FIX: Outlook 2016 si blocca quando si apre un’e-mail con allegato

19 / 100
  • Molti utenti descrivono la stessa cosa: Outlook 2016 si blocca quando si lavora con e-mail con allegati.
  • Se questo è anche il tuo problema, è il momento di verificare il tuo antivirus o provare a installare gli ultimi aggiornamenti.

Molti utenti utilizzano Outlook 2016 come client di posta elettronica predefinito, ma a volte Outlook 2016 si blocca quando si apre un’e-mail con un allegato.

Questo può essere un grosso problema per alcuni utenti, quindi vediamo come risolvere questo problema di posta elettronica.

Gli arresti anomali di Outlook possono essere problematici e, a proposito di arresti anomali, ecco alcuni problemi comuni segnalati dagli utenti:

  • Outlook 2016 si blocca all’apertura degli allegati PDF : questo problema si verifica in genere a causa del componente aggiuntivo PDF in Outlook. Per risolvere il problema, disabilita semplicemente questo componente aggiuntivo e controlla se questo risolve il tuo problema.
  • Outlook 2016 si blocca quando si allegano file, si salvano allegati, si aggiunge un allegato, si aprono allegati, si invia un’e-mail con allegato, si visualizza un’e-mail con allegato – Ci sono molti problemi relativi agli allegati che possono verificarsi in Outlook 2016, ma dovresti essere in grado di risolverli loro utilizzando una delle nostre soluzioni.
  • Outlook 2016 si blocca all’apertura dell’e – mail : a volte Outlook potrebbe bloccarsi non appena si apre un’e-mail. Questo è un grosso problema, ma potresti essere in grado di risolverlo avviando Outlook in modalità provvisoria .

Come posso riparare Outlook se si blocca all’apertura della posta?

  1. Controlla il tuo antivirus
  2. Usa un client di posta diverso
  3. Condividi l’allegato da un altro programma
  4. Installa gli ultimi aggiornamenti
  5. Rimuovi gli aggiornamenti problematici
  6. Disabilita i componenti aggiuntivi di Outlook
  7. Avvia Outlook in modalità provvisoria
  8. Reinstalla Outlook
  9. Usa Ripristino configurazione di sistema

1. Controlla il tuo antivirus

Avere un buon antivirus è importante, ma a volte il tuo antivirus può interferire con il tuo sistema e causare arresti anomali di Outlook 2016, soprattutto durante la visualizzazione degli allegati.

Questo può essere un problema fastidioso e, per risolverlo, assicurati di controllare il tuo antivirus e disabilitare le funzionalità di sicurezza della posta elettronica. Se non funziona, potresti dover disabilitare del tutto l’antivirus.

Nel peggiore dei casi, potrebbe essere necessario disinstallare l’antivirus per risolvere questo problema. Se la rimozione dell’antivirus risolve il problema, potresti prendere in considerazione il passaggio a una soluzione antivirus diversa.

Ci sono molte opzioni sul mercato. La migliore opzione antivirus nel 2021 dovrebbe fornire protezione in tempo reale contro tutte le minacce note ed emergenti senza avere un impatto su altre app sul tuo PC.

2. Usa un client di posta diverso

A volte ti manca solo il tempo per risolvere alcuni problemi e, in tal caso, e Outlook 2016 continua a bloccarsi quando si lavora con gli allegati, forse dovresti provare a utilizzare un altro client di posta elettronica .

Questa è solo una soluzione alternativa, ma puoi usarla finché non trovi una soluzione permanente al tuo problema. Ed è probabile che sarai in grado di trovare un’alternativa che offra le stesse funzionalità o simili senza bloccarsi.

Molti client di posta elettronica moderni hanno funzionalità di allegato molto semplici e convenienti e un buon spazio di archiviazione, oltre a soluzioni integrate per aiutarti a inviare file di grandi dimensioni.

