Nuove funzionalità di Windows 11

26 / 100
()

Windows 11 è una nuova versione di Windows ed è ora disponibile sui PC supportati con diverse nuove funzionalità/miglioramenti.

Windows 11 è stato lanciato il 5 ottobre e Microsoft ha anche pubblicato le immagini ISO di Windows 11 . A differenza dei precedenti aggiornamenti di Windows 10, questo nuovo sistema operativo si concentra su funzionalità e miglioramenti rivolti ai consumatori, sicuramente più degli aggiornamenti di Windows relativamente di basso profilo rilasciati negli ultimi anni.

La compatibilità del software rimane invariata con Windows 11, il che significa che le app precedenti dovrebbero ancora funzionare. Come al solito, avrai bisogno di nuove versioni di alcune app e strumenti per ottenere il massimo da Windows.

Elenco delle nuove funzionalità di Windows 11

Ecco tutte le nuove funzionalità di Windows 11 che conosciamo.

1. Menu di avvio

Windows 11 viene fornito con un nuovissimo menu Start e un’esperienza sulla barra delle applicazioni, come puoi vedere negli screenshot qui sotto.

Annunciato Windows 11
Confermato l'aggiornamento gratuito di Windows 11

I riquadri live sono stati sostituiti da icone, simili ad Android e iOS. Puoi ancora tornare al menu Start allineato a sinistra e applicare il colore di accento per personalizzare l’aspetto del sistema operativo.

2. Widget di Windows

Widget di Windows

Microsoft sta portando sul desktop widget simili a gadget di Windows Vista. Ciò consentirà agli utenti di visualizzare il proprio Microsoft Newsfeed sul desktop e ottenere aggiornamenti quotidiani su meteo e traffico.

3. Nuovo Windows Store

Windows Store su Windows 11

Microsoft sta introducendo un nuovo app store per Windows 11 e Windows 10. È stato riprogettato per aiutare gli utenti a scoprire e installare le loro app, giochi, film preferiti e altro ancora.

Diverse app desktop, tra cui Adobe Creative Cloud, Microsoft Teams, TikTok, Blocco note e Paint sono ora disponibili nello Store.

4. Appunti di Windows

Microsoft sta ridisegnando il pannello degli Appunti di Windows con un nuovo pannello per l’inserimento di GIF ed emoji nelle tue app. Invece di cercare GIF ed emoji online, puoi premere Win+V per avviare il gestore degli Appunti e selezionare o cercare materiale tramite una barra di ricerca nel menu, come mostrato nella schermata sottostante.

Appunti di Windows 11

Gli Appunti di Windows stanno anche ricevendo una nuova funzionalità chiamata “incolla come testo normale”. Come probabilmente saprai, Windows 10 attualmente conserva la formattazione del contenuto di testo quando viene copiato da una pagina Web o da un messaggio di posta. Se incolli il contenuto in un’altra app come Word, troverai la formattazione disallineata.

In Windows 11, gli utenti possono aprire il menu degli appunti (Win + V) e incollare il contenuto come testo normale, rimuovendo tutta la formattazione indesiderata.

5. Nuova tastiera touch

Microsoft sta finalmente ridisegnando la tastiera touch su Windows!

Come parte della riprogettazione, puoi passare da più layout di tastiera. Una volta sganciato, Windows ti consente di passare a un layout di tastiera piccolo, che può essere spostato facilmente sullo schermo.

C’è una nuova “regione di presa” nella parte superiore della tastiera. Puoi toccare e tenere premuta l’area della pinza per spostare facilmente la tastiera sul desktop e sulle app. Microsoft ha anche aggiornato i layout piccoli e divisi e c’è un nuovo menu delle impostazioni per una maggiore chiarezza e concentrarsi su strumenti importanti.

Tastiera touch su Windows 11

La tastiera touch è stata una parte importante di Windows da Windows 8, ma non ha mai ricevuto opzioni di personalizzazione aggiuntive. Windows 11 sta migliorando l’esperienza tattile e l’azienda sta anche introducendo il supporto per gli sfondi della tastiera.

In C:\Windows\Web\touchkeyboard troverai otto nuovi sfondi per la tastiera, ciascuno offerto con varianti chiare e scure.

L’app Impostazioni di Windows sta inoltre ottenendo una nuova pagina delle impostazioni della tastiera per aiutare gli utenti a conoscere i colori e le dimensioni della tastiera.

6. Nuova visualizzazione attività e esperienza di desktop virtuali

Con Windows 11, Microsoft sta ridisegnando la schermata

Visualizzazione attività con nuovi controlli per i desktop virtuali.

Per impostazione predefinita, la barra delle applicazioni ha il pulsante Visualizzazione attività e puoi fare clic su di esso per avviare la visualizzazione attività. Come suggerisce il nome, Task View ti consente di vedere tutte le finestre aperte sul desktop, comprese le finestre ridotte a icona o ingrandite.

