Problemi dopo l’installazione di Internet Explorer 11

()

 Avviso

L’applicazione desktop Internet Explorer 11 (IE11) ritirata e non supportata verrà disabilitata definitivamente in determinate versioni di Windows 10 come parte della versione dell’aggiornamento della sicurezza di Windows (B) di febbraio 2023 pianificata per il 14 febbraio 2023. È consigliabile configurare la modalità Internet Explorer in Microsoft Edge e disabilitare Internet Explorer 11 prima di questa data per garantire che l’organizzazione non subisca interruzioni aziendali.

Per altre informazioni, vedere aka.ms/iemodefaq.

Dopo aver installato Internet Explorer 11 nell’organizzazione, potrebbero verificarsi i problemi descritti in questo articolo. Segui questi suggerimenti per risolverli.

Internet Explorer non è più utilizzabile

Se Internet Explorer 11 si trova in uno stato inutilizzabile nel computer di un dipendente, puoi usare la funzionalità Reimposta Internet Explorer per ripristinare le impostazioni predefinite di molte delle funzionalità del browser, tra cui:

  • Ambiti di ricerca
  • Impostazioni relative all’aspetto
  • Barre degli strumenti
  • Controlli ActiveX® (vengono ripristinati allo stato del consenso esplicito, a meno che non siano preapprovati)
  • Impostazioni di personalizzazione create con IEAK 11

La funzionalità Reimposta Internet Explorer non consente di:

  • Cancellare l’elenco dei Preferiti, i feed RSS o le Web Slice.
  • Ripristinare le impostazioni di connessione o proxy.
  • Influire sulle impostazioni applicate dei Criteri di gruppo dei modelli amministrativi.

Reimposta Internet Explorer disattiva tutte le personalizzazioni, le barre degli strumenti e le estensioni del browser personalizzate installate con Internet Explorer 11. Se cambi idea, puoi riattivare le singole personalizzazioni tramite la finestra di dialogo Gestione componenti aggiuntivi .

Internet Explorer si arresta in modo anomalo o sembra lento

Se noti che l’utilizzo della CPU è superiore al normale oppure che Internet Explorer si arresta frequentemente in modo anomalo o sembra lento, devi verificare i componenti aggiuntivi del browser e la scheda video. Per impostazione predefinita, Internet Explorer 11 usa la modalità di rendering basato sull’unità di elaborazione grafica (Graphics Processing Unit, GPU). Tuttavia, alcune schede e driver video non aggiornati non supportano l’accelerazione hardware GPU. Se Internet Explorer 11 rileva che la scheda e/o il driver video non supporta l’accelerazione hardware GPU, userà la modalità di rendering software.

Per verificare i componenti aggiuntivi del browser

  1. Avvia Internet Explorer 11 in modalità senza componenti aggiuntivi eseguendo il comando Esegui del menu Start e digitando iexplore.exe -extoff nella casella.
  2. Verifica se Internet Explorer si arresta ancora in modo anomalo.Se non si verificano arresti anomali del browser, apri Internet Explorer per il desktop, fai clic sul menu Strumenti e scegli Gestione componenti aggiuntivi.
  3. Fai clic su Barre degli strumenti ed estensioni, seleziona le singole barre degli strumenti o estensioni e fai clic su Disabilita per disattivarle tutte.
  4. Riavvia Internet Explorer 11. Torna alla finestra Gestione componenti aggiuntivi e riattiva i singoli elementi uno alla volta.Dopo aver riattivato un elemento, verifica se Internet Explorer si arresta in modo anomalo o sembra lento. In questo modo potrai individuare il componente aggiuntivo che provoca l’arresto anomalo di Internet Explorer. Una volta identificato il componente aggiuntivo che provoca il problema, lascialo disattivato finché non ricevi un aggiornamento dal produttore.Per verificare la modalità di rendering software
  5. Apri Internet Explorer per il desktop e scegli Opzioni Internet dal menu Strumenti.
  6. Nella scheda Avanzate passa alla sezione Grafica accelerata, quindi attiva la modalità di rendering software selezionando la casella Usa rendering software piuttosto che rendering GPU.Se l’opzione Usa rendering software piuttosto che rendering GPU, la scheda video o il driver video correnti non supportano l’accelerazione hardware GPU.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?