Crea punto di ripristino del sistema in Windows 11

()

L’attivazione della protezione del sistema per un’unità consente a Ripristino configurazione di sistema di includere l’unità quando vengono creati i punti di ripristino, in modo da poter annullare le modifiche al sistema indesiderate tornando a un momento precedente.

Ripristino configurazione di sistema monitora le modifiche al sistema e salva lo stato del sistema come punto di ripristino. Se un problema di sistema si sviluppa a seguito di una modifica del sistema, l’utente può riportare il sistema a uno stato precedente utilizzando i dati da un punto di ripristino.

I punti di ripristino vengono creati per consentire agli utenti di selezionare uno stato del sistema precedente. Ciascun punto di ripristino contiene le informazioni necessarie per ripristinare il sistema allo stato selezionato. I punti di ripristino vengono creati prima che vengano apportate modifiche chiave al sistema.

Ripristino configurazione di sistema gestisce automaticamente lo spazio su disco allocato per i punti di ripristino. Elimina i punti di ripristino più vecchi per fare spazio a quelli nuovi. Ripristino configurazione di sistema alloca lo spazio in base alle dimensioni del disco rigido e alla versione di Windows eseguita dal computer, come mostrato nella tabella seguente. È possibile regolare lo spazio massimo su disco per unità utilizzato per la protezione del sistema.

Usa Ripristino configurazione di sistema per creare punti di ripristino quando installi una nuova app, driver o aggiornamento di Windows e quando crei un punto di ripristino manualmente. Ripristino configurazione di sistema non ripristina i dati o i documenti dell’utente, quindi non farà perdere agli utenti i propri file, e-mail, cronologia di navigazione o preferiti. Il ripristino rimuoverà app, driver e aggiornamenti installati dopo che è stato creato il punto di ripristino. Ripristino configurazione di sistema è disponibile anche per gli utenti inAmbiente ripristino Windows o modalità provvisoria , che consente loro di ripristinare più facilmente i computer a uno stato prima che si verificassero i problemi.

Questo tutorial ti mostrerà come creare manualmente un punto di ripristino in Windows 11.

Devi essere registrato come amministratore per creare un punto di ripristino.

Se hai avviato Windows in modalità provvisoria , non sarai in grado di creare un punto di ripristino.

I punti di ripristino sono archiviati nella cartella protetta nascosta delle informazioni sul volume del sistema operativo nella directory principale di ciascuna unità in cui è attivata la protezione del sistema .

I punti di ripristino vengono salvati fino all’esaurimento dello spazio su disco riservato per il Ripristino configurazione di sistema. Man mano che in seguito vengono creati nuovi punti di ripristino, quelli vecchi vengono automaticamente eliminati.

Quando viene installato un aggiornamento delle funzionalità per Windows 11, tutti i punti di ripristino verranno automaticamente eliminati durante il processo di aggiornamento poiché i vecchi punti di ripristino saranno incompatibili con il nuovo Windows Update.

I punti di ripristino non sono pensati per sostituire i backup e le immagini di sistema. Invece, i punti di ripristino sono solo un metodo di ripristino a breve termine da avere a portata di mano quando necessario. Assicurati di mantenere sempre i backup aggiornati e le immagini di sistema per essere al sicuro.

Contenuti

  • Opzione 1: creare un punto di ripristino del sistema in Proprietà del sistema
  • Opzione due: creare un punto di ripristino del sistema in PowerShell

OPZIONE UNO

Crea punto di ripristino del sistema in Proprietà del sistema

1 Apri Impostazioni (Win+I).

2 Fare clic/toccare su Sistema sul lato sinistro e fare clic/toccare su Informazioni sul lato destro. (vedi screenshot sotto)

Create_restore_point_System_Properties-1.png

3 Fare clic/toccare sul collegamento Protezione del sistema sul lato sinistro. Ora puoi chiudere le Impostazioni se lo desideri. (vedi screenshot sotto)

Create_restore_point_System_Properties-2.png

4 Fare clic/toccare sul pulsante Crea . (vedi screenshot sotto)

Create_restore_point_System_Properties-3.png

5 Digita una descrizione che desideri per il punto di ripristino e fai clic/tocca su Crea . (vedi screenshot sotto)

La data e l’ora correnti vengono aggiunte automaticamente al punto di ripristino per riferimento.

Create_restore_point_System_Properties-4.png

6 La protezione del sistema ora creerà il punto di ripristino. (vedi screenshot sotto)

Create_restore_point_System_Properties-5.png

7 Fare clic/toccare su Chiudi quando il punto di ripristino è stato creato correttamente. (vedi screenshot sotto)

Create_restore_point_System_Properties-6.png

8 Fare clic/toccare su OK al termine. (vedi screenshot sotto)

Create_restore_point_System_Properties-7.png

OPZIONE DUE

Crea punto di ripristino del sistema in PowerShell

Per vedere più dettagli sull’utilizzo del comando Checkpoint-Computer , vedere: Checkpoint-Computer | Microsoft Docs

Per impostazione predefinita, sarà possibile creare un punto di ripristino del sistema solo una volta ogni 1440 minuti (24 ore) utilizzando questa opzione, a meno che non si modifichi il DWORD SystemRestorePointCreationFrequency con la frequenza desiderata. 0 minuti ti permetteranno di poter sempre creare un punto di ripristino del sistema senza alcun limite di tempo.


1 Apri Terminale di Windows (amministratore) e seleziona Windows PowerShell .

2 Digita il comando seguente in Windows Terminal (Admin) e premi accedere. (vedi screenshot sotto)

Checkpoint-Computer -Description "Your Description" -RestorePointType "Type"

Sostituisci la tua descrizione nel comando sopra con qualsiasi descrizione (es: “Nome punto di ripristino”) che desideri per il punto di ripristino del sistema.

Sostituisci Digitare il comando sopra con un parametro nella tabella sottostante che meglio specifica questo tipo di punto di ripristino.

Per esempio:Checkpoint-Computer -Description "Restore Point Name" -RestorePointType "MODIFY_SETTINGS"

Parametro da usare nel comandoTipo
APPLICATION_INSTALLInstallare
APPLICATION_UNINSTALLDisinstalla
DEVICE_DRIVER_INSTALLInstallare
MODIFICA_IMPOSTAZIONISistema
Create_restore_point_PowerShell-2.png

3 Ora puoi chiudere Windows Terminal (Admin) se lo desideri.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?