Correggi l’errore di aggiornamento 0x80080008

16 / 100
()
  • Gli aggiornamenti di Windows fanno ora parte del ciclo di vita di Windows, quindi ottenerli è vantaggioso per la maggior parte degli utenti.
  • Se si verificano problemi durante l’installazione di un messaggio di aggiornamento con errore 0x80080008, è ora di avviare lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento, riavviare BITS ed eseguire la scansione del disco rigido per individuare eventuali errori. Maggiori dettagli nell’articolo.
  • Per ulteriori soluzioni alternative di Windows Update e informazioni aggiuntive, assicurati di controllare il nostro Hub di Windows Update .
  • Ti invitiamo a visitare l’ Hub degli errori di Windows per le correzioni e le guide dettagliate alla maggior parte degli errori di Windows che puoi riscontrare.

Conosciamo tutti i problemi di aggiornamento di Windows 10 . Questo tipo di problema è probabilmente il difetto più comune che gli utenti di Windows 10 incontrano di tanto in tanto.

Tutti questi problemi fastidiosi sono seguiti da un  codice di identificazione in modo che vengano risolti più facilmente. Uno di quegli errori comuni e ripetitivi è quello con il codice  0x80080008 .

Vale a dire, ti verrà richiesto con questo codice di errore quando l’aggiornamento è bloccato o alcuni dei file di aggiornamento non vengono scaricati e installati correttamente.

Ma non preoccuparti, abbiamo alcune soluzioni alternative che dovrebbero risolvere il tuo problema, nel caso ti dia fastidio.

Errore di aggiornamento di Windows 0x80080008 variazioni

L’errore di aggiornamento 0x80080008 ti impedirà di scaricare gli ultimi aggiornamenti. A proposito, ecco alcuni problemi simili segnalati dagli utenti:

  • 0x80080008 Server 2016 – Molti utenti hanno segnalato questo problema con Windows Server 2016. Sebbene le nostre soluzioni siano principalmente per Windows 10, dovresti essere in grado di applicarne alcune anche a Windows Server.
  • Aggiornamento di Windows non riuscito : si tratta di un errore di Windows Update e gli aggiornamenti smetteranno di funzionare. Tuttavia, dovresti essere in grado di risolvere il problema disabilitando l’antivirus o scaricando l’aggiornamento manualmente.

Passaggi per correggere l’errore di aggiornamento di Windows 0x80080008

1. Eseguire scansioni SFC e DISM

Se continui a ricevere l’errore di aggiornamento 0x80080008 sul tuo PC, il problema potrebbe essere la tua installazione. L’installazione di Windows potrebbe essere danneggiata o danneggiata e ciò può causare questo errore.

Tuttavia, puoi risolvere il problema semplicemente eseguendo una scansione SFC. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse e aprire il menu Start .
  2. Scegli Prompt dei comandi (amministratore) .
  3. Digita sfc/scannow nella riga di comando.
  4. La procedura cercherà i file danneggiati e li riparerà.

Questo strumento si è rivelato prezioso in molte situazioni. Tuttavia, se i file danneggiati non sono il fulcro del problema, potresti provare altre soluzioni alternative.

Se la scansione SFC non è in grado di risolvere il problema o se non è possibile eseguire la scansione SFC, il passaggio successivo sarebbe eseguire la scansione DISM . Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Avvia il prompt dei comandi come amministratore.
  2. Digita il seguente comando sulla riga di comando:
    • DISM.exe /Online /Pulizia-immagine /Restorehealth
  3. Nel caso in cui il DISM non riesca a ottenere i file online, prova a utilizzare l’USB o il DVD di installazione. Inserisci il supporto e digita il seguente comando:
    • DISM.exe /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth /Source:C:RepairSourceWindows /LimitAccess
  4. Assicurati di sostituire il percorso “C:RepairSourceWindows” del tuo DVD o USB.

Al termine della scansione, controlla se il problema persiste. Se prima non eri in grado di eseguire la scansione SFC , prova a eseguirla di nuovo dopo la scansione DISM e verifica se ciò risolve il problema.

2. Riavviare i componenti di Windows Update

Secondo gli utenti, a volte potresti riscontrare l’errore di aggiornamento 0x80080008 a causa dei componenti di Windows Update. Per risolvere il problema, è necessario riavviare i componenti di Windows Update.

Puoi farlo manualmente, ma può essere un processo noioso, quindi di solito è meglio usare il prompt dei comandi.

Per ripristinare i componenti di Windows Update utilizzando il prompt dei comandi, è sufficiente eseguire le seguenti operazioni:

  1. Avvia il prompt dei comandi come amministratore.
  2. Ora esegui i seguenti comandi:
  • netto stop wuauserv
  • net stop cryptSvc
  • bit di stop netti
  • net stop mserver
  • ren C:WindowsSoftwareDistribution SoftwareDistribution.old
  • ren C:WindowsSystem32catroot2 Catroot2.old
  • inizio netto wuauserv
  • net start cryptSvc
  • bit di inizio netto
  • net start mserver

Dopo aver eseguito questi comandi, il problema dovrebbe essere risolto e sarai in grado di scaricare nuovamente gli aggiornamenti. L’esecuzione manuale di questi comandi può essere noiosa.

Se desideri ripristinare automaticamente i componenti di Windows Update, puoi creare uno script di ripristino di Windows Update ed eseguirlo per ripristinare automaticamente i servizi richiesti.

