Assemblare PC con Componenti Usati

19 / 100
()

Dove comprare componenti usati

I componenti usati li puoi trovare facilmente su differenti siti, ad esempio:

  • Amazon Warehouse
  • Subito
  • Ebay
  • Gruppi Facebook
  • Facebook Marketplace
  • Canale Telegram Assemblare PC Online (a volte segnalo anche l’usato)

Ricorda comunque di provare a trattare a ribasso il prezzo proposto dal venditore, controllando bene eventuali danni o problemi dei componenti in vendita. Valuta se è terminato il periodo di garanzia e scegli un metodo di pagamento sicuro, come per esempio PayPal…

Per un’ulteriore sicurezza, puoi chiedere anche altre foto del prodotto oppure feedback ricevuti dal venditore da parte di precedenti acquirenti.

Come valutare la compatibilità dei componenti

Questo punto è fondamentale per capire quali componenti usati acquistare, senza andare per tentativi.

Se parti da zero e quindi sei senza alcun pezzo, potresti iniziare a definire su quale generazione di CPU vuoi basare il tuo PC usato.

In base alla generazione di processore scelta, puoi selezionare i vari componenti successivi, come la scheda madre, le RAM, l’hard disk, l’SSD o una eventuale scheda video.

A quel punto puoi stabilire anche il case, adatto a contenere la configurazione, e l’alimentatore con il giusto wattaggio per alimentare il computer.

Se invece hai già uno o più componenti usati a disposizione, il discorso è molto diverso. In tal caso dovrai realizzare la configurazione in base al componente che già possiedi.

Se per esempio hai una scheda madre usata, ti suggerisco di segnarti il nome del modello, indicato stesso sulla motherboard. Poi puoi cercare il sito ufficiale del produttore con le specifiche tecniche, in modo da capire quale CPU, RAM e altri componenti sono compatibili con quella scheda madre.

Esempio pratico

Ipotizziamo di partire da zero, quindi senza alcun componente a disposizione.

Come ti ho indicato prima, in questa circostanza puoi definire subito su quale generazione di CPU vuoi basare il computer. In questo esempio voglio basarmi su un processore Intel Core i5 di ottava generazione, in particolare il modello 8400 prodotto nel 2017. L’utilizzo del PC sarà per uso casalingo, muletto, PC secondario di supporto.

Controllando le specifiche della CPU sul sito Intel, posso vedere che si tratta di un processore con grafica integrata, sufficiente al mio utilizzo. Infatti sto ipotizzando di assemblare un PC con pezzi usati e senza grafica integrata.

Sempre dal sito Intel, vedo che la CPU si basa su un socket LGA1151, un’informazione utile per la scelta della scheda madre.

Inoltre selezionando la voce “Prodotti compatibili”, trovo la lista dei chipset compatibili con questa CPU. Quindi conosco anche quale modello di scheda madre dovrò cercare.

chipset compatibili

Controllando su Trovaprezzi, il costo dell’i5 8400 nuovo si attesta sui 278 euro. In generale, il prezzo delle CPU di vecchia generazione rimane sempre piuttosto alto, senza svalutarsi particolarmente.

trovaprezzi cpu

Da una veloce ricerca su Subito e sul marketplace di Facebook, trovo diversi annunci dell’i5 8400 usato con un prezzo che varia tra gli 80 ed i 125 euro.

cpu usata

Potrei quindi contattare l’inserzionista che lo sta vendendo a meno, provando a trattare ulteriormente e concludendo l’acquisto. Accertati anche se la CPU viene venduta con il dissipatore incluso.

Adesso passo alla scheda madre. Decido di valutare un modello con dimensioni Micro ATX con chipset H310, in modo da mantenermi molto basso con il budget.

Su Trovaprezzi si trovano motherboard H310 nuove con un prezzo base di circa 40 euro con spedizione inclusa.

Volendo risparmiare qualcosa, ho trovato la ASRock H310CM-DVS usata, che su Amazon Warehouse costa 36 euro.

Probabilmente in questo caso non conviene puntare sull’usato risparmiando solo 4 euro, piuttosto preferirei andare sul nuovo, quindi valuta anche in base al tuo budget.

Mi collego quindi alla pagina ufficiale della motherboard, dove trovo tutte le specifiche.

In particolare, siccome sto assemblando un PC senza scheda video dedicata, mi accerto che la scheda madre abbia le uscite video dove collegare il monitor. Inoltre controllo quali RAM sono compatibili.

Sulla motherboard posso usare 2 moduli RAM DDR4 da 2666MHz, quindi cerco dei moduli usati con queste caratteristiche.

