Crea sito
20 Ottobre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR INFORMATICO

HARDWARE : Come rimuovere la protezione da scrittura da un’unità flash USB protetta da scrittura

11 min read

Uno degli inconvenienti più comuni che riguardano le unità di archiviazione, sia esso disco rigido o chiavette USB, noto anche come pendrive, è la protezione dalla scrittura , rendendo questo uno degli errori più noiosi per gli utenti poiché è impossibile per essere in grado di eseguire alcune azioni sul contenuto memorizzato.

In generale, la maggior parte o quasi tutti i dispositivi di archiviazione dispongono di un pulsante di protezione dalla scrittura che impedisce la modifica dei dati archiviati nella memoria del computer, impedendo persino la copia e il taglio.

Quindi, qui spiegheremo come rimuovere questa protezione in scrittura in modo da poter modificare, copiare e incollare nuove informazioni nella pen drive. Tieni presente che questo può essere fatto in diversi modi, che spiegheremo di seguito.

I passaggi per rimuovere la protezione da scrittura di un’unità flash USB in Windows 10, 7 e 8 ed essere in grado di formattarlo

Va notato che questo è uno strumento utilizzato nella maggior parte delle pen drive con l’obiettivo di proteggerli da virus e malware. Tuttavia, in molti casi l’attivazione di questo blocco di memoria può essere molto semplice, ma accade l’opposto quando vogliamo eliminarlo.

Per questo motivo, ci sono molti modi per eliminare questo blocco dell’unità di memoria che spiegheremo.

Per rimuovere questa protezione da un pendrive devi seguire ciascuno dei modi che ti insegneremo di seguito:

Utilizzando il comando Diskpart

Come primo metodo abbiamo “Utilizzo del comando Diskpart”, va notato che questo è uno dei modi più efficaci per rimuovere questo blocco di informazioni dall’unità di archiviazione. Soprattutto se l’obiettivo di tutto ciò è di essere in grado di formattare la memoria USB.

In questo modo, qui spieghiamo quali sono i passaggi da seguire per eseguire questo processo tramite il comando:

  • Innanzitutto, è necessario eseguire il prompt dei comandi o “PowerShell” come “Amministratore “.

  • Quindi premere la combinazione di tasti “Windows + X” per avviare le opzioni “Menu Start”.

  • In questo menu dobbiamo selezionare “PowerShell (amministratore)” per iniziare la sua esecuzione.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 1

  • Nella nuova finestra che appare come comando, dobbiamo inserire quanto segue: “Diskpart” e premere il tasto “Invio”.

  • Una volta che questo comando è stato scritto, lo strumento inizierà l’esecuzione.

  • Ora con l’unità USB inserita nel computer scriviamo “Elenco disco” e premi “Invio”.

  • Si aprirà una nuova finestra con un elenco di unità. Lì dobbiamo identificare quale sia l’unità di memoria che vogliamo sbloccare. Per questo sarà importante conoscere la capacità di memoria della memoria.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 2

  • Una volta trovato, selezioniamo il numero del disco corrispondente al dispositivo e lo inseriamo nel comando “Seleziona disco <numero disco>”.

  • Quindi scriviamo questo comando per abilitare la lettura e la scrittura nel pendrive “Disco degli attributi in sola lettura”.

  • Ora creiamo la nuova partizione nella “Tabella delle partizioni del disco” per questo usiamo questo comando : “Crea partizione primaria”.

Consigliato per te:Come accedere a eBay in spagnolo in modo facile e veloce? Guida passo passo

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 3

  • Selezioniamo la partizione numero 1, per questo scriviamo “Seleziona partizione 1”.

  • Usiamo il comando “Format fs = <format>” per poter formattare questa unità USB. Nel formato dobbiamo inserire “NTFS” se l’unità è un disco rigido esterno e “FAT32” o “FAT” se si tratta di un’unità più piccola come un pendrive.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 4

  • Fatto ciò, dobbiamo attivare l’opzione per assegnare una lettera e assicurarne il corretto funzionamento. Per fare ciò, utilizziamo i comandi “Attivo” e quindi “Assegna lettera = <lettera>”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 5

  • Fatto ciò, il processo sarà terminato e il pendrive potrà essere riutilizzato.

Utilizzando Regedit.exe

Un altro metodo che possiamo usare per provare a risolvere questo tipo di problema nelle unità di archiviazione è l’interfaccia grafica di Windows 10. Tieni presente che il problema che sta causando il blocco del contenuto nell’unità potrebbe essere dovuto a una configurazione errata nel registro di sistema di Windows. Quindi, in questo caso useremo Regedit.exe per provare a risolvere questo problema.

