Come trasferire le chat di WhatsApp da Android ad iPhone con Passa a iOS

14 / 100
()

Trasferire le chat di WhatsApp da Android ad iPhone è stata per anni un’operazione impossibile, o comunque molto complicata.  Non c’è mai stata una soluzione ufficiale, efficace, sicura. Occorreva avvalersi di servizi di terze parti, spesso a pagamento, ai quali venivano affidati i dati contenuti nelle chat di WhatsApp, nella speranza che la migrazione funzionasse, e che la riservatezza delle conversazioni non venisse compromessa.

Per fortuna le cose sono recentemente cambiate, ed è ora possibile usare l’app “Passa a iOS” anche per spostare gratis le chat di WhatsApp da Android ad iPhone, e con esse tutti i loro contenuti (conversazioni, note vocali, foto, e tutti i file multimediali).

Passa a iOS è infatti l’applicazione ufficiale sviluppata da Apple e dedicata a coloro che vogliano sèpstare o propri dati da uno smartphone Android ad un iPhone; la novità è che adesso è possibile sfruttarla anche per trasferire le chat di WhatsApp, sebbene sia necessario rispettare alcune condizioni.

Indice

  • Prerequisiti
  • Effettuare il backup delle chat WhatsApp su Android
  • Trasferire le chat WhatsApp da Android ad iPhone

Prerequisiti

Per trasferire le chat WhatsApp da Android ad iPhone non basta avere i due cellulari in oggetto, ma occorre anche che questi rispettino alcune condizioni.

Anzitutto lo smartphone Android deve avere almeno la versione 5.0 Lollipop o superiore. Questo non dovrebbe affatto essere un problema, visto che si tratta di una release del 2014. Inoltre, sullo stesso smartphone, dovrete installare l’app gratuita Passa a IOS.

Allo stesso modo, l’iPhone deve essere aggiornato ad iOS 15.5 o successivi. In questo caso il requisito è molto più stringente, perché si tratta di una versione rilasciata a maggio 2022. Vero è che tutti i modelli di iPhone da iPhone SE (prima generazione del 2016) in poi possono essere aggiornati ad iOS 15.5, quindi la maggior parte degli utenti non dovrebbe avere problemi.

C’è però un altro requisito importante: l’iPhone deve essere nuovo o appena resettato. Non potete insomma trasferire le chat di WhatsApp da Android su un iPhone già configurato. Se già avete un iPhone, dovrete insomma avere la pazienza di resettarlo, perdendo così tutti i vostri dati, ma comunque potrete sfruttare Passa a iOS per trasferire su iPhone tutte le informazioni contenute su Android, non solo le chat di WhatsApp.

Per fortuna, probabilmente, è più facile che qualcuno voglia trasferire le chat di WhatsApp da Android ad un iPhone nuovo, piuttosto che su uno già in uso, che altrimenti avrebbe già WhatsApp installato.

Infine, entrambi gli smartphone devono essere connessi alla stessa rete Wi-Fi al momento del trasferimento di dati, ma questo difficilmente può essere un problema.

Effettuare il backup delle chat WhatsApp su Android

Prima di procedere al trasferire le chat WhatsApp da Android ad iOS è meglio effettuare un backup di WhatsApp su Android, anche solo per sicurezza. In questo modo tutte le vostre chat saranno al sicuro nel cloud, e potrete così ripristinarle in caso di problemi.

La procedura è semplicissima. Basta aprire WhatsApp su Android e premere in alto a destra sui tre pallini, selezionando poi Impostazioni, quindi Chat, ed infine Backup delle chat. A questo punto sarà sufficiente premere su Esegui Backup ed il gioco è fatto: non dovrete fare altro che attendere il completamento del backup, il cui progresso sarà indicato da una barra verde con la percentuale di completamento al suo fianco.

Se volete che il backup includa anche i video scambiati su WhatsApp, vi basterà selezionare l’apposita opzione in fondo alla schermata, prima di cliccare sul pulsante per eseguire il backup. Casomai ve ne foste dimenticati, o se cambiaste idea, sarà sufficiente effettuare un nuovo backup dopo averla selezionata. Gli screenshot seguenti illustrano chiaramente tutti i passaggi appena descritti.

Trasferire le chat WhatsApp da Android ad iPhone

Ed eccoci giunti al piatto principale: vediamo come trasferire le chat di WhatsApp da Android ad iPhone in pochi e semplici passaggi, dando per scontato che abbia già seguito quanto illustrato nei punti precedenti.

  • Collegate i due smartphone alla stessa rete Wi-Fi, ed avviate la configurazione iniziale del vostro nuovo (o resettato) iPhone.
  • Ad un certo punto vi verrà chiesto se volete trasferire dati sull’iPhone: scegliete di spostarli da Android.
  • Su Android, aprite l’app Passa a iOS, che dovreste aver già scaricato (potete anche farlo in questo momento), e seguite le istruzioni a schermo.
  • Su iPhone premete Continua quando vedrete la schermata di Passa ad iOS ed aspettate che compaia un codice numerico.
  • Inserite tale codice sullo smartphone Android, selezionate WhatsApp nella successiva schermata di trasferimento dei dati, e premete su Avvia.
  • Dovrete attendere un po’ (anche molto a lungo a seconda della dimensione del backup), finché chat e dati di WhatsApp non saranno pronti per il trasferimento. Al termine sarete scollegati dal vostro account WhatsApp su Android.
  • Completate la configurazione iniziale dell’iPhone ed al termine scaricate WhatsApp dall’App Store. A questo punto non vi rimane che effettuare il login su WhatsApp su iPhone con lo stesso numero di telefono che avevate usato su Android, ed il gioco è fatto: WhatsApp sarà lì ad accogliervi con tutte le chat al posto giusto.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?