Importare Virtual Machine VMware in Virtual Box

9 / 100
()

Importare Virtual Machine VMware in Virtual Box

Sia VMware Workstation e VirtualBox consentono di configurare e utilizzare più macchine virtuali. Anche se formato macchina virtuale di VMware non è direttamente compatibile con VirtualBox, però come già indicato precedentemente VMware Workstation può esportare la vostra macchina virtuale dischi rigidi nel file di configurazione OVF che VirtualBox può importare.

Il processo mantiene la maggior parte delle impostazioni della vostra macchina VMware per i suoi dispositivi processore, memoria, dimensione del disco, rete e USB, ma è anche possibile modificare la configurazione se è necessario utilizzare la macchina su un altro computer che esegue VirtualBox.

  • Spegnere la macchina virtuale se è ancora in esecuzione in VMware.
  •  Fare clic sul nome della macchina virtuale nel riquadro a sinistra di VMware. Fare clic sul menu “File” e selezionare “Esporta in OVF.” Digitare un nome di file per l’immagine convertita nella finestra di dialogo e quindi selezionare una destinazione per salvarlo.
  • Fai clic su “Salva” per convertire il file. Questo può richiedere molto tempo se l’immagine si sta convertendo è molto grande.
  • Aprire VirtualBox. Fare clic sul menu “File” e selezionare “Importa Appliance.” Fai clic su “Scegli” e individuare il file OVF VMware creato durante il processo di esportazione. Fare clic su “Avanti”, seguito da “Importa”, per iniziare a importare il file convertito in VMware.
  •  Fai clic su “Done” dopo che la macchina finisce importazione. A questo punto è possibile fare clic su “Start” per avviare la macchina importata, oppure fare clic su “Impostazioni” per modificare prima una qualsiasi delle impostazioni di configurazione della macchina.

Se sulla macchina virtuale è installato VMware Tools , avviare la macchina virtuale in VMware prima di procedere con l’esportazione nel formato VirtualBox. Selezionare “Installa VMware Tools” dal menu “VM”. Seleziona “Elimina” sulla procedura guidata che si apre all’interno della vostra macchina virtuale.

Se la macchina virtuale è crittografata, non è possibile convertire nel formato di VirtualBox.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?