Vista attività di Windows 11

La funzione Visualizzazione attività supporta anche “desktop multipli”, che sono un ottimo modo per separare le attività. Su Windows 11, puoi rinominare, riordinare e personalizzare gli sfondi per ciascuno dei tuoi desktop virtuali.

Ad esempio, puoi utilizzare un desktop virtuale per elementi di lavoro e uno per elementi personali come lo streaming. Puoi creare tutti i desktop virtuali che desideri, ma probabilmente non te ne serviranno più di due o tre.

Come accennato, ora puoi anche cambiare lo sfondo dei desktop virtuali. Per cambiare lo sfondo, apri l’app Impostazioni > Personalizzazione > Sfondo. Nella schermata successiva, fai clic con il pulsante sinistro del mouse su uno sfondo e cambia lo sfondo per il desktop virtuale attivo. Vedrai lo sfondo nella miniatura dell’anteprima in Visualizzazione attività.

7. Didascalie e impostazioni della fotocamera

Microsoft sta introducendo miglioramenti per le impostazioni dei sottotitoli in Windows 11. Puoi trovare i nuovi controlli in Impostazioni > Facilità di accesso > Udito > Didascalie.

Abbiamo testato una prima build del sistema operativo e abbiamo anche trovato una nuova impostazione della webcam in Impostazioni > Dispositivi > Fotocamera. La nuova impostazione della webcam consente di configurare la webcam collegata al dispositivo. Ciò include una fotocamera esterna e integrata del tuo laptop/desktop.

Da lì, ora puoi regolare la luminosità e il contrasto della webcam per migliorare la qualità dell’immagine. In precedenza, la personalizzazione della webcam era possibile solo tramite le app di terze parti poiché la pagina delle impostazioni della webcam di Windows non era mai.

C’è un’altra nuova funzionalità che rivelerà quando la tua webcam viene utilizzata da app come Discord, Skype, Teams, ecc. Un’icona sulla barra delle applicazioni della barra delle applicazioni ti avviserà quando la fotocamera viene utilizzata in background.

8. Migliorare l’esperienza audio Bluetooth

Microsoft sta aggiungendo nuove funzionalità allo strumento audio Bluetooth per ottimizzare l’esperienza audio wireless e offrire un controllo migliore.

Con Windows 11, Microsoft sta unificando l’endpoint audio, il che significa che ora può passare dal microfono all’altoparlante senza modificare manualmente gli endpoint audio. Per impostazione predefinita, Windows esporrà un solo endpoint nella barra delle applicazioni e passerà automaticamente all’endpoint corretto.

Ciò garantirà un’esperienza senza interruzioni quando si passa da app come Spotify e Microsoft Teams.

Microsoft sta inoltre introducendo il supporto per il codec AAC , che consente una qualità di streaming audio premium sulle tue cuffie Bluetooth come AirPods.

9. Nuova impostazione del display

Microsoft sta aggiungendo nuovi controlli per visualizzare la pagina delle impostazioni di Windows. Ad esempio, stiamo ottenendo una nuova opzione “Controllo adattivo della luminosità del contenuto (CABC)” che può essere disattivata per migliorare la qualità dell’immagine.

Come probabilmente saprai, alcuni dispositivi utilizzano la tecnologia CABC per migliorare le prestazioni della batteria, ma il problema con la funzione è che riduce la qualità dell’immagine. In effetti, può persino provocare fastidiosi cambiamenti di luminosità e influire sulla precisione del colore.

Fortunatamente, ora puoi disattivare CABC nelle impostazioni dello schermo tramite Impostazioni > Sistema > Schermo.

Nella pagina “Impostazioni di visualizzazione avanzate”, Microsoft sta introducendo una nuova sezione di certificazione HDR per educare gli utenti sui display HDR. In questa pagina verranno mostrate le certificazioni HDR del tuo display.

Inizialmente, funziona solo con alcuni modelli Dolby Vision e VESA DisplayHDR, quindi potresti non vedere la certificazione HDR dopo l’aggiornamento.

10. Aggiornamento del layout di Esplora file

Il layout predefinito del classico File Explorer è stato aggiornato con un’imbottitura aggiuntiva per migliorare l’esperienza del touchscreen.

Se preferisci il vecchio layout, Microsoft ha aggiunto una nuova opzione chiamata “Usa modalità compatta”, a cui è possibile accedere da Opzioni di visualizzazione cartella. Quando attivi la funzione, ripristinerà il layout classico e rimuoverà l’imbottitura extra.

