Come utilizzare i comandi DISM in Windows 10

()
  • Windows 10 ha alcuni assi nella manica quando si tratta di riparare cose rotte e il comando DISM è uno di questi.
  • Se hai a che fare con la corruzione, puoi fare buon uso della funzione di riparazione DISM.
  • Vedrai come utilizzare DISM ed esplorare diversi comandi DISM in cui altri strumenti integrati come SFC falliscono.
  • Naturalmente, c’è più dello strumento DISM che ha lo stesso scopo. Un correttore BSoD di terze parti può funzionare altrettanto bene.

Che cos’è lo strumento DISM e come si usa DISM?

Quando inizi a ricevere errori come Blue Screen of Death (BSoD), è un buon segno che alcuni dei tuoi file di Windows potrebbero essere corrotti e che devono essere corretti.

Lo stesso vale per quando le applicazioni iniziano a bloccarsi o alcune funzionalità di Windows 10 smettono di funzionare.

Come abbiamo detto, ci sono strumenti integrati che possono essere usati per questo e uno di questi è SFC (System File Checker). Questo comando esegue la scansione di Windows e verifica la presenza di file corrotti.

Se vengono trovati file corrotti, SFC tenterà di sostituirli. Tuttavia, a volte i file corrotti possono persino influenzare SFC.

Ogni volta che non sei in grado di eseguire una scansione SFC, è il momento di chiamare la cavalleria. Ed è qui che entra in gioco DISM.

Usa un software alternativo

Abbiamo detto che ci sono 2 principali strumenti integrati che possono affrontare la corruzione.

Ma hai anche la possibilità di ricorrere a una soluzione ancora più potente e precisa che non richiede alcuna conoscenza tecnica.

A quanto pare, puoi eseguire una scansione completa del tuo sistema automaticamente, senza sforzo e senza dover gestire alcuna riga di comando.

I risultati saranno altrettanto buoni, per non dire altro. In questo modo otterrai un sistema privo di errori e corruzione che funzionerà come un incantesimo per gli anni a venire.


Dichiarazione di non responsabilità: questo programma deve essere aggiornato dalla versione gratuita per eseguire alcune azioni specifiche.



Cosa fa il comando DISM?

DISM (Deployment Image & Servicing Management) è uno strumento utilizzato per correggere il danneggiamento dell’archivio dei componenti che impedisce il corretto funzionamento di SFC.

Fondamentalmente, se SFC è danneggiato e non funziona per qualche motivo, puoi utilizzare DISM per ripristinarlo. Per abilitare DISM, devi solo fare quanto segue:

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore facendo clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e scegli Esegui come amministratore .
  2. Tipo:DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth
  3. Premi Invio per eseguire il comando.
  4. Attendi che esegua la scansione, possono essere necessari dai cinque ai dieci minuti, a volte di più.
  5. Dopo che DISM ha terminato la sua scansione, riavvia il computer.

Nota : se la barra di avanzamento si blocca sul 20%, non preoccuparti, è perfettamente normale, devi solo essere paziente.



Inoltre, puoi provare anche il seguente metodo.

  1. Monta il file .iso di Windows 10 facendo doppio clic su di esso.
  2. Apri il prompt dei comandi o PowerShell come amministratore.
  3. Verifica l’integrità del sistema eseguendo questi comandi:dism /online /cleanup-image /scanhealthdism /online /cleanup-image /checkhealthdism /online /cleanup-image /restorehealth
  4. Esegui questo comando:DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth /source:WIM:X:SourcesInstall.wim:1 /LimitAccess
  5. Ricorda di sostituire X con l’unità lettera su cui è montata la tua ISO di Windows 10.
  6. Riavvia il computer e riprova a eseguire la scansione.

Quanto tempo impiega DISM scanhealth ?

Il comando DISM scanhealth in genere può richiedere un paio di minuti per essere completato. Il motivo principale per cui ci vuole così tanto tempo è che confronta i file danneggiati con file sani e crea un registro sul tuo PC.

Per quanto riguarda l’ora esatta, diverse fonti hanno affermato che DISM scanhealth impiega circa 2 minuti sul proprio PC, ma ciò può cambiare a seconda del numero di file danneggiati.


Cosa fa DISM RestoreHealth?

Il comando DISM RestoreHealth eseguirà la scansione del sistema alla ricerca di danni e riparerà e i settori danneggiati.

Tieni presente che questo processo può richiedere fino a poche ore a seconda del tuo sistema e del numero di file danneggiati.


Come puoi vedere, SFC e DISM sono strumenti piuttosto utili e non sono troppo difficili da usare.

Nel migliore dei casi, possono salvarti da una reinstallazione pulita di Windows 10. Quindi, se noti errori di sistema o funzioni di Windows che non funzionano, assicurati di provare SFC e DISM.

Questo sarebbe tutto, ora sai come usare DISM. Se hai commenti, domande o suggerimenti, non esitare a visitare la sezione commenti qui sotto.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?