Funzionamento della CPU 1° Lezione

()

Fonte : https://www.informaticapertutti.com/

La frequenza del clock (detta anche ciclo, corrispondente al numero di impulsi al secondo, è espressa in Hertz (Hz). Così, un computer a 200 MHz ha un
clock che invia 200 000 000 battiti al secondo.
La frequenza del clock è generalmente un multiplo della frequenza del sistema (FSB,Front-Side Bus), cioè un multiplo della frequenza della scheda madre.
Ad ogni top del clock il processore esegue un’azione, corrispondente ad un’istruzione o ad una parte di istruzione. L’indicatore detto CPI (Cycli Per
Istruzione) permette di rappresentare il numero medio di cicli del clock necessario all’esecuzione di un’istruzione su un microprocessore.
La potenza può quindi essere caratterizzata dal numero di istruzioni che è capace di trattare al secondo. L’unità utilizzata è il MIPS (Milioni di Istruzioni al
secondo) corrispondente alla frequenza del processore che divide il CPI.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?