Crea sito

OFFICE – WORD: Come formattare le linee del bordo della tabella in Microsoft Word

11 / 100

Microsoft Word è uno strumento di produttività inevitabile per molte persone. Ma se sei un utente quotidiano o se ne hai bisogno solo per modifiche urgenti, alcune attività comuni possono creare confusione.

Se lavori spesso con le tabelle, ti mostreremo come ottenere una migliore presa sulle linee del bordo della tabella in Word.
A seconda della tua scelta, Microsoft Word ti consente di scegliere se personalizzare la tua tabella o aggiungerla automaticamente. Ciascuna di queste
opzioni ha la propria applicazione e utilità in vari scenari.
Come previsto, l’opzione automatica offre un controllo iniziale limitato sulle tabelle. Ma è utile se vuoi ottenere una tabella con diverse righe e colonne che
funzionino rapidamente.
L’opzione personalizzata è utile quando è necessario disegnare una tabella più interattiva con colpi di scena personali.
Quindi hai creato un documento di Word, quindi ordinato e disposto le tue pagine secondo necessità. Hai anche inserito le tue tabelle, ma ora vuoi capire
come vengono fuori le loro linee di confine. Ci sono diversi modi per farlo.
Prima di tutto, la proprietà che controlla le linee del bordo della tabella è l’opzione Bordi nella barra multifunzione superiore di Word. Vedrai questa
opzione nella scheda Struttura tabella quando evidenzi una tabella, ma è sempre anche nella scheda Home .
Sulla barra multifunzione, vai su Home> Paragrafo e fai clic sul pulsante freccia giù sul pulsante Bordi . Quindi seleziona la tua linea di confine preferita.
Un metodo alternativo è fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella che hai creato e fare clic sull’icona con la freccia verso il basso sul
pulsante Bordi . Proprio come quando si utilizza la barra multifunzione, utilizzare questo per selezionare un’opzione di linea di bordo preferita.
Notare che se si evidenzia l’intera tabella, qualsiasi opzione della linea di bordo selezionata si applica all’intera tabella.
Per applicare l’effetto della linea del bordo a una parte particolare della tabella, evidenzia solo quella parte. Quindi ripeti il ​​processo sopra per formattare
le linee del bordo secondo le tue preferenze.
Puoi anche controllare come vengono fuori le linee del bordo aggiungendo colori ai bordi e assottigliando o ispessendo le linee.
Per farlo, fai clic sul pulsante Bordi seguito da Bordi e ombreggiatura . Qui, seleziona Colori o Larghezza per modificare questi elementi.
È inoltre possibile modificare lo stile delle linee del bordo scorrendo l’opzione Stile nella finestra Bordi e ombreggiatura .
Se desideri applicare questi stili a celle particolari nella tabella, evidenziali prima. Nell’angolo in basso a destra della finestra Bordi e ombreggiatura , fai
clic sul menu a discesa Applica a e seleziona Cella .
Per applicare manualmente uno stile a ciascuna linea del bordo senza evidenziare le celle, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella. Quindi,
vai su Stili bordo e seleziona l’opzione di bordo preferita.
Un’altra opzione di controllo del bordo è l’unione di celle di tabella. Puoi unire due o più righe o colonne evidenziando quelle che desideri unire. Quindi,
fai clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella e fai clic su Unisci celle .
Per dividere le celle unite nel loro formato predefinito, evidenzia le celle unite. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella e fai clic
su Dividi celle .
Manipolare le linee del bordo della tabella in Microsoft Word non è difficile. Ma avrai bisogno di un occhio attento per rendere i tuoi tavoli più
professionali e di bell’aspetto.
Translate »