Come Collegare Pin e Cavi sulla Scheda Madre

()

Ecco come collegare i cavi ed i pin del pannello frontale del case sulla scheda madre.

collegare pin cavi scheda madre
Collegare pin e cavi su scheda madre.

Dopo la selezione della giusta scheda madre per il tuo sistema, magari presa da Amazon, e l’installazione della motherboard nel case, adesso vedrai come poter collegare tutti i cavi dal pannello frontale del case sulla scheda madre.

Questi pin che partono dal case, permettono di alimentare il pulsante di accensione, illuminare il LED del pulsante di accensione, riavviare il PC ed illuminare il LED di stato dell’hard disk.

Quest’ultimo LED lampeggia quando il computer sta leggendo o scrivendo dati sul supporto di memoria (hard disk o SSD).

pulsante accensione case

In generale, ti consiglio sempre di utilizzare il libretto di istruzioni della scheda madre, poichè la disposizione dei vari collegamenti può cambiare in base al modello. Guardando i disegni rappresentati sul libretto, è molto più semplice ed immediato attaccare i cavi sulla scheda madre.

Puoi individuare le varie zone dove inserire i pin senza alcuno sforzo, e posizionare i cavi in pochi minuti.

Innanzitutto per agevolare l’operazione, è preferibile smontare eventuali periferiche dalla scheda madre, ad esempio la scheda video. In questo modo hai più spazio ed una migliore visione degli attacchi.

Infatti i cavi collegamenti sono molto piccoli e a volte difficilmente accessibili, quindi rimuovendo qualche cavo o periferica ingombrante, riesci a vedere meglio la disposizione.

Su ciascun pin è possibile vedere una chiara scritta che indica il tipo di collegamento.

pin pannello frontale

Puoi iniziare dai due pin indicati con la scritta POW LED+ (oppure POWER LED+, P LED) con un cavo verde, e POW LED- (oppure POWER LED-, P LED) con un cavo bianco. Si tratta rispettivamente del pin positivo e negativo relativo al LED di accensione presente nel pannello frontale del case.

Poi puoi collegare il pin indicato dalla scritta POWER SW che consente di accendere e spegnere il PC. Questo connettore non ha una polarità.

I prossimi pin sono HDLED+ di colore rosso e HDLED- di colore bianco. Si tratta del pin positivo e negativo che consente di far illuminare il LED relativo all’hard disk. Tale LED si illumina quando il supporto di memoria sta eseguendo operazioni di lettura o scrittura.

Il pin RESET SW che permette di resettare il PC. Questo connettore non ha una polarità.

Non avere paura di sbagliare, anche se inverti la polarità dei pin oppure sbagli il collegamento, non succederà nulla. Al massimo non funzioneranno i vari LED di stato. In tal caso non devi fare altro che posizionare correttamente i pin.

Nel pannello frontale del case possono essere presenti anche i connettori audio per gestire cuffie e microfoni ed i connettori USB.

Nel mio seguente filmato ho spiegato come collegare tutti i pin sulla motherboard.

C’è da precisare che in alcune schede madri viene fornito anche un piccolo adattatore, che di solito viene chiamato M-Connector o Q-Connector a seconda del modello di motherboard. Questi adattatori semplificano la connessione dei cavi, perchè risulta più visibile e più facilmente accessibile.

In questo video viene mostrato come collegare i cavi all’adattatore ed infine come collegare l’adattatore sulla scheda madre. L’utilizzo dell’adattatore, se presente, non è obbligatorio, ma può essere comodo per semplificare la procedura.

Play

Una volta ultimato il collegamento dei pin sulla scheda madre, cerca di ottimizzare la disposizione dei cavi, lasciando il sistema ordinato e preciso. In tal modo sarà più facile effettuare eventuali modifiche in futuro.

Inoltre utilizzando delle comuni fascette di plastica, puoi raggruppare i cavi eccessivamente lunghi, per evitare di rendere caotico l’interno del case.

Ti consiglio di consultare anche la guida sugli adattatori e sdoppiatori per risolvere molti problemi di compatibilità con i cavi ed i connettori delle periferiche.

Come collegare pin e cavi sulla scheda madre: conclusioni

Il corretto collegamento dei pin del pannello frontale sulla motherboard può risultare un’operazione impegnativa. Infatti ogni scheda ha un suo tipo di collegamento, quindi l’utilizzo del libretto di istruzioni è fondamentale.

Se non lo trovi, consulta il sito ufficiale del produttore della tua scheda madre, dove troverai il libretto da scaricare. Una volta capito l’esatta posizione dei pin, è veramente semplice collegare i vari cavi.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?