Per fare ciò sarà necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • Per iniziare dobbiamo premere contemporaneamente i tasti “Windows + R” per avviare lo strumento “Esegui”

  • Si aprirà una nuova finestra in cui dobbiamo scrivere “Regedit”

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 6

  • Ora nell ‘ “Editor del Registro di sistema” dobbiamo posizionare la seguente route per andare avanti con il processo: HKEY_LOCAL_MACHINES SYSTEM CurrentControlSet Control StorageDevicePolicies

  • In questo passaggio possono accadere due cose, la prima sarà che la chiave valore non esiste . Se è così, dobbiamo crearlo da soli o che esiste. Nel caso in cui esista un valore chiamato “WriteProtect”, fai doppio clic su quel valore e scrivi uno “0”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 7

  • Ora, se questo valore non esiste, dovremo crearlo per questo, è necessario fare clic con il tasto destro sulla finestra.

  • Quindi selezioniamo “Nuovo” e “Chiave”. Lì dobbiamo inserire il nome di “StorageDevidePolicies”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 8

  • Ora nella nuova chiave di valore creata e nella parte destra della finestra facciamo clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio bianco.

  • Scegliamo l’opzione di “Nuovo” “Valore di Dword (32 bit)”

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 9

  • E lo chiamiamo “WriteProtect”.

  • La prossima cosa sarà aprirlo e scrivere su di esso il numero “0” come nel caso precedente.

Una volta completato tutto ciò, la prossima cosa sarà riavviare il computer . Quando il sistema è stato riacceso, l’unità USB deve essere inserita in una delle porte. In questo momento il pendrive dovrebbe essere riconosciuto e l’errore avrebbe dovuto essere riparato.

In questo caso, siamo pronti per iniziare la formattazione dell’unità di archiviazione protetta da scrittura.

  • Per fare questo sarà necessario andare su “La mia squadra”.

  • Ora cerchiamo il dispositivo e facciamo clic destro su di esso per selezionare l’opzione “Formato”.

  • Quanto segue sarà selezionare i parametri che compaiono sullo schermo “NFTS o FAT” e fare clic su “Avvia”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 10

  • Una volta completato tutto, il pendrive sarà stato formattato e sarà pronto per l’uso.

Con il comando «prompt»

Nel caso in cui l’errore persista nonostante aver eseguito tutto il metodo precedente, dovremo utilizzare il comando “Prompt”, in questo caso sarà necessario eseguire le istruzioni che spiegheremo di seguito:

  • La prima cosa sarà connettere la memoria al computer attraverso una delle porte USB.

  • Quindi accediamo all’editor del registro del computer, per questo dobbiamo selezionare “Start”> “Esegui”> “Scriviamo il comando CMD” e premere “Invio” nel caso in cui funzioni su un computer Windows 7 o inferiore .

  • Nel caso in cui venga gestito Windows 8, 8.1 e 10, è possibile premere i tasti “Windows + R” e immettere il comando “CDM” e premere “Invio”.

Consigliato per te:Quali sono le migliori applicazioni per convertire le foto in cartoni animati su Android e iOS? [Anno]

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 11

  • Fatto ciò, si aprirà una nuova finestra nera, molto simile a quella di MS-DOS in cui dobbiamo scrivere il comando: “diskpart” e premere “Enter”, una nuova finestra apparirà automaticamente sullo schermo .

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 12

  • Nella nuova finestra che appare sullo schermo, molto simile alla precedente, dobbiamo digitare il seguente comando: “Elenca disco” e premere il tasto “Invio”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 13

  • Ora alcune impostazioni verranno visualizzate sullo schermo, qui selezioniamo la memoria USB usando il comando “Seleziona disco x” , tieni presente che la “X” deve essere sostituita dal numero che questa unità rappresenta.

  • Una volta selezionata l’unità, è necessario immettere il comando “attributi disk clear readonly” e premere il tasto ” Invio”.

  • In questo modo è possibile eliminare la protezione da scrittura della memoria .

Con gpedit.msc

Se vuoi essere in grado di rimuovere la protezione da scrittura del tuo pendrive, un altro dei modi che esiste è attraverso il comando gpedit.msc, per questo dovrai seguire queste istruzioni:

  • La prima cosa sarà premere le combinazioni “Windows + R” per aprire “Esegui”.

  • Lì dobbiamo digitare “msc” e premere il tasto “Invio”.

“AGGIORNATO ✅ Devi rimuovere la protezione da scrittura di una memoria USB e non sai come? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come farlo ✅ FACILE e VELOCE ✅

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 14

  • Ora dovremo andare al seguente percorso: Configurazione computer> Modello amministrativo> Sistema> Accesso archiviazione rimovibile

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 15

  • ora devono essere individuate tre direttive di gruppo: il primo è “Dischi rimovibili che negano l’accesso all’esecuzione”, il secondo “I dischi rimovibili negano l’accesso alla scrittura” e infine “I dischi rimovibili negano l’accesso alla lettura”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 16

  • La prossima cosa sarà fare clic su ciascuno di essi e selezionare l’opzione “Disabilita”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 17

  • Una volta fatto, il processo sarà quasi terminato, rimarrà solo la formattazione del dispositivo di archiviazione, per questo sarà necessario eseguire le stesse fasi di formattazione spiegate nei metodi precedenti.

