Come riparare Samsung Galaxy S4 che non si accende

15 / 100
()

Riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno dai possessori di Samsung Galaxy S4 e il problema più comune è che il telefono non si accende. Non esiste un modo semplice per determinare quale sia realmente la causa né esiste una soluzione definitiva per risolverlo immediatamente. Ecco perché per questo problema specifico, forniamo guide per la risoluzione dei problemi in base a una situazione o alla descrizione del problema da parte dell’utente.

Se il telefono si rifiuta di riaccendersi, è molto probabile che si tratti di un problema relativo agli accessori o all’hardware. Ecco perché iniziamo sempre la nostra risoluzione dei problemi per determinare se si tratta di un problema con la batteria o con il caricabatterie. E poi procediamo provando ad avviare il telefono other modes come la modalità provvisoria e la modalità di ripristino solo per sapere se il dispositivo può ancora accendersi. I seguenti passaggi guideranno su cosa fare per tentare di risolvere questo problema.

Ora, tornando alla nostra risoluzione dei problemi, segui questi passaggi.

Contenuti

  • Passaggio 1: esegui il ripristino software su Galaxy S4
  • Passaggio 2: lascia che il Galaxy S4 si carichi per 10 minuti
  • Passaggio 3: avvia Galaxy S4 in modalità provvisoria
  • Passaggio 4: avvia Galaxy S4 in modalità di ripristino
  • Passaggio finale: lascia che il tecnico controlli il telefono

Passaggio 1: esegui il ripristino software su Galaxy S4

Quando premi il pulsante di accensione e il telefono non risponde, rimuovi il coperchio posteriore ed estrai la batteria. Tenere premuto il pulsante per 1 minuto per scaricare l’elettricità immagazzinata nei condensatori e in altri componenti elettronici all’interno. Ora rimetti la batteria e prova ad accendere il Galaxy S4.

Questa è una procedura di risoluzione dei problemi molto efficace. Se il telefono si è appena spento senza una ragione apparente e si è rifiutato di riaccendersi, prova questo. Abbiamo ricevuto molte e-mail di ringraziamento per averli informati su questa procedura.

Non preoccuparti, tutti i tuoi dati, file, app e contatti rimarranno intatti quando lo fai.

Passaggio 2: lascia che il Galaxy S4 si carichi per 10 minuti

Nel caso in cui il telefono non si accenda dopo aver eseguito la procedura di ripristino dell’ordinamento o non abbia risposto quando si preme il pulsante di accensione, è possibile che la batteria sia completamente scarica e non sia rimasta alcuna carica per accendere anche lo schermo . Collegare il connettore al telefono e il caricabatterie alla presa a muro. Suppongo che tu stia utilizzando il caricabatterie Samsung originale per il dispositivo. In caso contrario, almeno stai utilizzando un caricabatterie che funziona.

Il telefono dovrebbe visualizzare la solita icona di ricarica o il LED di notifica si illumina di rosso. In caso contrario, lascia il telefono per almeno dieci minuti. Ci sono momenti in cui la batteria è completamente scarica che l’icona di ricarica o il LED rispondono dopo alcuni minuti.

Dopo almeno dieci minuti di ricarica, tocca il telefono per sapere se si è riscaldato durante il processo. In tal caso, stiamo ora esaminando un possibile problema con la batteria o con la porta di ricarica USB e ti suggerisco di portare immediatamente il telefono da un tecnico perché è pericoloso continuare a caricare il telefono che si surriscalda come un matto quando è collegato.

Ovviamente, se il telefono non si è riscaldato o si è surriscaldato in minima parte, premi il pulsante di accensione per vedere se il telefono si avvia. Se non risponde, prova più volte, quindi procedi con la procedura successiva.

Passaggio 3: avvia Galaxy S4 in modalità provvisoria

Potresti aver già saputo che l’avvio del dispositivo in modalità provvisoria disabiliterà temporaneamente tutte le app di terze parti. Non è quello che stiamo cercando di realizzare qui. Invece, vogliamo semplicemente sapere se il telefono potrebbe avviarsi correttamente otherS. Ciò escluderà la possibilità che si tratti di un problema di batteria e/o hardware. Ecco come si avvia S4 in modalità provvisoria:

Per avviare il Galaxy S4 in modalità provvisoria, segui questo:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione.
  2. Una volta visualizzato il logo Samsung Galaxy S4 sullo schermo (supponendo che il telefono risponda alla pressione del tasto di accensione), rilasciare il pulsante di accensione.
  3. Non appena rilasci il pulsante di accensione, tieni premuto il tasto Volume giù.
  4. Continua a tenere premuto il tasto Volume giù fino a quando il telefono non ha completato il processo di riavvio.
  5. Se riesci a leggere “Modalità provvisoria” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, rilascia il tasto Volume giù. Altrimenti, ripeti il ​​processo finché non riesci ad avviare il telefono in modalità provvisoria.

