentatori per PC fissi e da gaming, di seguito ho preferito consigliarti una serie di alimentatori suddivisi in base al wattaggio, recensiti ed ampiamente testati dai più noti portali di componenti hardware.

Siccome ci sono davvero tantissime marche, ho elencato solo alcuni dei modelli più venduti. Puoi trovare anche degli alimentatori con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Alimentatori da 430Watt a 450Watt

Se hai calcolato la stima della potenza necessaria dal tuo sistema, come visto in questa guida, avrai ottenuto un valore approssimativo. Cerca di aumentare sempre il valore calcolato, in modo da rendere il sistema stabile anche in caso di overclock.

Per la maggior parte dei PC per uso casalingo, ufficio o gaming leggero, è sufficiente una potenza compresa tra 430Watt e 450Watt. Ovviamente ti consiglio sempre di controllare i valori di Watt raccomandati dalla scheda video dedicata, se presente nella configurazione.

Ecco alcuni modelli con un prezzo modesto e di buona qualità. Il secondo modello è certificato 80 Plus White, ovvero con un’efficienza leggermente inferiore rispetto alla certificazione Bronze di tutti gli altri indicati.

Il quarto alimentatore è anche semi-modulare, quindi alcuni cavi possono essere rimossi per migliorare l’ordine interno del PC.

  • Be quiet! System Power 9 400Watt
  • EVGA 430Watt
  • Corsair CX 450Watt
  • Corsair CX 450Watt Semi-modulare
  • Cooler Master MasterWatt 450Watt

Alimentatori da 500Watt a 650Watt

Questa è la fascia più gettonata, in quanto spesso le configurazioni da gaming richiedono una potenza tra 500 Watt e 650Watt. Consulta in particolare le specifiche della scheda video per capire il numero di Watt consigliato dal produttore.

Di seguito ho elencato diversi alimentatori certificati 80 Plus Bronze ed alcuni Gold, con una wattaggio che parte dai 500Watt e arriva fino ai 650 Watt. Alcuni sono semi-modulari, quindi puoi rimuovere alcuni dei cavi se non necessari. Otterrai di conseguenza una migliore organizzazione dei cavi interni al PC.

  • EVGA 500Watt
  • Sharkoon WPM Gold Zero 550W
  • Seasonic 550Watt
  • EVGA G3 650Watt

Alimentatori da 750Watt a 1000Watt

Se hai scelto dei componenti hardware molto esigenti e che richiedono un grande quantitativo di potenza, devi utilizzare un alimentatore con maggiore capacità. Puoi scegliere una di queste soluzioni comprese tra i 750Watt ed i 1000Watt.

Ti suggerisco di scegliere un alimentatore di questa portata solo se nella tua configurazione hai inserito una o più potenti schede video e magari pensi di fare overclock CPU e GPU. Accertati sempre della potenza necessaria e raccomandata per la scheda video sul sito ufficiale del produttore.

Inoltre un alimentatore del genere potrebbe esserti utile anche in futuro, se ad esempio pensi di aggiungere una seconda scheda video o sostituire l’attuale scheda con un modello più performante. In questo modo ti ritroverai già un PSU adatto a supportare carichi più elevati.

Ecco i modelli che ti consiglio da 750Watt, sono tutti 80 Plus Gold.

  • Corsair TX 750Watt Semi-modulare
  • Corsair RM 750Watt Modulare
  • EVGA G3 750Watt Modulare
  • Seasonic 750Watt Modulare

Infine salendo fino ai 1000Watt, puoi prendere uno di questi modelli.

  • Corsair RM 850Watt Modulare
  • EVGA G3 850Watt Modulare
  • Corsair RM 1000Watt Modulare
  • EVGA 1000Watt Semi-modulare

Alimentatori oltre 1000Watt

Per alimentare un computer estremo, quindi ad esempio con diverse schede video, puoi utilizzare i seguenti alimentatori. Sono particolarmente adatti per le configurazioni più esose di energia, e garantiscono potenza sufficiente anche per eventuali overclock.

I seguenti modelli sono 80 Plus Platinum e modulari, perciò potrai rimuovere i cavi che non ti servono staccandoli facilmente dal dispositivo.

  • Corsair HX 1200Watt Modulare
  • Seasonic 1200Watt Modulare

Alimentatori fanless (senza ventola)

Questo tipo di dispositivo non presenta alcuna ventola, quindi non emette rumore. Tuttavia potrebbe esserci comunque un lieve ronzio o rumore elettrico dovuto ai componenti elettronici, ma sicuramente si tratta di alimentatori particolarmente silenziosi.

Puoi trovare due versioni della Seasonic modulari, che si differenziano in base alla potenza erogata.

  • Seasonic 460Watt
  • Seasonic 520Watt

Fascette per cablaggio cavi PC

Se stai per acquistare un alimentatore, potrebbero esserti molto utili delle fascette per cablaggio. In questo modo potrai ottimizzare al massimo l’ordine interno del computer.

Avere un PC ordinato è davvero importante, soprattutto per migliorare il flusso d’aria interno al case. Quando giochi oppure esegui applicazioni pesanti, la temperatura interna inizierà ad aumentare e sarà fondamentale avere un buon ricircolo d’aria per raffreddare al meglio tutti le componenti hardware.

I cavi possono essere di intralcio e causare un inaspettato innalzamento delle temperature, quindi puoi ordinarli e raggrupparli con delle semplici fascette.

Puoi utilizzare le classiche fascette autostringenti in plastica oppure in velcro. Queste ultime hanno il vantaggio di poter essere utilizzate anche più volte grazie alla pratica chiusura a strappo.

Ce ne sono di tutti i colori per personalizzare ed abbellire l’interno del case. Scegli quelle più adatte al tuo computer.

  • Fascette autostringenti 100 pezzi
  • Fascette in velcro colorate 20 pezzi

Alimentatori: conclusioni e consigli

Come detto prima, l’alimentatore svolge una funzione molto importante per il tuo computer. Evita alimentatori non di marca, che dichiarano una potenza enorme ad un prezzo stracciato.

Prodotti troppo economici possono risultare difettosi, insufficienti dal punto di vista energetico e causare guasti al PC. E’ meglio investire qualcosa in più per avere un alimentatore affidabile che non danneggia il sistema, capace di durare sicuramente di più nel tempo.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?