Crea sito
30 Settembre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR

WINDOWS – PowerShell in Windows 10 come si usa

3 min read



Cos’è PowerShell e come usarlo?

PowerShell è un framework di automazione e gestione delle attività che si presenta sotto forma di una riga di comando. PowerShell si basa su .NET framework ed è possibile utilizzarlo per eseguire tutti i tipi di attività avanzate. PowerShell è di gran lunga superiore al Prompt dei comandi e potrebbe eventualmente sostituire il Prompt dei comandi, quindi scopriamo di più su PowerShell.

PowerShell è stato introdotto per la prima volta nel 2003 come progetto Monad, ma la prima versione ufficiale è arrivata nel 2006. Nel corso degli anni, PowerShell è stato migliorato da nuove funzionalità come la possibilità di eseguire comandi in remoto da una macchina diversa o di pianificare determinati comandi. Queste sono alcune delle capacità di base di PowerShell e, grazie al grande livello di personalizzazione, PowerShell è uno strumento perfetto per gli amministratori di rete o per qualsiasi utente avanzato di Windows 10.

PowerShell può essere utilizzato per una vasta gamma di operazioni e, soprattutto, supporta tutti i comandi del prompt dei comandi standard. Ad esempio, è possibile terminare un determinato processo direttamente da PowerShell oppure è possibile impostare una determinata attività da eseguire in background. Inoltre, è possibile utilizzare PowerShell per disinstallare e reinstallare le app predefinite di Windows 10 , utilizzando i  comandi Get-AppxPackage e  Remove-AppxPackage .

get-APPT-PowerShell

Come accennato in precedenza, questo è uno strumento piuttosto importante per gli amministratori di rete e se sei un amministratore di rete e devi eseguire una singola attività su più PC, puoi impostare lo script PowerShell per farlo per te. Poiché puoi eseguire gli script di PowerShell in remoto, non dovrai nemmeno lasciare il computer.

PowerShell viene fornito con una curva di apprendimento e dovrai passare un po ‘di tempo con esso prima di padroneggiarlo. Fortunatamente, in Windows 10 c’è PowerShell ISE fornito con un’interfaccia grafica che rende il processo di scripting molto più semplice.

Per accedere a PowerShell su Windows 10, è sufficiente premere il tasto Windows + S, inserire PowerShell e selezionarlo dall’elenco dei risultati.

powershell-run-as-admin

PowerShell è uno strumento estremamente potente che può essere utilizzato per rimuovere componenti principali di Windows 10, file e applicazioni predefinite. Poiché questo strumento da riga di comando offre così tanta potenza, può anche essere piuttosto pericoloso se non stai attento, quindi usa questo strumento in modo responsabile.

Ad esempio, è possibile utilizzare PowerShell per aggiungere e generare dati dagli Appunti. Poiché PowerShell utilizza i principi della programmazione orientata agli oggetti, è possibile eseguire tutti i tipi di comandi avanzati. Ad esempio, puoi aggiungere un comando dir, un comando usato per visualizzare le directory, negli Appunti e chiamarlo come segue:

  1. Apri PowerShell come amministratore.

  2. Inserisci  dir | Set-Clipboard  per aggiungerlo agli appunti.

  3. Inserisci  Get-Clipboard -Format FileDropList  e chiamerai ed eseguirai il comando dir dagli Appunti.

    get-clipboard

  4. Facoltativo:  è inoltre possibile utilizzare il  comando (Get-Clipboard -Format FileDropList) .name  per generare solo nomi di cartelle.

    get-clipboard-nome

Un’altra caratteristica di PowerShell è la possibilità di elencare tutti i driver installati su un computer specifico. Per farlo, segui questi semplici passaggi:

  1. Avviare PowerShell come amministratore.

  2. Immettere  Get-WindowsDriver -Online .

    get-finestre-pilota

PowerShell può anche essere utilizzato per eseguire una scansione del sistema su un computer utilizzando Windows Defender seguendo questi passaggi:

  1. Avviare PowerShell come amministratore.

  2. Immettere  Start-MpScan -ScanType rapidamente .

Queste sono alcune delle funzioni di base che PowerShell può svolgere e attualmente PowerShell supporta più di 1285 comandi diversi, il che significa che è possibile creare script automatici avanzati che è possibile eseguire sul proprio computer o su qualsiasi altro computer remoto. Come puoi vedere, PowerShell ha un potenziale illimitato, purché tu riesca a dominarlo.

Translate »