Su Trovaprezzi, un modulo da 8GB da 2666MHz lo si può trovare nuovo sui 31 euro. Cercando nel marketplace Facebook, potrei acquistare la RAM usata a 20 euro. Anche in questo caso si potrebbe contrattare con il venditore, magari giustificando un prezzo inferiore perchè si tratta di un modulo senza dissipatore.

Per l’SSD, può essere sufficiente un modello SATA da 2.5”, visto che la scheda madre non supporta i modelli M.2. Su Trovaprezzi, un modello da 120GB nuovo costa circa 21 euro.

Cercando su Subito, potrei comprarlo per 15 euro usato. In tal caso, prima di concludere la trattativa, ti consiglio di farti mandare anche lo screenshot raffigurante la schermata di CrystalDiskInfo, un programma che controlla i parametri ed il livello di usura del dispositivo. In questo modo puoi farti un’idea sullo stato del drive. Nell’annuncio che ho trovato su Subito, il venditore ha allegato tale screenshot direttamente tra le foto del prodotto.

ssd usato

Infine manca il case e l’alimentatore. Nel mio esempio sto assemblando un PC economico usato, da utilizzare come secondo PC, di cui non mi interessa se un domani dovesse rompersi per qualsiasi motivo. Considerando il mio utilizzo, potrei anche valutare un case con alimentatore integrato, risparmiando il più possibile.

Su Trovaprezzi ci sono case con alimentatori nuovi con un costo di circa 32 euro.

Su Subito ho trovato un case usato completo di alimentatore da 300 Watt a 10 euro. Il case deve essere adeguato a contenere i componenti che desideri acquistare, come la scheda madre e la scheda video. Quindi accertati che le dimensioni siano sufficienti. Puoi prendere in considerazione il formato della motherboard, nel mio esempio Micro ATX, e prendere un case compatibile.

ATTENZIONE: ti sconsiglio fortemente di prendere un alimentatore di bassa qualità se pensi di usare una scheda video dedicata o se non vuoi rischiare di danneggiare il PC con un alimentatore scadente. In questi casi puoi considerare un buon alimentatore usato.

Adesso ti mostro il riepilogo per capire quanto avrei potuto spendere per i componenti usati e quanto avrei speso per un PC nuovo con caratteristiche simili.

Considera che se hai già a disposizione uno o più componenti usati, magari rimediati da amici o conoscenti, puoi risparmiare ulteriormente.

PC con Hardware Usato
CPU: 80 euro
Scheda madre: 36 euro
RAM: 20 euro
SSD: 15 euro
Case con alimentatore: 10 euro

TOTALE: 161 euro

PC con Hardware Nuovo (ipotizzando hardware uguale o simile a quello del PC usato)
CPU: 278 euro
Scheda madre: 40 euro
RAM: 31 euro
SSD: 21 euro
Case con alimentatore: 32 euro

TOTALE: 402 euro

Quale sistema operativo usare

Quale sistema operativo scegliere

La scelta del sistema operativo può essere un importante fattore per rendere il tuo PC veloce e scattante per un uso basilare, nonostante sia usato ed abbia diversi anni di utilizzo sulle spalle.

Se hai assemblato un computer usato con componenti molto vecchi e datati, potresti avere buone prestazioni installando una distribuzione Linux leggera e snella. Trovi tante distribuzioni di Linux valide, per esempio Linux Mint Xfce Edition.

In alternativa puoi sempre provare ad installare Windows.

Ti ricordo infine che dovrai installare i driver, scaricandoli dal sito ufficiale della scheda madre che hai acquistato.

Conclusioni

In questo articolo ti ho indicato quali sono i criteri per scegliere i componenti usati, fornendoti vari portali dove poter trovare hardware di seconda mano. Inoltre ti ho spiegato come intuire il prezzo giusto per un componente usato.

Nell’esempio pratico spero di averti aiutato a capire come selezionare i singoli componenti, facendo anche leva su possibili problemi del prodotto per trattare a ribasso il prezzo proposto dal venditore.

Acquistare un computer usato può essere un’ottima scelta se vuoi risparmiare e se il PC andrà a soddisfare il tuo utilizzo. Un computer con componenti di 5-6 anni fa e dotato di SSD, può comunque soddisfare la gran parte delle persone che usano il PC per navigare, leggere email, lavorare con documenti.

Se non vuoi troppi sbattimenti nell’assemblare un PC con i singoli componenti di seconda mano, puoi anche trovare preassemblati usati su Amazon Warehouse.

Warehouse è la sezione di Amazon specializzata nella vendita di prodotti usati, che offre un anno di garanzia ed il pratico reso di Amazon.

questo link trovi i PC desktop di seconda mano attualmente disponibili su Amazon Warehouse.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?