Formattare l’unità USB prima dell’avvio di Windows

Esiste un altro metodo per eliminare il blocco di scrittura delle unità di archiviazione, questa volta si tratta di formattare la memoria USB prima dell’avvio del sistema operativo Windows.

Per eseguire questa procedura basta seguire i passaggi che ti insegneremo di seguito:

  • La prima cosa sarà spegnere il computer, fare questo, chiudere tutti i programmi in esecuzione, andare su “Start” e “Shut down”.

  • Quando il computer è completamente spento , colleghiamo la memoria USB a una delle porte del computer.

  • Ora procediamo ad riaccendere il computer. Mentre l’apparecchiatura si accende, è necessario premere continuamente il tasto f8 in modo che il computer possa avviare  Avvio avanzato”.

  • Tieni presente che NON devi selezionare la modalità provvisoria tramite la tastiera, in tal caso, dobbiamo accedere all’unità USB non appena il file viene caricato.

Consigliato per te:Flop Cosa sono le operazioni in virgola mobile al secondo?

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 18

  • All’inizio del processo, verrà visualizzato quanto segue: C: Windows system32>

  • Ora è necessario scrivere l’unità a cui è collegato il pendrive.

  • Un esempio di questo è, se l’unità USB è collegata come unità A, è necessario digitare la lettera “A” e premere “Invio”.

  • Quanto segue sarà inserire A: formato A e premere il tasto “Y” per continuare il processo.

  • In questo modo pendrive verrà formattato prima dell’avvio del sistema operativo Windows , un modo molto semplice per eliminare la protezione da scrittura su unità di archiviazione USB.

Modifica delle opzioni nella politica di gruppo locale

Passaggi per rimuovere la protezione da scrittura di un’unità flash USB in Windows 10, 7 e 8

Sono disponibili altre opzioni per sbloccare la scrittura sulla pen drive . In questo caso è l’editor di criteri di gruppo locale in cui è possibile configurare le opzioni di “Lettura / Scrittura” per unità di archiviazione di dimensioni sia grandi che piccole (disco rigido, pendrive).

Pertanto, al fine di eliminare la protezione da scrittura su unità USB , è necessario modificare la configurazione individuale, che viene modificata da “Non configurato” a “Disabilitato”. Per questo, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • La prima cosa che dovrai fare è connettere il dispositivo al computer usando una delle porte USB.

  • Quindi accederai all ‘ “Editor del registro” del computer attraverso il menu “Start”. Lì cerchi “Esegui” e digita il comando “gpedit.msc” e premi il tasto “Invio”. Nota che, se hai un sistema operativo Windows superiore a 8, puoi premere i tasti “Windows + R” per accelerare questa azione.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 19

  • Dopo aver fatto ciò, si aprirà una nuova finestra sul computer. In questo caso dobbiamo andare su “Configurazione dispositivo “.

  • Accanto a “Modelli amministrativi” e infine a “Accesso all’archivio rimovibile”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 20

  • Ora in questa configurazione sarà necessario disabilitarli tutti “Nega accesso in lettura / accesso in scrittura”.

  • I file verranno visualizzati come segue: Dischi rimovibili: Nega esecuzione accesso, Dischi rimovibili: Nega accesso in lettura, Dischi rimovibili: Nega accesso in scrittura

  • È necessario fare doppio clic su ciascuno dei file e selezionare “Modifica”. Si aprirà una nuova finestra e sarà lì dove cambi l’impostazione da “Non configurato” a “Disabilitato”.

  • In questa sezione è anche possibile negare l’accesso a “Leggi / Scrivi”. Per fare ciò è sufficiente modificare quella sezione.

Rimuovi la protezione da scrittura con una formattazione di basso livello

Se hai già provato tutti i metodi sopra indicati e non hai ottenuto un risultato positivo, dovresti provare a eliminare la protezione da scrittura con un formato di basso livello. Si può dire che questo metodo è il più aggressivo di tutti, il che indica che non si sarà in grado di recuperare nessuna delle informazioni memorizzate nell’unità USB.

In altre parole, questo metodo è molto simile a quello che facciamo su Smartphone quando li ripristiniamo dalla fabbrica. Di solito quando la memoria comincia a mostrare qualche tipo di errore o scrivere protezione, evitando così di intervenire sulla nostra informazioni sono problemi con settori memorizzare l’unità flash o disco rigido .

