Avviare un PC con Windows 10 compromesso con Windows 10 Media Creation Tool 21H1

14 / 100

Se un pc con Windows 10 non si avvia, si avvia con un bsod, o rimane bloccato in fase di avvio impedendo qualsiasi azione è possibile riprenderne il controllo preparando un supporto aggiornato di Windows 10 (pendrive o dvd, che saranno pronti e avviabili).

Con il supporto inserito si accende il pc e si entra subito nel Bios per impostarlo come prima unità di avvio e si esce salvando.

Il PC si avvierà dal supporto.

Verranno caricati i file necessari ed apparirà la prima finestra da cui sarà possibile scegliere se RIPRISTINARE IL COMPUTER avendo accesso a tutte le opzioni di ripristino oppure INSTALLARE in modo pulito il sistema operativo.

Dettagli

Per preparare il supporto aggiornato di Windows 10 scarica qui

Windows 10 Media Creation Tool 21H1:

  • Selezionare Scarica ora lo strumento, quindi selezionare Esegui. Per eseguire lo strumento occorre essere un amministratore.
  • Accettare le condizioni di licenza, selezionando Accetta.
  • Nella pagina Scegliere l’operazione da effettuare selezionare Crea un supporto di installazione per un altro PC, quindi selezionare Avanti.
  • Scegliere la lingua, l’edizione e l’architettura (64 bit o 32 bit) per Windows 10. Questa tabella aiuterà a decidere quale edizione occorrerà di Windows 10 :
Windows 7 Starter
Windows 7 Home Basic
Windows 7 Home Premium
Windows 8/8.1
Windows 8.1 con Bing
Windows 10 Home
Windows 10 Home
Windows 7 Professional
Windows 7 Ultimate
Windows 8 Pro
Windows 8.1 Pro
Windows 8/8.1 Professional con Media Center
Windows 10 Pro
Windows 10 Pro
Windows 8/8.1 Single Language
Windows 8 Single Language con Bing
Windows 10 Home Single Language
Windows 8/8.1 Chinese Language Edition
Windows 8 Chinese Language Edition con Bing
Windows 10 Home China
Windows 10 HomeWindows 10 Home
Windows 10 ProWindows 10 Pro

 Selezionare quindi il tipo di supporto da usare:

  • Unità flash USB. Inserire un’unità flash USB vuota con almeno 4 GB di spazio disponibile. Qualsiasi contenuto eventualmente presente nell’unità flash verrà eliminato.
  • File ISO. Salvare nel PC un file ISO da utilizzare per creare un DVD. Una volta scaricato il file, si può passare alla posizione in cui è salvato oppure selezionare Apri masterizzatore DVD e seguire le istruzioni per masterizzare il file su un DVD.

E’ possibile scaricare direttamente file ISO di Windows 10 cliccando il pulsante download

I

e reinstallare Windows 10 in modo pulito in due modalità, CONSUMER o AVANZATA.:

Estratto:

Se il PC non si avvia e non hai creato un’unità di ripristino, scarica un supporto di installazione e usalo per eseguire il ripristino da un punto di ripristino del sistema o ripristinare le impostazioni di fabbrica del PC.

Translate »