Linee analogiche

()

La soluzione standard per collegarsi ad altre reti o a Internet, o per permettere agli utenti remoti di collegarsi alla propria rete centralizzata, è la normale linea telefonica analogica.

Basta quindi collegare un modem al computer e alla presa del telefono per collegarsi ad un Internet Service Provider o ad una filiale.

Attualmente, i modem analogici più veloci per il trasferimento di dati operano a 56 Kbps.

Le dimensioni sempre più consistenti dei file e l’uso sempre maggiore della rete rende tale velocità spesso insufficiente. Inoltre un modem può supportare solo una “conversazione” remota alla volta e ogni computer che vuole collegarsi con l’esterno deve disporre di un proprio modem. 10 computer richiedono perciò 10 modem, ma in questo caso vi è una soluzione più efficiente per una connessione WAN: il router.

Il router utilizza linee ISDN (digitali) e collega tutti i computer della rete locale: basta un router e 10 (o più) computer possono navigare sul web o collegarsi ad una filiale. Inoltre il router offre maggior protezione da accessi indesiderati, è più rapido nell’effettuare la connessione e nello staccare la linea telefonica quando l’attività di rete cessa.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?