Risolvere i problemi di sincronizzazione con il riavvio dell’app di OneDrive

5 / 100

1. Come risolvere i problemi di sincronizzazione con il riavvio dell’app di OneDrive

Se OneDrive non sta sincronizzando alcun file, potrebbe trattarsi di un problema di connessione, che potresti essere in grado di risolvere riavviando l’app.

Per riavviare il client di sincronizzazione di OneDrive su Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Fare clic sul pulsante OneDrive nell’angolo in basso a destra.
  2. Fare clic sull’opzione Altro .
  3. Fare clic sul pulsante Chiudi OneDrive 
  4. Suggerimento rapido: se disponi anche dell’app OneDrive for Business, devi ripetere i passaggi n. 1 , 2 e 3 per il processo rimanente.
  5. Apri Inizio .
  6. Cerca OneDrive e fai clic sul risultato principale per avviare il client di sincronizzazione.

Una volta completati i passaggi, OneDrive dovrebbe ricominciare a sincronizzare i tuoi contenuti.