Crea sito
22 / 100
La creazione di una VPN (Virtual Private Network) tra due punti di accesso è fondamentale per mantenere private le attività. Soprattutto se i dispositivi che vuoi connettere non sono fisicamente vicini l’uno all’altro.
È possibile stabilire una connessione tra un dipendente remoto e la rete aziendale creando una connessione VPN senza utilizzare strumenti di terze parti.

La creazione di una VPN ( Virtual Private Network ) tra due punti di accesso è fondamentale per mantenere private le attività. Se il tuo lavoro prevede la gestione di informazioni sensibili all’interno della tua rete, sarebbe saggio considerare l’utilizzo di una VPN.

Questa soluzione può anche facilitare l’accesso dei lavoratori remoti alla tua rete locale. Dopo essersi collegati alla VPN, appariranno come fisicamente disponibili nella LAN. Pertanto, possono accedere e condividere risorse e dispositivi sulla rete senza problemi.

L’utilizzo di qualsiasi provider di servizi VPN standard in questa situazione non è una soluzione praticabile. Il software VPN instrada tutto il tuo traffico attraverso un server privato, ma non puoi vedere o interagire con gli utenti che sono connessi alla stessa rete.
Tuttavia, la creazione della propria rete può aggirare questa restrizione. Ecco di cosa avrai bisogno:
  1. Almeno due PC (un host e i client)
  2. Una connessione Internet per stabilire la rete (su tutti i PC)
  3. L’indirizzo IP e le credenziali di rete di ogni PC
Se hai tutto sulla lista di controllo, ti mostreremo come creare la VPN.
Come si configura una VPN tra due computer?
Passaggio 1: accedere alla configurazione guidata della connessione sul PC client
  1. Premi il tasto Win (⊞) sulla tastiera
  2. Digita Ethernet e seleziona Impostazioni Ethernet dai risultati della ricerca
3 Fare clic sul collegamento ipertestuale Centro connessioni di rete e condivisione
Cos’è Centro connessioni di rete e condivisione e come funziona?
Il Centro connessioni di rete e condivisione è stato introdotto per la prima volta in Windows 7, come parte del Pannello di controllo , ed è rimasto una parte di Windows tramite Windows 8 e Windows 10.
Se hai mai utilizzato Centro connessioni di rete e condivisione in Windows 7, dovresti sapere che sembra quasi lo stesso in Windows 10.
La maggior parte delle opzioni sono ancora disponibili, quindi dovresti sentirti come a casa con il Centro connessioni di rete e condivisione su Windows 10. Tieni presente che alcune opzioni ridondanti sono state rimosse o combinate con altre opzioni per semplificare l’interfaccia utente.
L’unica opzione che potresti perdere è l’opzione Gestisci reti wireless che ora è stata spostata in un luogo diverso per consentire agli utenti di connettersi rapidamente a una determinata rete wireless o modificare le impostazioni wireless.
Se non hai mai utilizzato Centro connessioni di rete e condivisione, sappi che puoi accedervi con pochi clic.
Il modo più semplice per aprire Centro connessioni di rete e condivisione è fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di rete nell’angolo in basso a destra e selezionare Apri Centro connessioni di rete e condivisione.
Un altro modo per aprire Centro connessioni di rete e condivisione è utilizzare il Pannello di controllo . Per accedere al Pannello di controllo e al Centro connessioni di rete e condivisione, procedi come segue:
  1. Premi il tasto Windows + X per aprire il menu Power User . Seleziona Pannello di controllo dall’elenco.
  2. Quando si apre il Pannello di controllo , fare clic sulla sezione Rete e Internet .
  3. Ora seleziona Centro connessioni di rete e condivisione .
    Puoi anche accedere al Centro connessioni di rete e condivisione utilizzando la barra di ricerca. Per farlo basta premere il tasto Windows + S , accedere a Rete e selezionare Centro connessioni di rete e condivisione dall’elenco dei risultati.
  4. Seleziona l’ opzione Configura una nuova connessione o rete dal menu
Passaggio 2: configura la nuova connessione VPN che stai creando (in uscita)
  1. Nel campo dell’indirizzo Internet digitare l’ indirizzo IP o il nome di dominio del PC a cui si desidera connettersi
  2. Scegli un nome per la nuova connessione
  3. Fare clic sul pulsante Crea
Passaggio 3: stabilire la connessione VPN in uscita
  1. Individua la connessione VPN facendo clic sull’icona della rete systray
  2. Selezionalo e fai clic sul pulsante Connetti
  3. Ti verrà chiesto di accedere
  1. Usa le credenziali del PC a cui stai tentando di connetterti
Passaggio 4 – Completamento della configurazione sul PC server (in arrivo)
  1. Accedi al Centro connessioni di rete e condivisione come nella soluzione 1
  2. Fare clic sul collegamento ipertestuale Modifica impostazioni adattatore
  1. Nella finestra Connessioni di rete , premi il tasto ALT sulla tastiera
  2. Dal menu File , seleziona Nuova connessione in entrata
  3. Seleziona gli utenti a cui desideri consentire la connessione al tuo PC tramite VPN
  4. Fare clic sul pulsante Avanti
  5. Seleziona la casella di controllo Attraverso Internet e premi Avanti
  6. Lascia tutto com’è (controlla lo screenshot per come dovrebbe apparire)
    1. Fai clic su Consenti accesso
    Questo è tutto. Hai imparato come stabilire una connessione VPN tra due computer e creare un elenco di utenti che possono accedere alla tua rete. Se tutto è stato eseguito correttamente, dovresti essere in grado di connetterti alla rete senza problemi.

By Officine Informatiche Roma

Pagina dedicata a chi cerca un lavoro nel mondo dell'ICT, consigli, suggerimenti, soluzioni e ovviamente, annunci di offerta e ricerca. -Sono collegato a diverse societa' che fanno ricerca di personale qualificato. -Seleziono le loro richieste, e valuto CV. -Propongo i candidati potenziali alle aziende che ne fanno richiesta. -Seleziono con test psicologici e tecnici variabiili a seconda della figura professionale. -Svolgo infine anche colloqui via Skype per maggiori approfondimenti se e' necessario. Se siete interessati a questo annuncio inviate una email con cV e Presentazionea : [email protected]

Translate »