Migrazione del server: Check list

11 / 100

Migrazione del server: check list

Trasferire il proprio progetto su un nuovo server, a seconda delle dimensioni del progetto e della nuova architettura a disposizione, può diventare un processo molto complesso e dispendioso che dovrebbe essere ben programmato ed eseguito accuratamente. La seguente check list riassume le domande più importanti per la migrazione di un server:

– Di quale tipo di architettura deve disporre il nuovo server?

L’architettura scelta si adatta al vostro progetto?

-Sono già a disposizione i mezzi finanziari e i dipendenti necessari per la migrazione e la successiva configurazione del server?

-L’hardware scelto è flessibile quanto basta per lo sviluppo futuro del vostro progetto?

-La migrazione deve avvenire mantenendo il servizio attivo o tutte le attività verranno interrotte per l’intera durata del processo?

-Il server rimasto in funzione è ben calibrato sulla basedelle risorse collegate e dell’aumentare della complessità?

-Quali altri passaggi si possono compiere per mantenere la stabilità del server?

Come può venire garantita l’integrità e l’aggiornamento dei record del database?

Come viene testata la funzionalità del nuovo server?

Cosa succede quando delle applicazioni non funzionano più dopo la migrazione dei dati?

Segue: Come creare e importare le immagini del server attraverso il pannello del cloud

Translate »