Microsoft ha affermato in precedenza che l’imbottitura extra è progettata per una migliore coerenza con le moderne funzionalità di Windows. Poiché la modalità tablet è stata rimossa, l’esperienza utente per l’interfaccia esistente viene aggiornata per semplificare il lavoro con i file/cartelle quando si utilizza un touch screen.

Aggiornamento riprogettazione di Esplora file

Microsoft sta aggiornando l’orientamento delle icone delle cartelle e delle icone del tipo di file predefinito. Queste cartelle includono Desktop, Documenti, Download e Immagini. Anche l’icona del Cestino è stata aggiornata.

Stiamo ottenendo alcuni angoli arrotondati all’interno dell’Explorer. Ad esempio, il tasto destro del mouse (menu contestuale) è stato aggiornato con angoli arrotondati e un effetto ombre simile a Fluent Design.

File Explorer ora presenta una nuova esperienza di intestazione chiamata “barra dei comandi” e supporta il materiale Mica di Windows 11, che applica lo sfondo del desktop e il colore dell’accento all’intestazione.

11. Modifica il tipo di file da Impostazioni

La nuova app Impostazioni di Windows migliorerà finalmente il menu “Scegli app predefinite”. Per impostazione predefinita, Windows è a conoscenza delle app che possono aprire determinati tipi di file e il sistema operativo configura automaticamente le app per i tuoi tipi di file.

Di solito funziona alla grande, ma a volte il processo automatico può scegliere l’app sbagliata o potresti aver selezionato accidentalmente l’app sbagliata nel menu a comparsa “apri con”. Fino ad ora, quel processo manuale di modifica del tipo di file dal menu “apri con” è stato fastidioso.

Microsoft ha apportato alcune modifiche al motore di ricerca di Windows 11 per migliorare le prestazioni quando il sistema operativo esegue la scansione degli elenchi di tipi di file, protocolli e app disponibili sul sistema.

La nuova app Impostazioni consentirà finalmente agli utenti di trovare facilmente il tipo di file o le app che stai cercando. Questa piccola soluzione potrebbe rivelarsi utile per chiunque abbia avuto difficoltà a modificare le app predefinite per determinati tipi di file.

12. Monitoraggio dello stato di conservazione

Windows 11 ora può monitorare l’integrità dell’archiviazione degli SSD NVMe e informare gli utenti quando i loro dati sono a rischio.

Questa funzione può essere trovata nell’app Impostazioni ed è stata progettata per rilevare anomalie hardware per SSD NVMe. Se vengono rilevati problemi con l’unità, verrà visualizzata una notifica per ricordare agli utenti che è ora di agire. La notifica inviterà gli utenti a eseguire il backup e ad avviare il processo di ripristino.

13. Lo strumento Ottimizza unità sta migliorando

Con Windows 11, anche alcune funzionalità legacy come “Ottimizza unità” stanno ottenendo piccoli miglioramenti.

Ad esempio, stiamo ottenendo una nuova casella di controllo “Vista avanzata” che mostrerà i tuoi volumi nascosti. C’è un’altra nuova casella di controllo “Stato attuale” che avrà maggiori dettagli quando i volumi non sono disponibili per la deframmentazione.

14. Nuove emoji

Microsoft sta inoltre introducendo nuove emoji progettate per supportare Emoji 12.1 e 13.0.

Microsoft ha aggiunto oltre 200 nuovi glifi. Questi includono emoji da tè alle bolle, una faccia sorridente con una lacrima, un ninja e altro ancora. Come parte dell’aggiornamento di Windows, il sistema operativo ora presenta un design emoji neutro rispetto al genere.

Anche gli emoji esistenti stanno subendo un restyling visivo per migliorare la coerenza tra i prodotti Microsoft.

15. Nuovi caratteri

Microsoft sta aggiornando l’interfaccia utente dei caratteri predefinita Segoe nel sistema. Come parte del rinnovamento, noterai nuove icone Segoe Fluent in app come Impostazioni e Pannello di controllo. Le risorse di Segoe MDL2, utilizzate per Store e Start Menu, includeranno i nuovi design delle icone con angoli arrotondati e un aspetto unificato.

Nuova interfaccia utente dei caratteri di Windows 10

L’aggiornamento di Windows introdurrà anche una nuova variabile dell’interfaccia utente di Segoe per ottimizzare i caratteri di sistema su tutti i fattori di forma, comprese le dimensioni del display da piccole a più grandi. Questa nuova tecnologia dei caratteri offrirà un’ottima leggibilità in tutte le dimensioni, comprese quelle piccole e grandi

16. Miglioramenti alla sandbox di Windows

Microsoft utilizza la tecnologia Windows 10X per supportare sia Windows Sandbox che Microsoft Defender Application Guard. Questa nuova tecnologia speciale per container è progettata e ottimizzata per scenari di container e migliorerà in modo significativo il tempo di avvio di Windows Sandbox.