Quindi, quando viene eseguita questa formattazione di basso livello, i settori della memoria vengono semplicemente riportati allo stato di fabbrica, ovvero rimuovendo completamente qualsiasi informazione memorizzata in essi, eliminando così tutto ciò che sta causando un problema.

Consigliato per te:Come clonare una chiave USB ed eseguire il backup di un dongle? Guida passo passo

Pertanto, se finora non hai ottenuto risultati positivi e desideri eseguire questo metodo come ultima opzione, devi semplicemente seguire questi passaggi:

Scarica lo strumento HDD LLF a basso livello

  • In primo luogo, per essere in grado di eseguire questo metodo, sarà necessario un software che ci consenta di eseguire questo . In questo caso utilizzeremo “HDD LLF Low Level Format Tool” . Una volta scaricato il programma, iniziamo con la sua installazione.

  • Dopo quel momento è necessario collegare l’unità flash al computer tramite una delle porte USB , che verrà automaticamente rilevata dal software .

  • L’unità di archiviazione protetta o bloccata verrà visualizzata sulla piattaforma del programma. Tieni presente che apparirà anche il disco rigido della squadra , quindi è essenziale non confonderli. Seleziona il dispositivo e fai clic su “Continua”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 21

  • Ora un nuovo modello apparirà sullo schermo, diverse schede appariranno con le opzioni. In questo caso dobbiamo selezionare “Formato di basso livello” qui verrà mostrato un avviso sullo schermo che indica che qualsiasi informazione contenuta nell’unità di memoria verrà eliminata nella sua interezza.

  • Verificare che la casella “Esegui cancellazione rapida” non sia selezionata. Ora non ti resta che fare clic su “Formatta questo dispositivo” immediatamente inizierà a eseguire la formattazione di basso livello.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 22

  • Una volta terminato il processo, il dispositivo esterno sarà completamente formattato . Pertanto, la protezione dalla scrittura sarà stata rimossa e la tua pen drive sarà come nuova, pronta per l’uso.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 23

Quindi, quando viene eseguita questa formattazione di basso livello, i settori della memoria vengono semplicemente riportati allo stato di fabbrica, ovvero rimuovendo completamente qualsiasi informazione memorizzata in essi, eliminando così tutto ciò che sta causando un problema.

Consigliato per te:Come clonare una chiave USB ed eseguire il backup di un dongle? Guida passo passo

Pertanto, se finora non hai ottenuto risultati positivi e desideri eseguire questo metodo come ultima opzione, devi semplicemente seguire questi passaggi:

Scarica lo strumento HDD LLF a basso livello

  • In primo luogo, per essere in grado di eseguire questo metodo, sarà necessario un software che ci consenta di eseguire questo . In questo caso utilizzeremo “HDD LLF Low Level Format Tool” . Una volta scaricato il programma, iniziamo con la sua installazione.

  • Dopo quel momento è necessario collegare l’unità flash al computer tramite una delle porte USB , che verrà automaticamente rilevata dal software .

  • L’unità di archiviazione protetta o bloccata verrà visualizzata sulla piattaforma del programma. Tieni presente che apparirà anche il disco rigido della squadra , quindi è essenziale non confonderli. Seleziona il dispositivo e fai clic su “Continua”.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 21

  • Ora un nuovo modello apparirà sullo schermo, diverse schede appariranno con le opzioni. In questo caso dobbiamo selezionare “Formato di basso livello” qui verrà mostrato un avviso sullo schermo che indica che qualsiasi informazione contenuta nell’unità di memoria verrà eliminata nella sua interezza.

  • Verificare che la casella “Esegui cancellazione rapida” non sia selezionata. Ora non ti resta che fare clic su “Formatta questo dispositivo” immediatamente inizierà a eseguire la formattazione di basso livello.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 22

  • Una volta terminato il processo, il dispositivo esterno sarà completamente formattato . Pertanto, la protezione dalla scrittura sarà stata rimossa e la tua pen drive sarà come nuova, pronta per l’uso.

Come rimuovere la protezione da scrittura da un'unità flash USB protetta da scrittura? Guida passo passo 23

  • Quando il programma è già scaricato sul tuo computer, il seguente sarà per eseguirlo e indicare quale è la capacità del tuo pendrive , 2 GB, 4 GB, 8 GB, 16 GB, 32 GB, 64 GB).

  • Ora selezioniamo “Ripara e mantieni i dati esistenti” o “Ripara e cancella tutti i dati” .

  • Dopo aver scelto l’opzione che ritieni più conveniente, dobbiamo attendere alcuni secondi durante la formattazione. La durata dello stesso dipenderà dalla quantità di informazioni sul pendrive.

  • Al termine, il processo sarà terminato. La prossima cosa che dovrai fare è scollegare il dispositivo dal computer e ricollegarlo, sarà pronto per l’uso normale.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

Translate »