Se il telefono si avvia correttamente in modalità provvisoria, c’è una grande possibilità che il problema possa essere risolto. Inizia riavviando il telefono per vedere se si avvia normalmente.

Nel caso in cui il telefono non potesse avviarsi in modalità provvisoria o fosse bloccato sul logo di avvio al riavvio, procedere con la procedura successiva.

Passaggio 4: avvia Galaxy S4 in modalità di ripristino

Questo è uno di quelli others puoi provare a vedere se il telefono può avviarsi. Se può, allora ci sono due cose che puoi provare. Il primo sta cancellando la partizione della cache, che elimina tutti i dati all’interno della cartella della cache, e il secondo è il ripristino completo delle impostazioni di fabbrica.

Per avviare il ripristino e cancellare la partizione della cache, attenersi alla seguente procedura:

  1. Tieni premuti i pulsanti Volume su, Home e Accensione.
  2. Rilascia il pulsante di accensione quando il telefono vibra, ma continua a tenere premuti i pulsanti Volume su e Home.
  3. Quando viene visualizzata la schermata Ripristino del sistema Android, rilascia entrambi i pulsanti Home e Volume su.
  4. Usando il tasto Volume giù, evidenzia “cancella partizione cache”.
  5. Premere il pulsante di accensione per selezionare l’opzione.
  6. Il telefono si riavvierà automaticamente una volta cancellati i dati della cache.

Se il telefono si è avviato correttamente in modalità di ripristino ma si è rifiutato di riavviarsi dopo aver cancellato la partizione della cache, provare a eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica seguendo questi passaggi:

  1. Spegni completamente il telefono. (Rimuovere la batteria e reinserirla)
  2. Tieni premuti i pulsanti Volume su, Home e Accensione.
  3. Rilascia il pulsante di accensione quando il telefono vibra, ma continua a tenere premuti i pulsanti Volume su e Home.
  4. Quando viene visualizzata la schermata Ripristino del sistema Android, rilascia entrambi i pulsanti Home e Volume su.
  5. Usando il tasto Volume giù, evidenzia “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  6. Premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  7. Usando di nuovo il pulsante Volume giù, evidenziare “elimina tutti i dati utente”.
  8. Premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  9. Una volta completato il ripristino, scegli “Riavvia il sistema ora”.
  10. Premere il pulsante di accensione per riavviare il telefono.

Ovviamente, le due procedure precedenti possono essere seguite solo se il telefono è stato avviato correttamente in modalità di ripristino. Tuttavia, se si è rifiutato di eseguire il ripristino, ora stiamo esaminando un probabile problema hardware. È ora di fare ciò che suggerisce il passaggio finale.

Passaggio finale: lascia che il tecnico controlli il telefono

Devi capire che i primi tre passaggi sono modi per determinare se il telefono può ancora avviarsi correttamente in altre modalità. E poiché non può, non ti resta altro da fare che chiedere aiuto a qualcuno che conosce il tuo telefono dentro e fuori.

Il tecnico proverà a utilizzare una batteria diversa per escludere la possibilità che si tratti di un problema di batteria. Dopo averlo fatto e il telefono si è ancora rifiutato di accendersi, è il momento in cui controllerà l’hardware.

Se hai un contratto con il tuo fornitore, potresti voler prima chiamarlo per sapere se possono fornire un’unità sostitutiva.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

2 thoughts on “Come riparare Samsung Galaxy S4 che non si accende

  1. Ottimo articolo, ho avuto mio malgrado, un problema di questo tipo. Ho cercato in rete, e mi è subito apparsa quella che sarebbe stata la soluzione. Mi sono collegato e ho seguito le istruzioni. Ho risolto !. I miei complimenti vanno anche al servizio gratuito di help desk Whatsapp. L’Operatore è risultato subito all’altezza della situazione e molto professionalmente mi ha guidato nella risoluzione del problema. E poi il servizio è totalmente gratuito. Grazie !!

Comments are closed.