Differenza tra query di selezione e query di comando

11 / 100

Query di selezione: realizza l’aggregazione di dati presi da una o più tabelle, selezionati sulla base di criteri determinati. Il risultato di questa operazione è un RecordSet. Query di comando: permette di variare i dati in modo irreversibile: dopo l’intervento di modifica non è più possibile annullare l’operazione.

Query di comando

1) Query di creazione tabella

Questo tipo di query crea una nuova tabella con dati provenienti da una tabella esistente o da una query.
Un esempio pratico può essere quello di avere dei dati di una tabella con tutti gli iscritti di una gara sportiva (che possono essere migliaia) di creare una nuova tabella dove poter inserire gli iscritti solo di una determinata età.

Facciamo clic su query e poi su nuovo e scegliamo visualizzazione struttura, selezioniamo la tabella dove dobbiamo attingere i dati e clicchiamo su aggiungi e poi su chiudi.
Aggiungiamo i campi desiderati sulla griglia di disegno e nella riga criteri sotto il campo età digitiamo  Between 40 And 50  

selezioniamo nel menu il comando Query    e scegliamo query di creazione tabella, inseriamo il nome della nuova tabella nella finestra che ci appare 

e clicchiamo su ok, salviamo la query dandogli un nome e chiudiamo.
Clicchiamo due volte sulla query  creazione tabella appena creata 

e vediamo nella sezione tabelle una nuova tabella con i campi desiderati.


2) Query di aggiornamento

Con questa query è possibile aggiornare dei valori di dati di una tabella esistente, come per esempio un aumento di listino prezzi.

Facciamo clic su query e poi su nuovo e scegliamo visualizzazione struttura, selezioniamo la tabella dove dobbiamo aggiornare i dati e clicchiamo su aggiungi e poi su chiudi.
Selezioniamo il campo da inserire nella griglia di disegno, clicchiamo sul menu Query 
e scegliamo query di aggiornamento, nella griglia di disegno viene aggiunta la riga Aggiorna a scriviamo [Prezzo Unitario] * 1,05 

 (1,05 per aumento del 5%  – 1,10 per aumento del 10%).
Salviamo la query dandogli il nome aumento del 5% e chiudiamo.
Clicchiamo due volte sulla query aumento del 5% 

e vediamo che nella tabella  prezzi i prezzi sono aumentati del 5%.


3) Query di eliminazione

Con questa query possiamo eliminare alcuni dati di una tabella in modo da mantenerla sempre efficiente.
Possiamo eliminare gli iscritti di una società sportiva di due anni fa. 

Facciamo clic su query poi su nuovo e scegliamo visualizzazione struttura, selezioniamo la tabella dove dobbiamo eliminare i dati e clicchiamo su aggiungi e poi su chiudi.
Aggiungiamo il campo desiderato sulla griglia di disegno, selezioniamo il menu query 
e scegliamo query di eliminazione, sulla riga criteri digitiamo  Between 01/01/98 And 31/12/98
salviamo la query dandogli il nome eliminazione anno 1998 e chiudiamo.

Digitiamo due volte sulla query  eliminazione anno 1998

e vediamo che nella tabella (dove dovevamo eliminare dei dati) che  sono stati eliminati i campi desiderati.


4) Query di accodamento

Questa query copia dei dati di una tabella o da una query e li aggiunge alla fine di un’altra tabella o query.
E’ molto utile quando si deve trasferire dei dati da una tabella a un’altra, per esempio dati di una tabella di iscrizione soci di una società sportiva dell’anno98  da inserire in un’altra tabella come archivio.
Altro esempio è quello di avere due tabelle Ordini Spediti e Ordini da spedire, possiamo usare una query di accodamento per copiare i record della tabella Ordini da Spedire nella tabella Ordini Spediti.

Con due tabelle: tabella Iscritti e tabella Iscritti 98 dobbiamo trasferire gli iscritti dell’anno 98 della prima tabella nella seconda tabella Iscritti 98 
Facciamo clis su query e poi su nuovo e scegliamo visualizzazione struttura, selezioniamo la tabella Iscritti clicchiamo su aggiungi e poi su chiudi.
Aggiungiamo i campi desiderati sulla griglia di disegno clicchiamo sul menu query   e scegliamo query di accodamento, scriviamo il nome della tabella alla quale dobbiamo accodare i dati e clicchiamo su ok.

Nella griglia di disegno si aggiunge automaticamente  la riga Accoda a e nella riga criteri digitiamo Between 01/01/98 And 31/12/98  salviamo la query con il nome archivio 98.

Clicchiamo due volte sulla query archivio 98

 apriamo la tabella iscritti 98 e vediamo che sono stati trasferiti gli iscritti del 98.

Translate »