Crea sito
24 Ottobre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR INFORMATICO

WINDOWS 10 FIX: impossibile completare le modifiche Aggiornamenti / Annullamento

12 min read
  • Gli aggiornamenti sono parte integrante dell’esperienza di Windows 10.

  • Tuttavia, ottenere questi aggiornamenti non è senza problemi, come vedrai nella guida di seguito.

Come siamo abituati, Windows scarica e installa automaticamente gli ultimi aggiornamenti rilasciati da Microsoft, sia che si tratti di miglioramenti della stabilità, aggiornamenti di sicurezza o correzioni di bug per varie app da Windows Store .

Ma, sfortunatamente, sempre più utenti di Windows 10 si lamentano di un problema che si sta verificando durante l’aggiornamento dell’aggiornamento.

Di solito, questo problema si verifica dopo aver scaricato l’aggiornamento corretto e dopo il primo riavvio (ti verrà chiesto di riavviare il dispositivo Windows 10 per goderti il ​​nuovo aggiornamento del sistema operativo) è completato.

Fondamentalmente, il seguente avviso verrà visualizzato sul tuo dispositivo e lo schermo si bloccherà lì:

Non è stato possibile completare gli aggiornamenti annullando le modifiche.

Se ritieni che un riavvio forzato potrebbe risolvere questo problema, abbiamo buone notizie per te. Sfortunatamente, dovrai affrontare un loop di avvio, ma per essere più precisi qui ci sono alcuni dettagli in merito;

Quindi, per prima cosa ti verrà chiesto con Non è stato possibile completare gli aggiornamenti annullando le modifiche di Windows 10; quindi forzerai il riavvio del computer e otterrai qualcosa di simile con:

Installazione aggiornamenti 15% Impossibile completare gli aggiornamenti, Annullare le modifiche, Non spegnere il computer Riavvio …

Da quel punto, il processo andrà avanti all’infinito.

Ad ogni modo, se stai riscontrando questo errore sul tuo sistema Windows 10, non ti preoccupare perché puoi facilmente risolvere lo stesso disinstallando gli aggiornamenti recenti dal tuo dispositivo.

Per fare ciò, basta seguire e applicare le linee guida dal basso.

Ecco alcuni esempi:
  • Non siamo riusciti a completare gli aggiornamenti annullando le modifiche non spegniamo il tuo computer

    • Questo errore appare dopo che un aggiornamento di Windows non è stato installato sul tuo computer.

  • Impossibile completare l’installazione degli aggiornamenti di Windows 10

    • Questo messaggio di errore viene visualizzato se Windows non è in grado di completare l’installazione di un aggiornamento.

  • Non è stato possibile completare gli aggiornamenti annullando le modifiche Server 2012 R2

    • Come dice il messaggio di errore, questo problema appare quando non riesci a installare un determinato aggiornamento per Windows Server 2012.

  • La mancata configurazione degli aggiornamenti di Windows che annulla le modifiche non spegne il computer

    • Questo problema provoca un ciclo di avvio infinito, poiché Windows non è riuscito a configurare gli aggiornamenti.

  • Le modifiche di annullamento di Windows 10 sono bloccate

    • Se l’installazione di un determinato aggiornamento non è riuscita, è possibile che rimanga bloccato nella finestra “Annullamento modifiche”.

  • Non è stato possibile completare gli aggiornamenti annullando le modifiche HP

    • L’installazione dell’aggiornamento non riuscita è caratteristica di alcuni laptop HP.

  • Non è stato possibile completare gli aggiornamenti annullando le modifiche Dell

    • L’installazione dell’aggiornamento non riuscita è caratteristica anche per alcuni laptop.

Come posso correggere queste modifiche di aggiornamento su Windows 10?

Sommario:

  1. Entra in modalità provvisoria

  2. Elimina gli aggiornamenti installati di recente

  3. Esegui DISM

  4. Rinominare la cartella SoftwareDistribution

  5. Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

  6. Abilitare il servizio di disponibilità dell’app

  7. Esegui la scansione SFC

  8. Blocca aggiornamenti automatici

Nota importante: come accedere alla modalità provvisoria

  1. Se sul tuo computer sono installati due o più sistemi operativi, al riavvio del dispositivo verrà visualizzata la schermata di selezione del sistema operativo;

    1. Da lì seleziona Modifica valori predefiniti o scegli altre opzioni .

  2. Se Windows 10 è il tuo sistema operativo predefinito e solo, quindi quando riavvii il computer premi e tieni premuto F8 o MAIUSC + F8 per caricare la schermata di avvio avanzata.

