cd

10 / 100
()

Navigare tra le cartelle

Il comando cd sta per change directory e serve per navigare tra le cartelle.

La sintassi del comando è la seguente:

cd [OPZIONE] CARTELLA

Se non viene inserita una cartella di destinazione, cd si sposta automaticamente nella cartella home dell’utente.

Se cd viene seguito da un segno meno (-), si ritorna alla cartella precedente.

Il comando cd (Change Directory) consente di modificare la directory corrente, in altre parole, serve per spostarsi attraverso l’albero.

ls [-a] [-i] [-l] [directory1] [directory2] […]

Come puoi vedere nell’ultimo esempio sopra, il comando cd senza argomenti sposta la directory corrente alla home directory.

La sintassi generale di cd è la seguente:

cd [opzioni] [--] [dir]

Il parametro facoltativo dir indica la nuova directory corrente. Se non è specificato, viene usato al suo posto il valore della variabile d’ambiente HOME, che normalmente indica la home directory dell’utente. Se invece è un trattino (“-“), allora viene usata la directory corrente precedente.

Se il parametro dir è un pathname relativo che non ha come primo elemento “.” o “..“, allora esso viene unito a ciascuna delle directory elencate nella variabile d’ambiente CDPATH: se il risultato corrisponde ad una directory esistente, allora essa diviene la nuova directory corrente. Altrimenti dir viene considerato relativo alla directory corrente.

Il doppio trattino -- (facoltativo) indica che i parametri successivi non sono da considerarsi opzioni.

Opzioni

Tra le opzioni vi sono:

-P Risolve gli eventuali collegamenti simbolici a directory, in modo che la nuova directory corrente sia specificata come pathname assoluto non contenente alcun collegamento simbolico nei suoi componenti.

-L Non risolve eventuali collegamenti simbolici a directory, che quindi possono fare parte dei componenti del pathname della nuova directory corrente.

Nomi di percorso assoluti e relativi

Quando si specifica una directory in cui cambiare, è possibile utilizzare nomi di percorso assoluti o relativi. Il percorso assoluto o completo inizia dalla radice del sistema e il percorso relativo inizia dalla directory corrente.

Per impostazione predefinita, quando accedi al tuo sistema Linux, la tua directory di lavoro corrente è impostata sulla tua home directory. Supponendo che la directory Downloads presente nella home directory, è possibile spostarsi su di essa utilizzando il percorso relativo alla directory:

cd Downloads

Puoi anche navigare nella stessa directory usando il suo percorso assoluto:

cd /home/username/Downloads

In breve, se il percorso inizia con una barra ( ) è il percorso assoluto della directory.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?