Crea sito
28 Ottobre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR INFORMATICO

EXCEL : FUNZIONE IF THEN

3 min read

FUNZIONE IF THEN la formula di Excel per automatizzare determinate funzioni di Excel.

A volte, non vogliamo contare il numero di volte in cui appare un valore. Invece, vogliamo inserire informazioni diverse in una cella se esiste una cella corrispondente con tali informazioni.

Ad esempio, nella situazione che segue, voglio assegnare dieci punti a tutti coloro che appartengono alla casa dei Grifondoro. Invece di digitare manualmente 10 in corrispondenza del nome di ogni studente di Grifondoro, posso usare la formula IF THEN Excel per dire che se lo studente è in Grifondoro, allora dovrebbero ottenere dieci punti.

La formula: IF (logical_test, value_if_true, valore di false)

Esempio mostrato di seguito: = IF (D2 = “Grifondoro”, “10”, “0”)

In termini generali, la formula sarebbe IF (Test logico, valore di vero, valore di falso). Scaviamo in ognuna di queste variabili.

  • Logical_Test: il test logico è la parte “IF” dell’istruzione . In questo caso, la logica è D2 = “Grifondoro” perché vogliamo assicurarci che la cella corrispondente allo studente dica “Grifondoro”. Assicurati di mettere Grifondoro tra virgolette qui.

  • Value_if_True: questo è ciò che vogliamo che la cella mostri se il valore è vero. In questo caso, vogliamo che la cella mostri “10” per indicare che allo studente sono stati assegnati i 10 punti. Utilizzare le virgolette solo se si desidera che il risultato sia un testo anziché un numero.

  • Value_if_False: questo è ciò che vogliamo che la cella mostri se il valore è falsoIn questo caso, per ogni studente che non è in Grifondoro, vogliamo che la cella mostri “0” per mostrare 0 punti. Utilizzare le virgolette solo se si desidera che il risultato sia un testo anziché un numero.

SE POI formula in Excel

Nota: nell’esempio sopra, ho assegnato 10 punti a tutti in Grifondoro. Se in seguito volessi sommare il numero totale di punti, non sarei in grado di farlo perché le decine sono tra virgolette, rendendole così testo e non un numero che Excel può sommare.


Use IF THEN Excel formula to automate certain Excel functions.

Sometimes, we don’t want to count the number of times a value appears. Instead, we want to input different information into a cell if there is a corresponding cell with that information.

For example, in the situation below, I want to award ten points to everyone who belongs in the Gryffindor house. Instead of manually typing in 10’s next to each Gryffindor student’s name, I can use the IF THEN Excel formula to say that if the student is in Gryffindor, then they should get ten points.

The formula: IF(logical_test, value_if_true, value of false)

Example Shown Below: =IF(D2=”Gryffindor”,”10″,”0″)

In general terms, the formula would be IF(Logical Test, value of true, value of false). Let’s dig into each of these variables.

  • Logical_Test: The logical test is the “IF” part of the statement. In this case, the logic is D2=”Gryffindor” because we want to make sure that the cell corresponding with the student says “Gryffindor.” Make sure to put Gryffindor in quotation marks here.

  • Value_if_True: This is what we want the cell to show if the value is true. In this case, we want the cell to show “10” to indicate that the student was awarded the 10 points. Only use quotation marks if you want the result to be text instead of a number.

  • Value_if_False: This is what we want the cell to show if the value is false. In this case, for any student not in Gryffindor, we want the cell to show “0” to show 0 points. Only use quotation marks if you want the result to be text instead of a number.

Translate »