Crea sito
27 Settembre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR

TBW6 – Archivi applicativi

2 min read
Archivi applicativi Un archivio di applicazioni è un'unità di distribuzione per un'applicazione generata in TIBCO Business Studio. È l'unico artefatto che viene passato dalla fase di progettazione al runtime in quanto contiene tutti i bundle e i metadati necessari per distribuire ed eseguire l'applicazione. Le applicazioni sono sviluppate utilizzando le funzionalità disponibili in TIBCO Business Studio e possono variare da semplici a molto complesse.

Archivi applicativi

Un archivio di applicazioni è un’unità di distribuzione per un’applicazione generata in TIBCO Business Studio.

È l’unico artefatto che viene passato dalla fase di progettazione al runtime in quanto contiene tutti i bundle e i metadati necessari per distribuire ed eseguire l’applicazione. Le applicazioni sono sviluppate utilizzando le funzionalità disponibili in TIBCO Business Studio e possono variare da semplici a molto complesse.

Un TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks è costituito da un modulo applicativo (Application Modules), che a sua volta consiste in uno o più processi che definiscono la logica aziendale e zero o più moduli condivisi (moduli condivisi).

TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks può contenere anche bundle OSGi che non contengono artefatti TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks.

Un archivio dell’applicazione contiene uno o più bundle OSGi, uno ciascuno per tutti i moduli a cui fa riferimento direttamente o indirettamente l’applicazione. Contiene inoltre metadati dell’applicazione utilizzati durante la distribuzione. In fase di esecuzione, i nomi delle applicazioni devono essere univoci all’interno di un AppSpace. 

Ricordiamo che per defiizione metadato significa letteralmente “(dato) per mezzo di un (altro) dato”, è un’informazione che descrive un insieme di dati.

Un esempio tipico di metadati è costituito dalla scheda del catalogo di una biblioteca, la quale contiene informazioni circa il contenuto e la posizione di un libro, cioè dati riguardanti più dati che si riferiscono al libro. Un altro contenuto tipico dei metadati può essere la fonte o l’autore dell’insieme di dati descritto, oppure le modalità d’accesso con le eventuali limitazioni.

Un metadato può essere anche un dato aggiunto all’insieme delle informazioni per altri scopi. Ad esempio, se alla scheda del libro della biblioteca aggiungo un ID, ossia un identificatore univoco, quest’ultimo è un metadato

Quando si distribuisce un’applicazione, ogni applicazione in un AppSpace viene identificata dal suo nome univoco e da un numero di versione major.minor. Il numero di versione è importante in quanto fornisce la tracciabilità e aiuta a risolvere i problemi in caso di errore in fase di esecuzione.

Se vengono apportate ulteriori modifiche all’applicazione, il file di archivio deve essere rigenerato con un numero di versione aggiornato e quindi distribuito in AppSpace.

Eventuali modifiche all’applicazione vengono quindi installate come hotfix o service pack. Solo una versione specifica di un’applicazione può essere modificata da un aggiornamento rapido o un service pack.

Translate »
×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK