Errore DISM 1009 in Windows 10 [errore di inizializzazione]

15 / 100
()

Come posso correggere l’errore DISM 1009 che si è verificato un errore di inizializzazione?

1. Installa gli ultimi aggiornamenti

  1. Premi il tasto Windows + I per aprire l’ app Impostazioni .

  2. Vai alla sezione Aggiornamento e sicurezza e fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti .

Una volta installati gli ultimi aggiornamenti, gli errori DISM verranno risolti.

Se non riesci a scaricare l’aggiornamento, dovrai scaricarlo e installarlo manualmente. Per farlo, trova il codice KB dell’aggiornamento che desideri scaricare. Puoi farlo nella sezione Aggiornamento e sicurezza.

Dopo aver ottenuto il codice di aggiornamento, segui questi passaggi:

  1. Vai al catalogo di Microsoft Update .

  2. Immettere il codice KB nel campo di ricerca.

  3. Ora scarica l’aggiornamento per il tuo sistema e installalo manualmente.

2. Eseguire un aggiornamento sul posto
  1. Scarica Media Creation Tool .

  2. Avvia l’applicazione e seleziona Aggiorna questo PC adesso .

  3. Attendi che il software prepari i file necessari.

  4. Seguire le istruzioni sullo schermo finché non viene visualizzata la finestra Pronto per l’installazione . Ora seleziona Cambia cosa tenere .

  5. Assicurati che Mantieni file e app personali sia selezionato. Fare clic su Avanti e seguire le istruzioni.

Al termine del processo, il sistema verrà aggiornato alla versione più recente e il messaggio Errore 1009 il database del registro di configurazione è danneggiato scomparirà.


3. Ripristina Windows 10

Nel caso in cui tutti gli altri metodi non siano riusciti a risolvere il tuo problema, l’unica cosa che puoi fare è ripristinare Windows 10 come predefinito. Questo processo rimuoverà tutte le applicazioni e i file installati e ripristinerà il sistema.

Eseguire un ripristino di Windows 10 è semplice e abbiamo scritto una guida approfondita su come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 , quindi assicurati di controllarlo e seguire attentamente le istruzioni.

L’errore 1009 il database del registro di configurazione è danneggiato può causare molti problemi, ma speriamo che tu sia riuscito a risolverlo utilizzando una delle nostre soluzioni.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?