ShadowExplorer

17 / 100

ShadowExplorer

Shadow Copy o Volume Shadow Copy Service (VSS) è un servizio pre-incluso in Microsoft Windows che consente di scattare manualmente o automaticamente un volume. Il servizio crea copie shadow dell’intero volume NTFS e lo memorizza nello stesso volume, è una sorta di servizio di backup e ripristino, ma come sfogliare questi volumi shadow?

Le funzionalità di Shadow Copy sono disponibili solo nelle versioni Windows più avanzate come Pro, Ultimate, Business ed Enterprise, e non in versioni come Home Premium, Home, Starter, ecc.

Se la tua versione di Windows non consente la navigazione con la copia shadow, puoi sicuramente andare per questa sorprendente, minuscola e veloce copia dell’ombra che esplora l’utility chiamata ShadowExplorer.

ShadowExplorer

Le copie shadow vengono automaticamente salvate come parte di un punto di ripristino in Proprietà del sistema. Se la protezione del sistema è attivata, Windows crea automaticamente copie shadow dei file che sono stati modificati dall’ultimo punto di ripristino, in genere una volta al giorno. Ciò consente di recuperare versioni precedenti da file eliminati o modificati accidentalmente.

Questo servizio è attivato per impostazione predefinita su tutte le versioni, ma come accennato, Microsoft concede l’accesso a queste copie solo in edizioni selezionate.

Per ottenere le versioni precedenti di qualsiasi file, fai clic con il pulsante destro sul file e seleziona Ripristina versioni precedenti. In alternativa, è anche possibile selezionare Proprietà, quindi fare clic sulla casella Versioni precedenti per visualizzare le versioni disponibili.

ShadowExplorer è un’utilità gratuita che consente di utilizzare e accedere a tutti i file shadow creati da Windows. È possibile utilizzare le copie point-in-time per recuperare i file nelle versioni precedenti. ShadowExplorer ti consente di sfogliare le copie shadow create da Servizio Copia Shadow del volume di Windows. È particolarmente utile per gli utenti delle edizioni Home, che non hanno accesso alle copie shadow per impostazione predefinita. Mostra le copie point-in-time disponibili, consente di sfogliare le copie shadow e recuperare anche versioni di file e cartelle.

C’è ben poco da dire su questa utility. Ha un’interfaccia pulita e facile da usare con personalizzazione minima.

Molto piccolo, ShadowExplorer è disponibile in due varianti: la configurazione e la variante portatile.

L’uso delle copie shadow è una buona opzione, ma non può sostituire i backup regolari. Comunque puoi usarlo in caso di emergenza o se hai semplicemente dimenticato di fare un backup. Un’altra limitazione delle copie shadow è che vengono salvate nello stesso volume. Se il disco si blocca, anche i backup con i dati sono spariti, quindi nessun punto di utilizzo qui. È possibile utilizzare l’aggiunta di copie shadow con backup regolari ma non è possibile sostituirli realmente.

ShadowExplorer è molto utile e un’utilità indispensabile. Molto facile da usare e da usare e da sempre utile all’utilità. Rende accessibile a te una funzionalità nascosta di Windows e facilita l’accesso a tali file. Può sempre ottenere versioni precedenti dei tuoi file e recuperarli per te. Spero ti piaccia! In Windows 8, Microsoft ha introdotto una funzionalità chiamata Cronologia file. La cronologia dei file salva copie di librerie, desktop, preferiti e contatti, in modo da poterli recuperare in qualsiasi momento, in caso di perdita o danneggiamento.

Download di Shadow Explorer
Clic su DOWNLOAD per scaricare ShadowExplorer.

Funziona su Windows 10/8/7 / Vista.


Translate »