Nomi di dominio di Active Directory

11 / 100
()

Windows 2000 utilizza gli standard di denominazione DNS per la denominazione gerarchica di domini e computer di Active Directory. Per questo motivo, gli oggetti dominio e computer fanno parte sia della gerarchia del dominio DNS che della gerarchia del dominio di Active Directory. Sebbene queste gerarchie di domini abbiano nomi identici, rappresentano spazi dei nomi separati.

Nota

La gerarchia di dominio definisce uno spazio dei nomi. 

Uno spazio dei nomi è un’area delimitata in cui i nomi standardizzati possono essere utilizzati per rappresentare simbolicamente alcuni tipi di informazioni (come un oggetto in una directory o un indirizzo IP [protocollo Internet]) e che possono essere risolti nell’oggetto stesso. In ogni spazio dei nomi, regole specifiche determinano come creare e utilizzare i nomi. 

Alcuni spazi dei nomi, come lo spazio dei nomi DNS e lo spazio dei nomi di Active Directory, sono strutturati gerarchicamente e forniscono regole che consentono il partizionamento dello spazio dei nomi. Altri spazi dei nomi, come lo spazio dei nomi NetBIOS (Network Basic Input/Output System), sono flat (non strutturati) e non possono essere partizionati.

La funzione principale del DNS è mappare i nomi dei computer leggibili dall’utente su indirizzi IP leggibili dal computer. Pertanto, il DNS definisce uno spazio dei nomi per i nomi dei computer che possono essere risolti in indirizzi IP o viceversa. 

In Windows NT 4.0 e versioni precedenti, i nomi DNS non erano richiesti; domini e computer utilizzavano nomi NetBIOS, mappati a indirizzi IP tramite Windows Internet Name Service (WINS). Sebbene i nomi DNS siano richiesti per i domini Windows 2000 e i computer basati su Windows 2000, i nomi NetBIOS sono supportati anche in Windows 2000 per l’interoperabilità con i domini Windows NT 4.0 e con i client che eseguono Windows NT 4.0 o versioni precedenti , Microsoft® Windows® for Workgroups, Microsoft® Windows® 98 o Microsoft® Windows® 95.

Nota

WINS e NetBIOS non sono necessari in un ambiente in cui i computer eseguono solo Windows 2000, ma WINS è necessario per l’interoperabilità tra controller di dominio basati su Windows 2000, computer che eseguono versioni precedenti di Windows e applicazioni che dipendono dallo spazio dei nomi NetBIOS, ad esempio , applicazioni che chiamano NetServerEnum e altre API (Application Programming Interface) “Net*” che dipendono da NetBIOS.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?