  3. Dalla schermata di avvio avanzata selezionare Scegli un’opzione  e selezionare Risoluzione dei problemi .

  4. Vai avanti e seleziona le  opzioni avanzate .

  5. Dalla finestra successiva tocca Impostazioni di avvio e da lì scegli Abilita modalità provvisoria .le impostazioni di avvio abilitano la modalità provvisoria

1. Elimina gli aggiornamenti installati di recente

Buona; ora il dispositivo Windows verrà spento e inserito in modalità provvisoria . Ora è il momento di eliminare gli aggiornamenti installati di recente che ti causano il problema:

  1. Ora vai su Pannello di controllo , scegli Programmi e funzionalità  e dal pannello di sinistra della finestra Pannello di controllo seleziona Visualizza aggiornamenti installati .

  2. A questo punto, è necessario disinstallare tutti gli aggiornamenti recenti.

  3. Quindi riavviare il computer e il gioco è fatto.


2. Esegui DISM

Alcuni utenti hanno riferito che l’esecuzione di DISM ( Windows Deployment Image Servicing and Management) risolve questo problema.

Nel caso in cui non si sappia che cos’è DISM, è uno strumento integrato per la risoluzione di vari problemi all’interno del sistema operativo Windows.

E potrebbe essere utile anche quando si tratta  dell’errore Impossibile completare gli aggiornamenti / Annullare le modifiche .

Ecco come eseguire DISM in Windows 10:

  1. Premi il tasto Windows + X e avvia il prompt dei comandi (amministratore).

  2. Nella riga di comando digitare il comando seguente:

    • DISM.exe / Online  / Cleanup-image / RestorehealthDISM cmd

  3. Nel caso in cui il DISM non riesca a ottenere file online, prova a utilizzare la tua installazione USB o DVD. Inserisci il supporto e digita il seguente comando:

    • DISM.exe  / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Origine: C: RepairSourceWindows / LimitAccess

  4. Assicurati di sostituire il percorso C: RepairSourceWindows del tuo DVD o USB.

  5. L’operazione non dovrebbe durare più di 5 minuti.


3. Rinominare la cartella SoftwareDistribution

La cartella Software Distribution viene utilizzata per archiviare i file temporanei necessari per l’installazione degli aggiornamenti di Windows . Se almeno uno di questi file viene danneggiato, avrai problemi a installare gli aggiornamenti di Windows.

Quindi, anche se non tocchiamo questa cartella in circostanze normali, è una buona idea rinominarla ora. Rinominare questa cartella costringerà Windows a crearne uno nuovo e pulito. E si spera, i tuoi problemi saranno risolti.

Ecco cosa devi fare per rinominare la cartella SoftwareDistribution in Windows 10:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sul menu Start ed eseguire il prompt dei comandi (amministratore).

  2. Nella riga di comando, digitare i seguenti comandi e premere Invio dopo ciascuno:

    • net stop wuauserv

    • punte di arresto netto

    • rinomina c: windowsSoftwareDistribution SoftwareDistribution.bakNon siamo riusciti a completare gli aggiornamenti annullando le modifiche non spegniamo il tuo computer

    • net start wuauserv

    • bit di inizio netto

  3. Ora, prova a eseguire Windows Update e controlla le modifiche.


4. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

A partire da Windows 10 Creators Update , puoi utilizzare un nuovo strumento di risoluzione dei problemi inserito nell’app Impostazioni.

Questo è uno strumento di risoluzione dei problemi universale, poiché affronta vari problemi all’interno del sistema, dai problemi di rete agli aggiornamenti non riusciti.

Quindi, se l’esecuzione dello strumento DISM e l’eliminazione della cartella Software Distribution non hanno portato a termine il lavoro, puoi provare con questo. Ecco come eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update:

  1. Vai alle impostazioni.

  2. Vai su Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione dei problemi.

  3. In Windows Update , seleziona Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento di Windows

  4. Seguire ulteriori istruzioni sullo schermo.

  5. Riavvia il tuo computer.

5. Abilitare il servizio Disponibilità app

Alcuni utenti hanno anche riferito che l’abilitazione del servizio di disponibilità dell’app risolve il  problema Non è stato possibile completare gli aggiornamenti / Annullamento delle modifiche .

Anche se non abbiamo ancora testato questo metodo, potrebbe effettivamente rivelarsi utile.

