Errore di Outlook durante la condivisione del calendario in Windows 10/11

()

Ricevi un errore di Outlook quando condividi un calendario in Windows 10? Se disponi di Office 365 o di qualsiasi altro servizio di posta elettronica di Microsoft Exchange, Outlook può essere utilizzato sul Web per condividere il calendario con altri all’interno e all’esterno dell’organizzazione.

A seconda delle autorizzazioni concesse, gli altri possono solo visualizzare il tuo calendario , modificare o agire come tuo delegato per le richieste di riunione.

L’errore di Outlook durante la condivisione del calendario può verificarsi a causa di problemi di configurazione o autorizzazione. Alcuni utenti hanno segnalato che la rimozione delle autorizzazioni correnti oltre a Predefinito e Anonimo risolve il problema.

Tuttavia, se l’errore persiste, riparare Office dal Pannello di controllo e, in caso contrario, scaricare ed eseguire lo strumento Microsoft Office Configuration Analyzer 2.2, che analizza i programmi di Office per le configurazioni note che possono causare problemi.

Se non hai la possibilità di condividere il tuo calendario (forse è disattivato), può anche essere perché l’amministratore di rete o il supporto IT hanno impostato una politica che impedisce la condivisione del calendario tra le persone in ufficio.

Fortunatamente, ci sono modi per correggere l’errore di Outlook durante la condivisione del calendario come elencato di seguito.

Outlook non condividerà il calendario, come posso risolverlo?

  1. Correzioni generali
  2. Controlla le impostazioni di autorizzazione
  3. Verifica voci duplicate
  4. Usa Mailbird

1. Correzioni generali

  • Aggiorna la suite Office all’ultima versione andando su Outlook > File > Account di Office > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna ora
  • Eseguire una riparazione in linea per i programmi di Office
  • Inoltre, se utilizzi un account Office 365 in Outlook 2016, puoi provare a condividere il calendario in Outlook Web App (OWA).
  • Avvia il comando Esegui e incolla exe /safe nella casella aperta per avviare Outlook in modalità provvisoria
  • Deseleziona Modalità contanti in Outlook
  • Scarica Microsoft Support and Recovery Assistant per Office 365 e vedi se aiuta

2. Controllare le impostazioni di autorizzazione

  • Apri Outlook e vai alla vista Calendario
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul calendario che stai tentando di condividere
  • Fare clic su Proprietà
  • Vai alla scheda Autorizzazioni e rimuovi gli utenti che non sono più in ufficio o che non possono accedere al calendario
  • Fai clic su Applica e chiudi la finestra, quindi prova a condividere nuovamente il calendario

3. Verificare la presenza di voci duplicate

L’errore di Outlook durante la condivisione del calendario potrebbe essere correlato a una voce duplicata nell’elenco delle autorizzazioni del calendario. Per verificarlo, procedi come segue:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse  sul calendario dell’utente
  • Seleziona Proprietà
  • Fare clic sulla scheda Autorizzazioni
  • Scorri l’ elenco degli utenti e verifica la presenza di una voce duplicata
  • Se lo trovi, rimuovilo e riavvia nuovamente Outlook
  • Condividi il tuo calendario
  • Rimuovere tutte le voci e restituirle di nuovo
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul calendario che desideri condividere
  • Seleziona Proprietà
  • Prendere nota delle voci e quindi rimuovere tutte le voci nell’elenco delle autorizzazioni del calendario
  • Aggiungili di nuovo

4. Usa Mailbird

Una buona app di calendario può aiutarti a risparmiare un sacco di tempo perso e mantenere la tua produttività in carreggiata. Ci sono molte app tra cui scegliere, ma quella che pensiamo spicca è il calendario di Mailbird.

Se sei un utente Mailbird puoi integrare Google Calendar e persino Kin nell’app. Non hai alcuna limitazione quando si tratta di importare o gestire i tuoi eventi dal punto di vista del provider.

Le impostazioni di Mailbird sono flessibili e hai alcune funzioni interessanti tra cui scegliere, come l’aggiunta di codici colore per gestire calendari specifici o la configurazione di notifiche di eventi.

Tutto sommato, Mailbird è uno strumento potente, con un’interfaccia semplice e intuitiva in modo che quando cerchi una funzionalità specifica non finisci per perdere molto tempo a capire come farlo.

⇒ Ottieni Mailbird

Sei riuscito a risolvere l’errore di Outlook durante la condivisione del calendario? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?