Crea sito

Porte TCP e UDP

TCP e UDP devono utilizzare i numeri di porta per comunicare con i livelli superiori perché questi sono ciò che tiene traccia delle diverse comunicazioni che attraversano la rete contemporaneamente.
I numeri di porta di origine sono assegnati dinamicamente dall’host di origine.
I numeri di porta sono compresi tra 0 e 65535. Le prime 1024 porte sono riservate per l’uso da parte di alcuni servizi privilegiati vedi figura.

ICMP (Internet Control Message Protocol)  Il comando PING

ICMP (Internet Control Message Protocol) funziona a livello di rete e viene utilizzato da IP per molti servizi diversi. ICMP è fondamentalmente un protocollo di gestione e messaggistica fornitore di servizi per IP. I suoi messaggi sono trasportati come datagrammi IP che offre agli host capacità estese nella ricerca di percorsi verso i gateway. I pacchetti ICMP hanno le seguenti caratteristiche:

•Possono fornire agli host informazioni sui problemi di rete.
•Sono incapsulati all’interno di datagrammi IP.

Di seguito sono riportati alcuni eventi e messaggi comuni a cui ICMP fa riferimento:

Destinazione non raggiungibile Se un router non è in grado di inviare ulteriori datagrammi IP, utilizza ICMP per inviare un messaggio al mittente.

Address Resolution Protocol (ARP)

Trova l’indirizzo hardware di un host da un indirizzo IP noto. Ecco come funziona:
quando l’IP ha un datagramma da inviare, deve informare la rete ethernet o wireless, dell’indirizzo hardware destinazione sulla rete locale. Ricorda che è già stato informato dai protocolli di livello superiore dell’ l’indirizzo IP di destinazione. Se IP non trova l’indirizzo hardware dell’host di destinazione la cache ARP, utilizza l’ARP per trovare queste informazioni. Come un detective di IP, ARP interroga la rete locale inviando una richiesta broadcast IP specificato per poi rispondere con il suo indirizzo hardware. Quindi in poche parole, ARP traduce l’indirizzo software (IP) in un indirizzo hardware.

Indirizzo IP

Uno degli argomenti più importanti in qualsiasi discussione su TCP/IP è l’indirizzamento IP. Un indirizzo IP è un identificativo numerico assegnato a ciascuna macchina su una rete IP. Indica la specifica posizione di un dispositivo sulla rete. Un indirizzo IP è un indirizzo software, non un indirizzo hardware, quest’ultimo è codificato su hard-coded una scheda di interfaccia di rete (NIC) e utilizzata per trovare gli host su una rete locale. Indirizzamento IP è stato progettato per consentire agli host su una rete di comunicare con un host su una rete diversa indipendentemente dal tipo di LAN a cui partecipano gli host. Prima di entrare negli aspetti più complessi dell’indirizzamento IP, è necessario capire alcune delle basi. Per prima cosa spiegherò alcuni dei fondamenti dell’indirizzamento IP e la sua terminologia. Quindi imparerai lo schema di indirizzamento IP gerarchico e privato dgli indirizzi IP.
In questo capitolo ti vengono introdotti diversi termini importanti che sono vitali per capire il protocollo Internet.

Eccone alcuni per iniziare:

Bit Un bit è una cifra, 1 o 0. Un byte è 7 o 8 bit, a seconda che venga utilizzata la parità. Per il resto di questo capitolo, supponiamo sempre che un byte sia 8 bit.

Indirizzamento IP un ottetto e’ composto da 8 bit, è solo un normale numero binario a 8 bit.

Questa è la designazione utilizzata nel routing per inviare i pacchetti a una rete remota – ad esempio, 10.0.0.0, 172.16.0.0 e 192.168.10.0.

Indirizzo di trasmissione, indirizzo utilizzato dalle applicazioni e dagli host per inviare informazioni a tutti i nodi su una rete sono chiamati indirizzo di trasmissione. Esempi di trasmissioni di livello 3 includono 255.255.255.255, che è una qualsiasi rete, tutti i nodi; 172.16.255.255, che è tutte le subnet e host sulla rete 172.16.0.0; e 10.255.255.255, che trasmette a tutte le sottoreti e gli host sulla rete 10.0.0.0

Lo schema di indirizzamento IP gerarchico.

Un indirizzo IP è composto da 32 bit di informazioni. Questi bit sono divisi in quattro sezioni, indicati come ottetti o byte, ciascuno contenente 1 byte (8 bit).

È possibile rappresentare un IP indirizzo utilizzando uno dei tre metodi: •Decimale punteggiato, come in 172.16.30.56 •Binario, come 10101100.00010000.00011110.00111000 •Esadecimale, come in AC.10.1E.38

Tutti questi esempi rappresentano lo stesso indirizzo IP. Relativo all’indirizzo IP, esadecimale non è usato spesso come decimale puntato o binario, ma potresti comunque trovare un indirizzo IP memorizzato in esadecimale in alcuni programmi.

L’indirizzo IP a 32 bit è un indirizzo strutturato o gerarchico. Sebbene sia possibile utilizzare entrambi i tipi di schemi di indirizzamento, l’indirizzamento gerarchico è stato scelto per una buona ragione, il vantaggio di questo schema è questo può gestire un gran numero di indirizzi, vale a dire 4,3 miliardi (uno spazio di indirizzamento a 32 bit con due valori possibili per ogni posizione, 0 o 1, ti danno 232 o 4.294.967.296). Lo svantaggio dello schema di indirizzamento piatto e il motivo per cui non viene utilizzato per l’indirizzamento IP, si riferisce al routing.

L’indirizzo di rete (che può anche essere chiamato il numero di rete) identifica univocamente ogni rete. Ogni macchina sulla stessa rete condivide l’indirizzo di rete come parte del suo indirizzo IP.

Ad esempio, nell’indirizzo IP 172.16.30.56, 172.16 è l’indirizzo di rete. L’indirizzo del nodo è assegnato identifica in modo univoco, ogni macchina su una rete.

Questa parte dell’indirizzo deve essere univoco perché identifica una particolare macchina, un individuo, al contrario di una rete, che è un gruppo.

Nell’indirizzo IP campione 172.16.30.56, il 30.56 specifica l’indirizzo del nodo. I progettisti di Internet hanno deciso di creare classi di reti basate sulla dimensione della rete.  Le classi degli indirizzi IP sono state divise per classi e dimenzioni ad esempio: classe A (reti con un grande numero di nodi, classe B con un numero medio di nodi e classe C con un piccolo numero di nodi.

Classe A
Classe B
Classe C

By Officine Informatiche Roma

Pagina dedicata a chi cerca un lavoro nel mondo dell'ICT, consigli, suggerimenti, soluzioni e ovviamente, annunci di offerta e ricerca. -Sono collegato a diverse societa' che fanno ricerca di personale qualificato. -Seleziono le loro richieste, e valuto CV. -Propongo i candidati potenziali alle aziende che ne fanno richiesta. -Seleziono con test psicologici e tecnici variabiili a seconda della figura professionale. -Svolgo infine anche colloqui via Skype per maggiori approfondimenti se e' necessario. Se siete interessati a questo annuncio inviate una email con cV e Presentazionea : [email protected]

Translate »