Microsoft non ti consente di eseguire l’aggiornamento a Windows 11 se…

14 / 100
()

Anche se Windows 11 è stato lanciato il 5 ottobre, ciò non significa che ti divertirai a installarlo. Microsoft ha impostato alcuni requisiti di sistema di Windows 11 piuttosto elevati e, se il tuo PC non li soddisfa, ti imbatterai in un muro quando tenti di installare Windows 11 o di aggiornarlo da Windows 10. Ecco di cosa hai bisogno:

  • CPU: 1 gigahertz (GHz) o più veloce con 2 o più core su un  processore a 64 bit compatibile  o System on a Chip (SoC)
  • RAM: 4 GB
  • Memoria: 64 GB di dimensioni maggiori
  • Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
  • TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0
  • Scheda grafica: compatibile con DirectX 12 o versioni successive con driver WDDM 2.0
  • Display: display ad alta definizione (720p) maggiore di 9″ in diagonale, 8 bit per canale colore
  • Internet: Windows 11 Home Edition richiede connettività Internet e un  account Microsoft  per completare la configurazione del dispositivo al primo utilizzo.

Esistono diversi modi in cui questo problema può ostacolarti. Per risolvere il problema, la prima cosa da fare è verificare che il PC su cui si desidera installare Windows 11 soddisfi i requisiti minimi. Il modo più veloce è scaricare l’app PC Health Check di Microsoft dal sito Web di Windows 11 (il collegamento a “scarica l’app PC Health Check” è in fondo alla pagina) ed eseguirla. L’app PC Health Check ti dirà quindi se il tuo PC soddisfa i requisiti minimi per installare Windows 11 e cosa deve essere corretto per soddisfarli.

Se il tuo PC non soddisfa i requisiti di sistema di Windows 11: Windows 11 non verrà installato a meno che il tuo PC non soddisfi i requisiti minimi e alcuni sono più onerosi di altri. I requisiti più restrittivi sono quelli che richiedono che il tuo PC disponga di una CPU piuttosto moderna e del supporto TPM 2.0 (Trusted Platform Module). 

Tuttavia, è possibile eseguire Windows 11 su un PC che non soddisfa tutti i requisiti minimi. Se esegui un’installazione pulita di Windows 11 utilizzando un file ISO , avrai spesso la possibilità di procedere con l’installazione di Windows 11 anche se il tuo sistema non è conforme: riceverai semplicemente un avviso che potrebbe impedirti di ricevere importanti aggiornamenti di Windows 11 e potrebbe causare danni al PC (molto improbabile).

Se provi a installare Windows 11 ma non ci riesci perché ti manca una CPU o un TPM 2.0 adeguatamente moderno, ci sono un paio di modi in cui puoi provare a aggirare il problema. Innanzitutto, potresti provare ad eseguire l’aggiornamento a Windows 11 senza un TPM utilizzando questo trucco di script , che in pratica inganna il programma di installazione di Windows 11 facendoti procedere. 

Puoi anche provare a bypassare i ridicoli requisiti di sistema di Windows 11 con questo hack direttamente da Microsoft. Può essere un po’ rischioso dal momento che devi modificare il registro di Windows, ma proviene direttamente da Microsoft ed è elencato nella loro pagina di supporto pubblica, quindi dovrebbe essere abbastanza sicuro. In caso di dubbio, esegui il backup del PC e dei file importanti prima di provare !

Il tuo PC soddisfa i requisiti minimi di sistema di Windows 11: se il tuo PC soddisfa i requisiti minimi di sistema di Windows 11 e supera il controllo dello stato del PC a pieni voti, ciò non significa comunque che Microsoft ti consentirà di eseguire l’aggiornamento a Windows 11.

Windows 11 è un aggiornamento gratuito per i possessori di Windows 10, ma le offerte per l’aggiornamento verranno implementate gradualmente fino alla metà del 2022. I PC più nuovi e conformi dovrebbero avere la priorità e, se stai utilizzando Windows 10, dovresti ottenere l’aggiornamento della tua offerta tramite Windows Update, ma potrebbe non arrivare ancora per mesi. 

Se non puoi aspettare, puoi provare a eseguire un’installazione pulita di Windows 11 utilizzando un file ISO sul tuo PC. Potresti anche esaurire e acquistare un nuovo PC con Windows 11 preinstallato, ma sembra una soluzione costosa.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?