COMANDO CHMOD

6 / 100
()

chmod

chmod (abbreviazione dalla lingua inglese di change mode, cambia modalità) è un comando dei sistemi operativi Unix e Unix-like, e più in generale dei sistemi POSIX, che modifica i permessi di file e directory.

chmod è anche il nome di una chiamata di sistema, definita dallo standard POSIX, che modifica i permessi di un file o directory. Di fatto il comando chmod opera invocando l’omonima chiamata di sistema.

Il comando chmod è apparso per la prima volta nella prima versione Unix di AT&T ed è presente nei sistemi operativi Unix e Unix-like.

La sintassi generale di chmod è la seguente:

chmod [opzioni] [–] modalità file1 [file2 …]

Il parametro modalità indica le modifiche da applicare ai permessi.

Il doppio trattino — (facoltativo) indica che i parametri successivi non sono da considerarsi opzioni.

I collegamenti simbolici non hanno mai permessi propri, essendo solo riferimenti per nome ad un altro file, e a tutti gli effetti si può considerare che abbiano i permessi del file o della directory a cui si riferiscono.

È al limite possibile, in alcuni sistemi, dare opzioni per il cambiamento ricorsivo dei permessi seguendo anche i collegamenti simbolici (ad es. nel caso dei sistemi di derivazione BSD come FreeBSD, OpenBSD e NetBSD, e anche macOS).

Esempi
Rappresentazione simbolica
chmod “u=rwx”,”g=rx”,”o=x” nomeFile
chmod “o=+rx” nomefile
chmod “u=+rwx”,”go=-” nomefile
chmod “u=+rwS”,”go=-” nomefile
Per il significato di S vedi anche gli altri permessi Unix.

Rappresentazione ottale
Nella rappresentazione ottale ogni cifra indica i permessi per i differenti utenti.

chmod UGO nomefile
La cifra U rappresenta il livello di permessi per l’utente, G il livello di permessi del gruppo e O il livello di permessi generale

La tabella seguente indica il significato dei singoli valori

Valore binario (rwx) Valore decimale Permessi

111 7 lettura, scrittura ed esecuzione
110 6 lettura e scrittura
101 5 lettura ed esecuzione
100 4 solo lettura
011 3 scrittura ed esecuzione
010 2 solo scrittura
001 1 solo esecuzione
000 0 nessuno

Esempi:

chmod 734 nomefile
assegna tutti i permessi all’utente, scrittura ed esecuzione per il gruppo e solo lettura per tutti gli altri.

chmod 777 nomefile
assegna tutti i permessi all’utente corrente, al suo gruppo ed anche a tutti gli altri.

chmod -R 777 nomedirectory
come il precedente ma riguarda una directory e tutti i file esistenti all’interno della stessa.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?