Esistono molte app client di posta elettronica di Windows 10 che sono molto stabili e hanno un basso tasso di errore fornendo funzionalità di alto livello che ti aiutano a gestire più indirizzi di posta elettronica da una sola finestra.

Assicurati di scegliere un’alternativa con una buona sicurezza e crittografia, buone funzionalità di ricerca e gestione dei contatti e strumenti aggiuntivi per risparmiare tempo come calendari e integrazioni di app.

3. Condividi l’allegato da un altro programma

Secondo gli utenti, Outlook 2016 si blocca quando si tenta di aggiungere un allegato alle e-mail. Questo può essere un grosso problema, ma diversi utenti hanno segnalato una soluzione utile.

Presumibilmente, hanno avuto problemi durante l’allegato di documenti di Word, ma hanno risolto il problema con una semplice soluzione alternativa.

Secondo loro, hanno evitato il problema semplicemente aprendo il documento che stavano cercando di allegare in Word .

Dopo averlo fatto, dovevano solo scegliere di condividere il documento come allegato in Outlook.

Questo ha avviato Outlook con il documento allegato e il problema è stato risolto in modo permanente. Sembra una soluzione strana, ma diversi utenti hanno segnalato che funziona, quindi potresti volerlo provare.

4. Installa gli ultimi aggiornamenti

  1. Apri Outlook 2016.
  2. Vai su File> Account di Office> Aggiornamenti di Office> Aggiorna ora .

Se Outlook 2016 si blocca quando si lavora con la posta con un allegato, potresti essere in grado di risolvere il problema semplicemente installando gli ultimi aggiornamenti.

Outlook di solito installa automaticamente gli aggiornamenti mancanti, ma puoi sempre controllare gli aggiornamenti da solo.

Outlook 2016 ora controllerà gli aggiornamenti disponibili e li scaricherà in background. Una volta installati gli ultimi aggiornamenti, controlla se il problema persiste.

5. Rimuovere gli aggiornamenti problematici

  1. Usa la scorciatoia Tasto Windows + I per aprire l’ app Impostazioni . Quando si apre l’ app Impostazioni , vai alla sezione Aggiornamento e sicurezza .
  2. Ora seleziona Visualizza cronologia aggiornamenti dal riquadro di sinistra.
  3. Ora dovresti vedere un elenco di tutti gli aggiornamenti recenti. Memorizza un paio di aggiornamenti recenti e fai clic su Disinstalla aggiornamenti .
  4. Ora devi solo fare doppio clic sull’aggiornamento che desideri disinstallare. Segui le istruzioni sullo schermo per rimuovere l’aggiornamento.

In alcuni casi, possono verificarsi problemi con gli allegati e Outlook 2016 a causa di un aggiornamento problematico. Se questo problema ha iniziato a verificarsi dopo un aggiornamento, è possibile che questo aggiornamento stia causando il problema.

Tuttavia, puoi risolvere il problema semplicemente trovando e rimuovendo l’aggiornamento problematico dal tuo PC. Questo è abbastanza semplice da fare e puoi farlo seguendo i passaggi precedenti.

Dopo aver rimosso l’aggiornamento problematico, controlla se Outlook funziona correttamente.

Dobbiamo menzionare che Windows tende a installare automaticamente gli aggiornamenti mancanti, quindi assicurati di impedire a Windows di installare gli aggiornamenti automatici, come descritto in questa guida rapida .

6. Disabilita i componenti aggiuntivi di Outlook

  1. Vai su File > Opzioni > Componenti aggiuntivi .
  2. Cerca la sezione Gestisci , ora fai clic sul pulsante Vai .
  3. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo, disabilitare tutti i componenti aggiuntivi e fare clic sul pulsante OK .

Se Outlook 2016 si blocca mentre si lavora con la posta con un allegato, è piuttosto probabile che il problema sia uno dei componenti aggiuntivi.

I componenti aggiuntivi forniscono funzionalità extra e consentono di connettere Outlook con altre applicazioni per scambiare informazioni.

