LE RAM NON VENGONO RILEVATE

11 / 100

Assicurati di aver scollegato il computer dall’alimentazione durante la rimozione o lo spostamento di qualsiasi hardware…

A- Prova 1 stick di ram in 1 slot alla volta (rimuovi tutti gli altri stick di ram). B- Spostalo nello slot successivo fino a quando non hai provato quella levetta in tutti gli slot da solo.

C- Se non hai ancora un post, prova un diverso stick di ram in ogni slot da solo.

Se hai problemi con lo stick in uno slot particolare (ad esempio un no post) lo slot potrebbe essere difettoso.

D- È anche possibile che tu abbia un stick di ram difettoso invece che lo slot , in questo caso lo stick di ram dovrebbe causare lo stesso problema a tutti gli slot.

E- Potresti avere un problema con il controller di memoria, nel qual caso se hai 4 slot, 2 potrebbero non funzionare. Con Intel dovrebbe essere 2 slot uno accanto all’altro, il canale 1 potrebbe essere lo slot 0,1 e il canale 2 potrebbe essere 2,3. Provare con 1 stick alla volta in tutti e 4 gli slot è il modo migliore per testare tutto.

F- Se non ottieni mai un sistema stabile con solo 1 stick di ram in 1 slot (provando tutti gli stick da soli) prova a rimuovere tutto l’hardware non essenziale per accedere al bios:

G- Scollega le schede PCI, le schede PCI-e – tranne una scheda video a meno che tu non abbia a bordo, nel qual caso usa il video integrato ed estrai la scheda video, i dischi rigidi, le unità dvd, scollega anche tutte le intestazioni USB. Dovresti avere solo l’alimentatore, la scheda principale, 1 stick di ram in 1 slot, la CPU e il dispositivo di raffreddamento della CPU collegati.

Puoi anche collegare un monitor e una tastiera. Ora prova ad accendere la macchina.

Se a questo punto non hai alcuna schermata di post o video, ecc., scollega il computer e tira lo stick di ram, riaccendi e ascolta un codice di bip di errore, dovrai collegare un altoparlante della scheda madre per ascoltare qualsiasi codice di errore di post , se questo è un laptop dovrebbe essere integrato.

Se non ricevi risposta: rimuovi tutti i componenti dal case del computer e collega solo l’hardware essenziale all’esterno del case, posiziona la scheda madre su una superficie non conduttiva, un tavolo di legno andrà bene. Quindi prova ad accendere di nuovo, puoi cortocircuitare i pin del pulsante di accensione sulla scheda madre, non preoccuparti, questo è esattamente ciò che fa il pulsante di accensione. Basta toccare un oggetto metallico su entrambi i pin del pulsante di accensione per provare ad alimentare la scheda madre quando si trova fuori dal case del computer.

Mentre hai il computer a parte, cerca condensatori bruciati o rigonfi sulla scheda madre e sulle schede video ecc.

Per favore segnala eventuali condensatori che sospetti possano essere difettosi, puoi scattare una foto e postare qui se non sei sicuro.

Translate »