Per chi non lo sapesse, Windows Sandbox fornisce un ambiente virtuale isolato e temporaneo per scaricare ed eseguire app sconosciute e dannose.

Inoltre, Windows Sandbox è stato aggiornato con un nuovo browser Microsoft Edge basato su Chromium.

17. Bloatware rimosso

Windows 11 rimuoverà anche app e bloatware non necessari.

Ad esempio, 3D Viewer e Paint 3D non saranno più preinstallati su Windows. Se vuoi, puoi trovare queste app nello Store.

Microsoft ha anche rimosso Math Input Panel a causa del suo basso utilizzo. Tuttavia, puoi comunque utilizzare il controllo dell’input e il motore di riconoscimento matematico scaricando e installando “Math Recognizer” tramite Impostazioni > App > App e funzionalità.

18. Le app native legacy sono ora aggiornate tramite lo Store

App come MS Paint, Blocco note di Windows e Strumento di cattura ora possono essere aggiornate tramite Microsoft Store. Queste app sono ora aggiornabili al di fuori dei principali aggiornamenti di Windows e Microsoft ha anche aggiornato le icone delle app. Allo stesso modo, Paint è stato “promosso” e ha il suo posto nel menu Start, al di fuori della cartella Accessori di Windows.

L’aggiornamento di Windows mantiene lo strumento di cattura legacy, che ora può essere aggiornato tramite Microsoft Store.

19. Strumenti di Windows

Microsoft sta introducendo una nuova cartella “Strumenti di Windows” che si aprirà in Esplora file con collegamenti ad app avanzate, come PowerShell e Accessori di Windows.

Microsoft sta fondamentalmente organizzando gli strumenti di amministrazione e di sistema nella cartella Strumenti di Windows. Come parte di questo sforzo, Windows PowerShell e altri strumenti ora sono stati rimossi da Start > elenchi di tutte le app.

È ora possibile accedere a questi strumenti tramite la cartella Strumenti di Windows. Ovviamente, puoi ancora trovare PowerShell tramite il menu Start di Windows 11 in Windows Search. Come parte di questo sforzo, Microsoft ha anche spostato Esplora file nel proprio posto nel menu Start.

Funzionalità in arrivo

Microsoft ha rimosso alcune funzionalità promesse da Windows 11, ma questi miglioramenti verranno forniti in seguito.

Supporto per app Android

L’integrazione delle app Android dovrebbe ora arrivare nel 2022, ma i tester del programma Windows Insider dovrebbero ricevere l’accesso alla versione beta in poche settimane.

Integrazione con Microsoft Edge di Task Manager

Task Manager è il nostro strumento preferito per analizzare le prestazioni di un browser Web come Edge e Chrome. In questo momento, quando apri Task Manager e Microsoft Edge o qualsiasi altro browser è in esecuzione in background, vedrai un lungo elenco di processi “Edge” con lo stesso nome.

Attualmente, determinare la scheda più affamata di risorse utilizzando Task Manager è impossibile ed è probabile che l’utente finisca per chiudere l’intero browser al termine del processo di una determinata scheda o estensione.

La prossima versione di Windows 11 offre a Microsoft Edge un grande vantaggio rispetto ad altri browser, poiché questi “processi” sono ora organizzati correttamente in Task Manager. Ogni scheda e altri processi verranno denominati e organizzati in diverse categorie in modo da poter dire quale funzione del browser sta occupando la maggior parte delle risorse.

Al momento, Task Manager supporterà le seguenti classificazioni del browser:

  • schede.
  • Browser, processo GPU, crashpad.
  • Plugin di utilità.
  • Dedicato e lavoratore di servizio.

Ogni processo sarà caratterizzato da un’icona o favicon separata per aiutarti a identificare le schede/pagina web aperte, inclusa la favicon per il sito web.

Modalità Eco in Task Manager

Windows 11 riceverà una nuova “modalità Eco” per Task Manager per offrire agli utenti un maggiore controllo sui processi in esecuzione. Nel nuovo Task Manager, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su un’app e selezionare “Modalità ecologica” per agire contro il processo affamato di risorse.

Quando si utilizza la funzionalità, Windows eseguirà il processo selezionato nel modo più efficiente dal punto di vista energetico, il che potrebbe comportare una significativa reattività dell’interfaccia utente su un processore occupato.

Quando un’app viene sospesa utilizzando la modalità Eco, le altre app avranno la priorità per le risorse di sistema. Ciò potrebbe comportare una riduzione dell’utilizzo della CPU, che migliorerà le prestazioni complessive del sistema e offrirà migliori prestazioni termiche.

Per abilitare la modalità Eco per qualsiasi processo, segui questi passaggi:

  1. Apri Task Manager > scheda Processi.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un processo.
  3. Seleziona “Modalità Eco” nel menu contestuale.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?