PFN_REFERENCE_COUNT (0x0000001C)

17 / 100

PFN_REFERENCE_COUNT (0x0000001C)

ExNumero dell’errore:Errore 0x1C
Nome dell’errore:PFN_REFERENCE_COUNT
Descrizione dell’errore:The PFN_REFERENCE_COUNT bug check has a value of 0x0000001C.
Esadecimale:0x0000001C
Sviluppatore:Microsoft Corporation
Software:Windows Operating System
Si applica a:Windows XP, Vista, 7, 8, 10, 11

Solitamente, gli errori 0x0000001C si manifestano come errori a schermo blu (BSOD) e sono causati dal tentativo di caricamento di driver Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit del dispositivo che sono corrotti o mancanti, o dalla presenza di un hardware difettoso associato al driver. Il modo principale per risolvere questi problemi manualmente è sostituire il file 0x1C con una nuova copia.

Problemi comuni di PFN_REFERENCE_COUNT

Gli errori Schermata blu della morte, o BSOD, vengono comunemente riscontrati con PFN_REFERENCE_COUNT. Questi errori PFN_REFERENCE_COUNT «Stop» includono:

  • «Windows è stato arrestato per fermare i danni al PC causati da PFN_REFERENCE_COUNT. «
  • «: (Il PC ha riscontrato un problema con PFN_REFERENCE_COUNT e deve riavviare ora. «
  • “STOP 0x0000000A: IRQL_NOT_LESS_EQUAL – PFN_REFERENCE_COUNT”
  • “STOP 0x0000001E: KMODE_EXCEPTION_NOT_HANDLED – PFN_REFERENCE_COUNT
  • 0×00000050: PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA — PFN_REFERENCE_COUNT

Le installazioni hardware o software relative a Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit possono causare errori BSOD PFN_REFERENCE_COUNT. Principalmente, gli errori relativi a PFN_REFERENCE_COUNT si verificano durante il processo di installazione Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit, mentre viene caricato software o hardware relativi a Microsoft Corporation, durante una sequenza di caricamento dei driver di dispositivo relativi a Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit o spegnimento/avvio di Windows. Registrazione degli errori PFN_REFERENCE_COUNT della schermata blu associati a Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit è fondamentale per individuare i guasti e inoltro inMicrosoft Corporation per le opzioni di riparazione.

Origini problemi di PFN_REFERENCE_COUNT

Gli errori Blue Screen PFN_REFERENCE_COUNT sono spesso causati da problemi relativi all’hardware, al software, al driver di dispositivo o al firmware. Questi errori PFN_REFERENCE_COUNT possono essere correlati a problemi hardware Microsoft Corporation o Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit in molti casi.

In prevalenza, le complicazioni di PFN_REFERENCE_COUNT sono dovute a:

  • Driver correlati a Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit danneggiati, mal configurati o obsoleti (PFN_REFERENCE_COUNT).
  • Chiave del Registro di sistema PFN_REFERENCE_COUNT non valida o relativa a Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit danneggiata.
  • Malware o infezione da virus che corrompe PFN_REFERENCE_COUNT.
  • Conflitto di hardware relativo all’installazione dell’hardware OFMicrosoft Corporation o PFN_REFERENCE_COUNT.
  • File di sistema danneggiati (es. PFN_REFERENCE_COUNT) dopo l’installazione del driver o Windows Server 2008 R2 / 7 64-bit non riuscita.
  • PFN_REFERENCE_COUNT BSOD derivante da danni al disco rigido.
  • RAM /memoria danneggiata da PFN_REFERENCE_COUNT schermata blu della morte.