Errore di Outlook 0x80042108 in Windows 10 [FIX ]

15 / 100

L’ errore di Outlook 0x80042108 si verifica durante il controllo o l’invio di e-mail in MS Outlook . Quando gli utenti di Outlook tentano di aprire le e-mail, il software restituisce occasionalmente un messaggio di errore che indica: Errore segnalato (0x80042108): Outlook non è in grado di connettersi al server di posta in arrivo (POP3).

Di conseguenza, non possono inviare o ricevere e-mail SMTP. Il messaggio di errore evidenzia che il server di posta (POP3) non funziona correttamente.

L’errore 0x80042108 può essere dovuto a file PST danneggiati, software antivirus o firewall di terze parti, impostazioni di configurazione di Outlook o installazione incompleta di MS Office. Ecco alcune potenziali soluzioni per l’errore 0x80042108 in Outlook.

Come correggere l’errore di Outlook 0x80042108 in Win10 ?

1. Spegni il tuo software antivirus

Molte utility antivirus di terze parti, come Norton, hanno scanner e firewall integrati che possono compromettere la connessione al server di Outlook. Pertanto, l’errore 0x80042108 potrebbe essere dovuto al software antivirus.

È possibile disabilitare temporaneamente la maggior parte dei software antivirus facendo clic con il pulsante destro del mouse sulle icone della barra delle applicazioni e selezionando un’impostazione di disattivazione del menu di scelta rapida. Selezionare per disattivare temporaneamente l’utilità antivirus prima di aprire Outlook.

Inoltre, puoi passare a uno strumento antivirus migliore che non interferirà con le tue app di posta elettronica o altri programmi.

2. Reinstalla Outlook

La reinstallazione di Outlook gli darà una nuova configurazione. Potrebbe anche risolvere problemi con l’installazione originale di Outlook. Disinstallare l’applicazione con un’utilità di terze parti che cancellerà anche le voci di registro rimanenti.

Puoi disinstallarlo manualmente dalle impostazioni di Windows. Basta digitare remove nella barra delle applicazioni, aprire Aggiungi o rimuovi programmi, trovare Outlook nell’elenco e selezionare Disinstalla.

In alternativa, ti consigliamo di utilizzare un software di disinstallazione di terze parti. Questo tipo di utilità è in grado di rimuovere completamente i programmi ostinati che non possono essere disinstallati dalle impostazioni di Windows. Possono aiutare a rimuovere file residui come programmi di installazione e altri file indesiderati che occupano spazio senza motivo. Inoltre, se un’app non viene completamente rimossa dal sistema, reinstallarla potrebbe essere difficile o impossibile.

3. Controlla la connessione a Internet

Innanzitutto, controlla che la tua connessione Internet funzioni. Naturalmente, non è possibile inviare o ricevere e-mail quando la connessione alla rete non è disponibile. Se la connessione a Internet non è disponibile, prova a ripristinare il router.

In alternativa, lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione Internet in Windows potrebbe anche aiutare a risolvere la connessione web. Puoi aprirlo inserendo “risoluzione dei problemi” nella casella di ricerca di Cortana, facendo clic su Risoluzione dei problemi, quindi selezionando lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione Internet.

4. Esegui Outlook in modalità provvisoria

Outlook ha la propria modalità provvisoria che avvia il software senza componenti aggiuntivi e file di personalizzazione aggiuntivi. Apri Outlook in modalità provvisoria quando c’è qualcosa che non va con l’applicazione.

Per aprire Outlook in modalità provvisoria, premi il tasto Win + il tasto di scelta rapida R e inserisci Outlook /safe nella casella di testo di Esegui. Outlook si aprirà in modalità provvisoria quando si preme OK .

5. Disattiva Windows Firewall

  1. Fare clic su Windows Firewall per aprire la scheda Pannello di controllo mostrata direttamente sotto.

2. Fare clic su Attiva o disattiva Windows Firewall per aprire ulteriori impostazioni.

3. Seleziona entrambe le opzioni Disattiva Windows Firewall e fai clic su OK per disattivare il firewall.

4. Se ciò risolve l’errore 0x80042108, fai clic su Consenti a un’app o a una funzionalità nella scheda Windows Firewall per aprire la finestra mostrata direttamente sotto.

5. Premi il pulsante Modifica impostazioni .

6. Scorri l’elenco delle app fino ad arrivare a Outlook. Seleziona entrambe le caselle di controllo di Outlook se non sono selezionate e premi OK per applicare le nuove impostazioni.

7. Riaccendi Windows Firewall.

Windows Firewall può anche interferire con la connessione al server di Outlook. Puoi disattivare il firewall premendo il pulsante Cortana e inserendo il firewall nella casella di ricerca.

6. Verifica che il servizio Windows Update sia attivo

  1. Un’altra cosa da verificare è che Windows Update sia attivo.
  2. Per controllare la configurazione di Windows Update, inserisci service nella casella di ricerca di Cortana.
  3. Selezionare Servizi per aprire la finestra mostrata di seguito.

4. Scorri verso il basso fino al servizio Windows Update.

5. Fare doppio clic su Windows Update per aprire la finestra nell’inquadratura direttamente sotto

6. Seleziona Automatico dal menu a discesa Tipo di avvio.

7. Premi i pulsanti Applica > OK per chiudere la finestra.

8. Riavvia Windows e quindi apri l’applicazione Outlook.

7. Correggi il file PST con lo strumento di riparazione Posta in arrivo

  1. Innanzitutto, chiudi Outlook prima di aprire lo strumento di riparazione Posta in arrivo .
  2. Quindi, inserisci scanpst.exe nella casella di ricerca di Cortana; e premere il tasto Invio .
  3. Lo strumento di riparazione Posta in arrivo potrebbe avviare automaticamente un processo di riparazione. In caso contrario, premere il pulsante Sfoglia e selezionare un file PST da scansionare.
  4. Premere il pulsante Avvia per avviare una scansione.
  5. Se è necessaria una riparazione di file PST, si apre una nuova finestra che indica come tale. Premi il pulsante Ripara in quella finestra.

L’errore 0x80042108 è spesso dovuto a un file PST (Personal Storage Table) danneggiato. Di conseguenza, Outlook ha uno strumento di riparazione della posta in arrivo che ripara i file PST danneggiati.

Tali risoluzioni probabilmente risolveranno l’errore 0x80042108 in modo da poter aprire e inviare e-mail con Outlook. Anche l’eliminazione di file temporanei, scansioni antivirus e lo strumento Ripristino configurazione di sistema in Windows potrebbe aiutare a risolvere il problema.