cmd CD

8 / 100

Panoramica:

Quando si utilizza una finestra di comando di Microsoft MS-DOS , MS-DOS funziona su una directory alla volta. La directory “corrente” viene indicata come parte del prompt dei comandi.

Ad esempio, il comando rapido ” C: \ mystuff \ ebooks> ” significa che la directory corrente è la ” ebooks directory” che si trova all’interno del ” mystuff directory” sul c: azionamento.

Usa il comando cd per rendere una directory diversa la directory “corrente” (” cd ” è l’abbreviazione di “cambia directory”).

Il comando può essere digitato come segue:

directory cd

o

unità cd directory

Ad esempio, ” cd \ mystuff ” renderà ” \ mystuff ” la directory corrente. Per accedere alla “root” (directory di primo livello) dell’unità c :, digita cd \

Se la directory contiene spazi, racchiuderla tra virgolette. Ad esempio: cd “C: \ Documents and Settings \ CCC \ My Documents \ My Music” o cd “My Music”

Varianti di comando:

cd  directory
cd  unità directory

Rendi la directory directory specificata (o unità directory ) la directory corrente.

La directory può iniziare con \ o essere relativa alla directory corrente. Ad esempio, se la directory corrente è C: \ mystuff, digitare cd ebooks cambierà la directory corrente in C: \ mystuff \ ebooks (supponendo che ci sia in realtà una sottodirectory ebooks all’interno di C: \ mystuff ).

Nota: Ogni unità ( C: , D: , e: , etc.) ha la propria directory corrente. Ecco perché c’è la variazione drive directory del comando cd . Ad esempio: cd e: \ photos imposterà la directory corrente dell’unità e: su \ photos . Per passare all’unità e :, è sufficiente digitare e: e premere il tasto Invio .

cd   / d  unità directory

Rende la directory della directory specificata la directory corrente e cambia anche l’ unità : unità.

Suggerimento: per fare in modo che cd esegua sempre / d senza doverlo digitare, creare una macro di comando denominata cd digitando: doskey cd = cd / d $ *

cd ..

Puoi anche digitare cd .. (i due punti sono obbligatori) per uscire di un livello dalla directory corrente. Ad esempio, se la directory corrente è C: \ mystuff \ ebooks, digitando cd .. cambierà la directory corrente in C: \ mystuff

CD
Se digiti cd senza specificare una directory, il comando cd mostrerà il percorso della directory della directory corrente. In genere non si utilizzerà questa variazione del comando cd poiché il percorso della directory viene visualizzato nel prompt dei comandi. È più utile nei file batch.

aiuto cd

Visualizza il nome o cambia la directory corrente. CHDIR [/ D] [unità:] [percorso] CHDIR [..] CD [/ D] [unità:] [percorso] CD [..] .. Specifica che si desidera passare alla directory principale. Digitare unità CD: per visualizzare la directory corrente nell’unità specificata. Digitare CD senza parametri per visualizzare l’unità e la directory correnti. Utilizzare l’opzione / D per modificare l’unità di corrente oltre a modificare la corrente directory per un’unità. Se le estensioni ai comandi sono abilitate, CHDIR cambia come segue: La stringa della directory corrente viene convertita per utilizzare lo stesso caso di i nomi del disco. Quindi CD C: \ TEMP imposterebbe effettivamente la corrente directory in C: \ Temp se questo è il caso su disco. Il comando CHDIR non tratta gli spazi come delimitatori, quindi è possibile farlo CD in un nome di sottodirectory che contiene uno spazio senza circondare il nome tra virgolette. Per esempio: cd \ winnt \ profiles \ nomeutente \ programmi \ menu di avvio equivale a: cd “\ winnt \ profiles \ nomeutente \ programmi \ menu di avvio” che è quello che dovresti digitare se le estensioni fossero disabilitate.

Comandi correlati:

dir

Per vedere quali directory sono disponibili per il cd , usa il comando dir .

md

Per creare una nuova directory, usa il comando md (o mkdir ).