Sebbene i componenti aggiuntivi possano essere utili, alcuni componenti aggiuntivi possono causare la comparsa di problemi come questo segnale acustico. Per risolvere il problema, si consiglia di disabilitare i componenti aggiuntivi, come descritto sopra.

Dopo averlo fatto, controlla se il problema è ancora presente. Se il problema non si verifica più, è necessario abilitare i componenti aggiuntivi uno per uno finché non si riesce a ricreare il problema.

Una volta trovato il componente aggiuntivo problematico, tienilo disabilitato o rimuovilo e il problema dovrebbe essere risolto in modo permanente.

Diversi utenti hanno segnalato che il plug-in Skype for Business ha causato il problema, ma anche altri plug-in possono causare questo problema, quindi assicurati di disabilitarli tutti.

7. Avvia Outlook in modalità provvisoria

  1. Premi il tasto Windows + la scorciatoia R per aprire la finestra di dialogo Esegui.
  2. Entra in Outlook /safe e fai clic sul pulsante OK .
  3. Apparirà la finestra Scegli profili . Fare clic su OK per avviare Outlook.

Alcuni utenti hanno segnalato di non poter avviare affatto Outlook 2016 e, in tal caso, è necessario avviare Outlook in modalità provvisoria.

La modalità provvisoria di Outlook utilizza le impostazioni predefinite e mantiene tutti i componenti aggiuntivi disabilitati, quindi se il problema è correlato ai componenti aggiuntivi o alle impostazioni, la modalità provvisoria dovrebbe aiutarti.

Se Outlook riesce ad avviarsi in modalità provvisoria, è quasi certo che una delle tue impostazioni o componenti aggiuntivi stia causando il problema.

Tieni presente che l’avvio di Outlook in modalità provvisoria non risolverà il problema, ma è un buon modo per risolverlo.

8. Reinstalla Outlook

Se Outlook 2016 si blocca durante il tentativo di aprire un’e-mail con allegati, è possibile che l’installazione di Outlook sia danneggiata.

Questo può essere un problema, ma puoi risolverlo facilmente reinstallando Outlook. Esistono diversi metodi per farlo, ma se desideri rimuovere completamente Outlook, ti ​​consigliamo di utilizzare un software di disinstallazione.

Nel caso non lo sapessi, un software di disinstallazione come Revo Uninstaller rimuoverà completamente Outlook e tutti i file e le voci di registro ad esso associati.

In questo modo, non ci saranno file rimanenti sul tuo PC e sarà come se Outlook non fosse mai stato installato. Una volta rimosso Outlook, installalo di nuovo e controlla se il problema si ripresenta.

9. Usa Ripristino configurazione di sistema

  1. Premi il tasto Windows + S e digita ripristino del sistema .
  2. Seleziona Crea un punto di ripristino dall’elenco dei risultati.
  3. Apparirà la finestra Proprietà del sistema . Fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema .
  4. Quando si apre la finestra Ripristino configurazione di sistema , fare clic su Avanti per procedere.
  5. Seleziona Mostra più punti di ripristino opzione, se disponibile.
  6. Ora devi solo scegliere il punto di ripristino desiderato e fare clic su Avanti .
  7. Segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di ripristino.

Se il problema con gli arresti anomali di Outlook 2016 è ancora presente, potresti essere in grado di risolvere il problema semplicemente utilizzando la funzione Ripristino configurazione di sistema.

Ripristino configurazione di sistema ti consente di ripristinare le modifiche sul tuo PC e risolvere vari problemi e per utilizzare Ripristino configurazione di sistema, devi solo fare come descritto sopra.

Dopo aver ripristinato il PC, controlla se il problema persiste.

Gli arresti anomali di Outlook 2016 possono essere piuttosto problematici e impedirti di lavorare con gli allegati. Tuttavia, speriamo che tu sia riuscito a risolvere il problema utilizzando una delle nostre soluzioni.

Fatecelo sapere nell’area commenti qui sotto.