cmd BREAK

()

C:\WINDOWS>HELP BREAK
Imposta o annulla il controllo esteso di CTRL+C nel sottosistema DOS.

È presente per ragioni di compatibilità con i sistemi DOS. Non
ha effetto in Windows XP.

Se le estensioni ai comandi sono abilitate e operative su unapiattaforma Windows XP, il comando BREAK inserisce un breakpoint hardcoded se è sotto l’azione di un debugger.

Imposta o deseleziona il controllo CTRL + C esteso sui sistemi MS-DOS. Se utilizzato senza parametri, break visualizza il valore di impostazione esistente.

Se le estensioni dei comandi sono abilitate e in esecuzione sulla piattaforma Windows, l’inserimento del comando break in un file batch entra in un punto di interruzione hardcoded se viene eseguito il debug da un debugger.

Sintassi

break=[on|off]

Interrompe il controllo su DOS tramite CTRL + C per fermare i processi nel vecchio sistema operativo. Il comando è ancora disponibile su Windows per motivi di compatibilità.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?