3. Controlla il tuo antivirus

Secondo gli utenti, a volte può apparire l’errore di aggiornamento 0x80080008 a causa di problemi con l’antivirus. Per risolvere questo problema, si consiglia di disabilitare alcune funzionalità antivirus e verificare se ciò aiuta.

Se ciò non funziona, potrebbe essere necessario disabilitare completamente l’antivirus e quindi provare a eseguire l’aggiornamento. Tuttavia, se il problema persiste, il passaggio successivo sarebbe rimuovere completamente l’antivirus.

Anche se decidi di rimuovere il tuo antivirus, il tuo PC dovrebbe comunque essere protetto da Windows Defender , quindi non dovrai preoccuparti della tua sicurezza.

Se la rimozione dell’antivirus risolve il tuo problema, questo potrebbe essere un buon momento per prendere in considerazione il passaggio a una soluzione antivirus diversa.

Ci sono molte ottime soluzioni disponibili, ma il software antivirus per Windows 10 più compatibile con il tuo PC non ti darà nessun problema.

4. Scarica manualmente l’aggiornamento

Se continui a ricevere l’errore di aggiornamento 0x80080008, potresti essere in grado di aggirarlo semplicemente scaricando e installando manualmente l’aggiornamento.

Questo è relativamente semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Per prima cosa devi trovare il numero KB dell’aggiornamento che stai tentando di scaricare. Puoi farlo dalla sezione Windows Update su Windows o visitando il sito Web della cronologia di Windows Update.
  2. Una volta trovato il numero KB dell’aggiornamento che stai tentando di scaricare, devi visitare il sito Web del catalogo di Microsoft Update . Ora devi solo inserire il numero dell’aggiornamento nel campo di ricerca.
  3. Apparirà l’elenco dei risultati. Trova l’aggiornamento che corrisponde all’architettura del tuo sistema e fai clic sul pulsante Download per scaricarlo.
  4. Dopo aver scaricato l’aggiornamento, eseguire il file di installazione per installarlo.

Una volta installato l’aggiornamento, il sistema verrà aggiornato all’ultima versione e il problema verrà risolto.

Tieni presente che questa soluzione non risolverà il problema principale, ma ti consentirà semplicemente di scaricare e installare l’aggiornamento manualmente e aggirare il problema.

5. Riavviare i servizi BITS

Il servizio di trasferimento intelligente in background (BITS) è un servizio essenziale per gli aggiornamenti. In alcune occasioni, a causa di vari motivi, può bloccarsi e smettere di funzionare.

Quello che devi fare è riavviare il servizio e vedere se c’è un miglioramento nel protocollo di aggiornamento.

  1. Premi il tasto Windows + R . Nella riga di ricerca digita services.msc e premi Invio .
  2. Cerca il servizio di trasferimento intelligente in background (BITS) e fai doppio clic su di esso per aprirne le proprietà.
  3. Se il servizio non è in esecuzione, fare clic sul pulsante Start .
  4. Scegli la scheda Ripristino e assicurati che Primo errore e Secondo errore siano impostati su Riavvia il servizio .
  5. Conferma la selezione e controlla gli aggiornamenti.

Questo fa il lavoro per alcuni utenti. Tuttavia, se ti viene ancora richiesto l’errore, passa alla soluzione successiva.

6. Avviare in modalità di avvio sicuro

In alcune occasioni, i programmi in background ei rispettivi processi possono rallentare o addirittura impedire un aggiornamento. Quindi, prova a modificare i tuoi servizi e l’avvio per prevenire il possibile conflitto.

  1. Premi il tasto Windows + R e inserisci msconfig . Ora fai clic su OK o premi Invio .
  2. Vai alla scheda Servizi e seleziona Nascondi tutti i servizi Microsoft casella. Quindi fare clic su Disabilita tutto e fare clic su Applica .
  3. Vai alla scheda Avvio e scegli Apri Task Manager .
  4. Disattiva tutti i programmi di avvio singolarmente.
  5. Riavvia il PC e prova ad aggiornare.

Dovresti essere in grado di trovare e scaricare gli aggiornamenti disponibili dopo questa soluzione alternativa.

7. Eseguire un aggiornamento sul posto

Secondo gli utenti, a volte l’unico modo per risolvere questo problema è eseguire un aggiornamento sul posto.

Nel caso in cui non ti sia familiare, un aggiornamento sul posto costringerà Windows 10 a installare l’ultima versione mantenendo intatti tutti i tuoi file e applicazioni.

Per eseguire un aggiornamento sul posto, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  1. Scarica lo strumento di creazione multimediale ed eseguilo.
  2. Selezionare Aggiorna questo PC ora e fare clic su Avanti .
  3. Attendi che il programma di installazione prepari i file necessari.
  4. Ora seleziona Scarica e installa aggiornamenti (consigliato) e fai clic su Avanti .
  5. Attendi il download degli aggiornamenti.
  6. Segui le istruzioni sullo schermo fino a raggiungere la schermata Pronto per l’installazione . Fare clic su Modifica cosa conservare .
  7. Seleziona Conserva file e app personali e fai clic su Avanti .
  8. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione.

Al termine del processo, Windows verrà aggiornato all’ultima versione e il problema dovrebbe essere risolto in modo permanente.

Fatto. Tieni presente che puoi utilizzare le soluzioni alternative presentate in questo articolo per più errori, non solo per quello che abbiamo affrontato oggi.

In caso di domande o suggerimenti, la sezione commenti è qui sotto.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?