Raccomandazioni sulla soluzione degli eventi e degli strumenti

5 / 100
()

Idealmente, gli eventi rosso (errore) e giallo (avviso) nel registro eventi del servizio directory suggeriscono il vincolo specifico che causa l’errore di replica nel controller di dominio di origine o di destinazione. Se il messaggio dell’evento suggerisce i passaggi per una soluzione, provare la procedura descritta nell’evento. Lo strumento Repadmin e altri strumenti di diagnostica forniscono anche informazioni che consentono di risolvere gli errori di replica..

Escludere interruzioni intenzionali o errori hardware

A volte si verificano errori di replica a causa di interruzioni intenzionali. Ad esempio, quando si risolvono i problemi di replica di Active Directory, escludere prima di tutto le disconnessioni intenzionali e gli errori hardware o gli aggiornamenti.

Disconnessione intenzionale

Se gli errori di replica vengono segnalati da un controller di dominio che tenta la replica con un controller di dominio compilato in un sito di gestione temporanea ed è attualmente offline in attesa della distribuzione nel sito di produzione finale (un sito remoto, ad esempio una succursale), è possibile tenere conto di tali errori di replica. Per evitare di separare un controller di dominio dalla topologia di replica per periodi estesi, che causa errori continui fino a quando il controller di dominio non viene riconnesso, prendere in considerazione l’aggiunta di tali computer inizialmente come server membri e l’uso del metodo install from media (IFM) per installare Active Directory Domain Services (AD DS). È possibile usare lo strumento da riga di comando Ntdsutil per creare supporti di installazione che è possibile archiviare su supporti rimovibili (CD, DVD o altri supporti) e inviare al sito di destinazione. È quindi possibile usare il supporto di installazione per installare Servizi di dominio Active Directory nei controller di dominio nel sito, senza l’uso della replica.

Errori hardware o aggiornamenti

Se si verificano problemi di replica a causa di errori hardware (ad esempio, errore di una scheda madre, sottosistema disco o disco rigido), notificare al proprietario del server in modo che il problema hardware possa essere risolto.

Gli aggiornamenti hardware periodici possono anche causare l’interruzione del servizio dei controller di dominio. Assicurarsi che i proprietari del server dispongano di un buon sistema di comunicazione di tali interruzioni in anticipo.

Configurazione del firewall

Per impostazione predefinita, le chiamate di routine remota di replica di Active Directory vengono eseguite dinamicamente tramite una porta disponibile tramite rpc Endpoint Mapper (RPCSS) sulla porta 135. Assicurarsi che Windows Firewall con sicurezza avanzata e altri firewall siano configurati correttamente per consentire la replica.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?