Ecco come abilitare il servizio di disponibilità dell’app in Windows 10 :

  1. Vai su Cerca, digita services.msc e apri Servizi .

  2. Trova il servizio di disponibilità dell’app .riavviare il servizio di disponibilità dell'app

  3. Fare clic con il tasto destro del mouse su Prontezza app e selezionare Avvia .


6. Eseguire la scansione SFC

La scansione SFC è un altro strumento integrato di diagnostica e risoluzione dei problemi che può essere utile per gestire i problemi di aggiornamento. Ecco cosa devi fare per eseguirlo:

  1. Vai su Cerca, digita cmd , fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e vai a Esegui come amministratore .

  2. Immettere il comando seguente e premere Invio sulla tastiera: sfc / scannowsfc cmd

  3. Attendere il completamento del processo.

  4. Riavvia il tuo computer.


7. Blocca aggiornamenti automatici

Non puoi vincere una guerra contro gli aggiornamenti di Windows. Anche se trovi un modo per bloccarli, dovrai eventualmente aggiornare il tuo computer. Non c’è davvero modo di aggirarlo in Windows 10.

Ma non stiamo cercando di bloccare gli aggiornamenti sul tuo computer per sempre. Se l’aggiornamento più recente ha causato il caos sul tuo computer, lo salteremo semplicemente.

Ma c’è un problema, non esiste un modo legittimo per bloccare gli aggiornamenti di Windows in Windows 10, come nel caso delle versioni precedenti del sistema.

Quindi, dovremo eseguire un piccolo trucco per bloccare gli aggiornamenti di Windows per qualche tempo. Ecco cosa devi fare:

  1. Fare clic con il tasto destro sull’icona della connessione nella barra delle applicazioni

  2. Seleziona Apri impostazioni di rete e condivisione Internetabilitare la connessione misurata

  3. Fai clic sull’icona della tua connessione Internet

  4. Attiva l’ opzione Imposta connessione misurata

  5. Alla fine dovrai riportare la tua connessione su “normale”. Ma almeno sarai al sicuro fino a quando Microsoft non sostituirà quel fastidioso aggiornamento con uno funzionante.


WINDOWS 10 FIX: Unable to complete Updates / Undo changes

As we are used to, Windows is automatically downloading and installing the latest updates released by Microsoft, whether we are talking about stability improvements, security updates or bug fixes for various apps from Windows Store.

But, unfortunately, more and more Windows 10 users are complaining about an issue that is occurring while the update is being flashed.

Usually, this problem occurs after downloading the proper update and after the first restart (you will be prompted to reboot your Windows 10 device in order to enjoy the new OS update) is completed.

Basically, the following alert will be displayed on your device and the screen will just freeze there:

We couldn’t complete the updates undoing changes.

If you think that a force restart might resolve this issue, well we have bad news for you. Unfortunately, you will be facing a boot loop, but to be more precise here are some details on the matter;

So first you will be prompted with the We couldn’t complete the updates undoing changes Windows 10 alert; then you will force restart your computer and then you will get something similar with:

Installing Updates 15% We couldn’t complete the updates, Undoing changes, Don’t turn off your computer Restarting …

From that point, the process will just go on and on and on.

Anyway, if you are facing this error on your Windows 10 system, don’t worry as you can easily address the same by uninstalling the recent updates from your device.

In order to do so, just follow and apply the guidelines from below.

Here are some examples:

  • We couldn’t complete the updates undoing changes won’t turn off your computer

    • This error appears after a Windows update failed to install on your computer.

  • We couldn’t finish installing updates Windows 10

    • This error message appears if Windows is not able to finish installing an update.

  • We couldn’t complete the updates undoing changes Server 2012 R2

    • As the error message says, this problem appears when you’re unable to install a certain update for Windows Server 2012.

  • Failure configuring windows updates undoing changes don’t turn off your computer

    • This problem causes an infinite boot loop, because Windows failed to configure updates.

  • Windows 10 undoing changes stuck

    • If installing a certain update failed, there’s a chance you’ll get stuck on the “Undoing changes” window.

  • We couldn’t complete the updates undoing changes HP

    • Update installation fails are characteristic to some HP laptops.

  • We couldn’t complete the updates undoing changes Dell

    • Update installation fails are characteristic to some laptops, as well.

How do I fix these update changes on Windows 10?

Table of contents:

  1. Enter Safe Mode

  2. Delete recently installed updates

  3. Run DISM

  4. Rename the SoftwareDistribution folder

  5. Run Windows Update Troubleshooter

  6. Enable the App Readiness service

  7. Run the SFC scan

  8. Block Automatic Updates

Important note – How to enter the Safe Mode

  1. If on your computer you have two or more operating systems installed then when you will be rebooting your device, you will be seeing the operating system selection screen;

    1. From there just select Change Defaults or choose other options.

  2. If Windows 10 is your default and only OS, then when restarting your computer press and hold down F8 or SHIFT+F8 to load the advanced startup screen.

