Come correggere l’errore 301 del disco rigido SMART in Windows?

15 / 100
()

SMART Hard Disk Error 301 è un messaggio di errore che viene visualizzato subito prima dell’avvio in Windows e indica che il disco rigido del computer non funziona. Si verifica durante questa fase dell’avvio perché il firmware esegue controlli sul sistema, alla ricerca di problemi con l’hardware. Se hai ricevuto questo errore, significa che questo controllo ha rilevato la corruzione del disco rigido e devi agire il prima possibile.

SMART Hard Disk Error 301 è univoco solo per i laptop HP, poiché è il risultato di un controllo HP SMART, una versione personalizzata dell’autotest all’accensione, altrimenti noto come POST, [1] che è una sequenza di test diagnostici avviata da tutte le macchine Windows prima che inizi a caricare tutti i componenti necessari.

Una volta iniziata la sequenza di avvio, gli utenti che riscontrano questo problema vedranno il seguente messaggio:

Errore disco rigido SMART

Il controllo SMART del disco rigido ha rilevato un errore imminente. Per evitare perdite di dati, eseguire immediatamente il backup del contenuto ed eseguire il test del disco rigido in Diagnostica di sistema.

Disco rigido 1 (301)

Come afferma il messaggio, è importante eseguire il backup di tutti i dati archiviati sul disco rigido, operazione che dovrebbe essere eseguita immediatamente. Sfortunatamente, alcuni utenti hanno affermato di non essere stati in grado di avviare Windows completamente dopo aver ricevuto l’errore SMART del disco rigido.

Sebbene il motivo dell’errore sia un disco rigido guasto o danneggiato, ci sono diversi motivi per cui l’errore potrebbe apparire in primo luogo. Più comunemente, è correlato a problemi di surriscaldamento (che sono ben noti sui laptop in generale), danni fisici all’hardware o, in alcuni casi, danneggiamento dei file di sistema e infezioni da malware.

Correzione 1. Riavvia il computer

Se si verifica l’errore SMART Hard Disk 301 per la prima volta, la prima cosa da fare è provare a riavviare il computer. L’errore potrebbe essere un falso positivo, quindi vale la pena verificare se si ripresenta dopo aver riavviato il laptop.

Se ciò non ha aiutato, puoi anche provare a utilizzare un riavvio forzato. Ecco come:

  • Spegni completamente il computer
  • Estrarre la spina della batteria se è collegata alla presa
  • Rimuovere completamente la pastella
  • Ora, premi il pulsante di accensione sul tuo laptop e tienilo premuto per circa 30 secondi
  • Reinserisci la batteria e prova ad avviare nuovamente il dispositivo, verifica se il problema è stato risolto.Eseguire un riavvio forzato

Correzione 2. Testare il disco rigido dal BIOS

È possibile eseguire un controllo del disco rigido all’interno dell’ambiente BIOS [2] se non si riesce ad avviare Windows normalmente. Ecco come:

  • Riavvia il tuo dispositivo
  • Quando inizia l’avvio, continua a premere F10 sulla tastiera per accedere al BIOS
  • Usa la freccia destra sulla tastiera per andare alla scheda Diagnostica
  • Seleziona Autotest del disco rigido principale e premi Invio
  • Fai eseguire il test: potrebbe volerci un po’.

Se il controllo rileva problemi, conferma ulteriormente che il disco rigido sta per essere danneggiato. Se non sono stati rilevati errori, procedere con i passaggi seguenti.

Correzione 3. Esegui il controllo del disco

La maggior parte delle persone che ricevono l’errore SMART Hard Disk Error 301 sono in grado di accedere alla normale interfaccia di Windows. [3] Se anche tu puoi, dovresti eseguire un controllo del disco tramite il prompt dei comandi: può correggere i settori danneggiati e gli errori di directory che potrebbero causare l’errore in primo luogo.

  • Digita cmd nella ricerca di Windows
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sul risultato della ricerca del prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore
  • Nella nuova finestra, copia e incolla il seguente comando, premendo Invio dopo:
    chkdsk C: /f /r /x
  • Il controllo non verrà ancora eseguito, quindi devi in ​​Y e premere Invio
  • Infine, riavvia il PC per avviare il controllo.

Correzione 4. Verifica la presenza di errori nel file system

 Per riparare il sistema danneggiato, è necessario acquistare la versione con licenza di Reimage .

  • Premi Win + E per aprire Esplora file
  • Sul lato sinistro, fai clic su Questo PC
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità principale ( C: per impostazione predefinita) e selezionare Proprietà
  • Vai alla scheda Strumenti
  • In Controllo errori fare clic su Verifica
  • Se viene visualizzato il controllo dell’account utente , fare clic su 
  • Se il popup dice che non è necessario eseguire la scansione dell’unità, selezionare Scansione unità
  • Attendi che la scansione finisca e riporti i risultati.

Correzione 5. Eseguire uno strumento di riparazione automatica

Per riparare il sistema danneggiato, è necessario acquistare la versione con licenza di Reimage .

Se non hai familiarità con Windows o se la risoluzione dei problemi è difficile, ci sono soluzioni automatiche per i problemi del tuo PC: Reimage . Questo strumento di riparazione può trovare e sostituire file di sistema Windows danneggiati, rimuovere malware, correggere DLL mancanti, errori di registro e molto altro. Se soffri di più errori e frequenti BSOD, questo strumento è giusto per te.

Esegui lo strumento di riparazione automatica

Correzione 6. Eseguire il backup dei dati e sostituire il disco rigido

SISTEMALO ORA! 

Per riparare il sistema danneggiato, è necessario acquistare la versione con licenza di Reimage .

Se tutti i passaggi precedenti non ti hanno aiutato a correggere l’errore SMART Hard Disk Error 301, è necessario sostituire il disco rigido. Poiché è probabile che tu stia utilizzando un laptop, il processo è leggermente diverso da quello che sarebbe su un PC.

Se hai ancora una garanzia per il tuo laptop HP, ti consigliamo vivamente di contattare la filiale HP locale e spiegare la situazione. È probabile che otterrai il pieno supporto e la sostituzione del disco rigido.

Infine, prima di fare qualsiasi cosa, assicurati di eseguire il backup di tutti i file personali che conservi sul tuo computer, poiché il danneggiamento del disco rigido potrebbe causare una perdita completa di dati. Per questo, puoi utilizzare Data Recovery Pro .

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?