Crea sito

LINUX – WINDOWS: Come ottenere Linux Bash Shell su Windows 10

12 / 100
Vuoi un accesso rapido e facile a Linux sul tuo PC Windows? L’opzione migliore è usare il sottosistema Windows per Linux.
Questo ti dà una shell bash Linux, una finestra terminale in esecuzione in Windows. Ma come si ottiene su Windows 10?

Cos’è il sottosistema di Windows per Linux?

Prima incluso nell’aggiornamento per l’anniversario di Windows 10 2018 e distribuito a tutti gli utenti nell’Aggiornamento dei creativi autunnali,
Windows Subsystem per Linux consente fondamentalmente di eseguire il software Linux in Windows 10.
Questa è una funzionalità che è stata incorporata in Windows.
A differenza dell’installazione di Linux in una macchina virtuale , il sottosistema Windows per Linux può essere richiamato all’istante dal menu Start.
Perché ciò funzioni, tuttavia, è necessario prima abilitare la funzione.
Una volta installato Windows Subsystem per Linux su Windows 10, è possibile eseguire Linux in modalità riga di comando. Questo ti dà accesso alla
shell bash sul tuo PC Windows!

Linux Bash Shell: solo per Windows 10 a 64 bit

Prima di iniziare, assicurati di avere una versione a 64 bit di Windows 10. Sfortunatamente, il sottosistema Windows per Linux non funzionerà su
sistemi a 32 bit. Controlla se il tuo computer ha una versione di Windows a 32 o 64 bit .
Per verificare la compatibilità del tuo computer a 64 bit, premi WIN + I per aprire Impostazioni, quindi Sistema> Informazioni . Sotto “Specifiche del
dispositivo” vedrai elencato il tipo di sistema ; per Windows Sottosistema per Linux, questo dovrebbe leggere il sistema operativo a 64 bit .

Il tuo sistema Windows è a 64 bit?

In caso contrario, dovrai aggiornare il tuo sistema Windows 10 da 32-bit a 64-bit . Tuttavia, questo funzionerà solo se si dispone di hardware a 64 bit.

Come installare Linux Bash Shell su Windows 10

Pronto per installare Bash su Windows? Inizia facendo clic su Start e inserendo “gira windows”. Dovrebbe essere visualizzato l’elemento di attivazione o
disattivazione delle funzionalità di Windows , quindi fare clic su questo per aprire. Attendere il completamento dell’elenco, quindi scorrere fino
Sottosistema Windows per Linux .
Questa scatola dovrebbe essere controllata. In caso contrario, aggiungere un segno di spunta, quindi fare clic su OK per confermare.

Abilita sottosistema Windows per Linux

Ti verrà richiesto di riavviare Windows, quindi segui queste istruzioni. Al riavvio, apri Start> Windows Store . Utilizzare lo strumento di ricerca per trovare le voci relative a “Linux” e selezionare la prima opzione, Esegui Windows su Linux .

Scegli una versione Linux da installare in Windows 10

Seleziona la tua versione Linux preferita da installare. Qualunque sia la tua scelta determinerà l’esperienza di Bash. Ad esempio, se selezioni Kali Linux, sarai in grado di utilizzare comandi specifici per quel sistema operativo.
Installa il sistema operativo Linux, quindi attendi. Una volta completato, fai clic su Avvia da Windows Store o aprilo dal menu Start . Alla prima esecuzione, ti verrà richiesto di inserire un nome utente e una password per creare un account utente.
Sono disponibili altri metodi per avviare l’ambiente Linux scelto. Dal menu Start, puoi inserire:
  • bash
  • WSL
Entrambi verranno visualizzati come un “comando di marcia” che può essere selezionato per aprire immediatamente la shell di Bash. La differenza con l’utilizzo di uno di questi metodi è che si aprono nella directory / mnt / c / Windows / System32 . Ciò significa che puoi esplorare la sottodirectory System32 in Windows 10.

Sfoglia le cartelle di sistema di Windows in Bash

Si noti che non è possibile danneggiare Windows 10 utilizzando l’ambiente Linux. Qualsiasi comando immesso danneggerà solo il sottosistema Windows per Linux e il sistema operativo scelto. Windows 10 rimarrà sicuro e protetto.
Inoltre, non è più necessario abilitare la Modalità sviluppatore di Windows 10 in Impostazioni per eseguire Bash.

In che modo Bash Shell Terminal differisce da Windows PowerShell?

Con la shell di Linux Bash in esecuzione in Windows 10, puoi inserire una serie di istruzioni della riga di comando.
Ma come si differenzia dall’utilizzo del prompt dei comandi di Windows o PowerShell?
Bene, naturalmente, entrambi i sistemi sono abbastanza diversi. Con PowerShell o prompt dei comandi, sei limitato ai comandi specifici di Windows. Ciò significa, ad esempio, utilizzare il comando dir per visualizzare il contenuto di una directory; in Linux, l’equivalente è ls .
Fondamentalmente, le differenze tra Windows e Linux sono ciò che distingue questi due ambienti testuali. Il vantaggio di avere la shell Bash in Windows 10 è che puoi accedere facilmente a Linux all’interno di Windows. Ciò consente di risparmiare tempo per la configurazione di una macchina virtuale o il riavvio in un’installazione dual boot di Linux .

Cosa puoi fare con Bash in Windows 10?

Con la shell Bash impostata su Windows 10, puoi usarla come faresti su un PC Linux.

Comandi standard come help vi mostreranno come utilizzare le applicazioni e gli strumenti preinstallati. Ad esempio, apt help dimostrerà l’utilizzo del gestore pacchetti. Puoi usare sudo apt update per ottenere gli ultimi pacchetti, come faresti su un PC Linux.

L'aiuto integrato ti guiderà attraverso l'uso della shell Bash

Allo stesso modo, il comando sudo apt upgrade aggiorna Linux all’ultima versione del sistema operativo.

Nel frattempo, sono disponibili altri comandi standard. Puoi controllare la tua connettività di rete con ifconfig , controllare la directory corrente con pwd e cambiare in una directory diversa con cd .

È inoltre possibile ottenere un rapido elenco degli ultimi 10 ingressi con il comando di history .

In breve, è come usare Linux all’interno del sistema operativo Windows 10.

Windows 10 e Linux: lavorare insieme

Configurare il sottosistema Windows per Linux e accedere alla shell Bash è facile. È anche più veloce di una macchina virtuale e molto meno complicato di un doppio avvio.
Per riassumere, tutto ciò che devi fare per eseguire la shell di Linux Bash su Windows 10 è:
  1. Verifica che stai utilizzando Windows 10 a 64 bit.
  2. Abilita sottosistema Windows per Linux nella schermata Funzioni di Windows.
  3. Installa l’ambiente Linux scelto da Windows Store.
  4. Esegui Linux dal menu Start.
Nel frattempo, quasi tutti i comandi di Linux possono essere utilizzati nella shell di Bash su Windows.
Translate »