  3. From the Advanced Startup Screen select Choose an Option and pick Troubleshoot.

  4. Go ahead and select advanced options.

  5. From the next window tap on Startup Settings and from there choose Enable Safe Mode.startup settings enable safe mode

1. Delete recently installed updates

Good; now your Windows device will be powered off and entered into Safe Mode. Now, it’s time to delete the recently-installed updates that cause you the trouble:

  1. Now, go to Control Panel, choose Programs and Features and from the left panel of the Control Panel window select View Installed Updates.

  2. At this point, you need to uninstall all the recent updates.

  3. Then restart your computer and you are done.


2. Run DISM

Some users have reported that running the DISM (Windows Deployment Image Servicing and Management) resolves this issue.

In case you don’t know what DISM is, it’s a built-in tool for resolving various issues within the Windows operating system.

And it might be helpful when dealing with the We Couldn’t Complete the Updates/Undoing Changes error, as well.

Here’s how to run DISM in Windows 10:

  1. Press Windows key + X and start Command Prompt (Admin).

  2. In the command line type following command:

    • DISM.exe/Online /Cleanup-image /RestorehealthDISM cmd

  3. In case the DISM can’t obtain files online, try using your installation USB or DVD. Insert media and type following command:

    • DISM.exe /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth /Source:C:RepairSourceWindows /LimitAccess

  4. Be sure to replace C:RepairSourceWindows path of your DVD or USB.

  5. The operation should last no more than 5 minutes.

The Software Distribution folder is used for storing temporary files needed for installing Windows updates. If at least one of these files gets corrupt, you’ll have troubles installing Windows updates.

So, even though we wouldn’t touch this folder under normal circumstances, it’s actually a good idea rename it now. Renaming this folder will force Windows to create a new, clean one. And hopefully, your problems will be solved.

Here’s what you need to do to rename the SoftwareDistribution folder in Windows 10:

  1. Right-click the Start menu and run the Command Prompt (Admin).

  2. In the command line, type the following commands and press Enter after each:

    • net stop wuauserv

    • net stop bits

    • rename c:windowsSoftwareDistribution SoftwareDistribution.bakWe couldn't complete the updates undoing changes won't turn off your computer

    • net start wuauserv

    • net start bits

  3. Now, try to run Windows Update and check for changes.


4. Run Windows Update Troubleshooter

Starting from Windows 10 Creators Update, you can use a new troubleshooting tool that’s placed into the Settings app.

This is a universal troubleshooter, as it deals with various issues within the system, from network problems to failed updates.

So, if running the DISM tool and deleting the Software Distribution folder didn’t get the job done, you can try with this one. Here’s how to run Windows Update troubleshooter:

  1. Go to Settings.

  2. Head over to Update & Security > Trubleshoot.

  3. Under Windows Update, select Run the troubleshooter.run windows update troubleshooter

  4. Follow further on-screen instructions.

  5. Restart your computer.

5. Enable the App Readiness service

Some users also reported that enabling the App Readiness service solves the We Couldn’t Complete the Updates/Undoing Changes problem.

Although we haven’t tested this method yet, it could actually prove to be useful.

Here’s how to enable the App Readiness service in Windows 10:

  1. Go to Search, type services.msc, and open Services.

  2. Find the App Readiness service.restart app readiness service

  3. Right-click App Readiness, and select Start.


6. Run the SFC scan

The SFC scan is another built-in diagnostics and troubleshooting tool that can be useful when dealing with update issues. Here’s what you need to do to run it:

  1. Go to Search, type cmd, right-click Command Prompt, and go to Run as Administrator.

  2. Enter the following command, and press Enter on your keyboard: sfc/scannowsfc cmd

  3. Wait for the process to finish.

  4. Restart your computer.


7. Block Automatic Updates

You can’t win a war against Windows Updates. Even if you find a way to block them, you’ll eventually have to update your computer. There’s really no way around it in Windows 10.

But we’re not trying to block updates on your computer forever. If the most recent update caused havoc on your computer, we’ll simply skip that one.

But there’s a catch, there’s no legit way of blocking Windows updates in Windows 10, like it was the case in previous versions of the system.

So, we’ll have to perform a little trick to block Windows updates for some time. Here’s what you need to do:

  1. Right-click your connection icon in the taskbar

  2. Select Open Network & Internet Sharing settingsenable metered connection

  3. Click your internet connection icon

  4. Toggle the Set metered connection option on

  5. You’ll eventually have to switch your connection back to ‘normal’. But at least you’ll be safe until Microsoft replaces that troublesome update with a working one.

 

Translate »