TIBCO- API client

11 / 100
()

Le applicazioni Java utilizzano il javax.jmspacchetto per inviare o ricevere messaggi JMS. Si tratta di un insieme standard di interfacce, specificato dalla specifica JMS, per creare la connessione al server EMS, specificare il tipo di messaggio da inviare e creare la destinazione (argomento o coda) su cui inviare o ricevere messaggi. È possibile trovare una descrizione del javax.jmspacchetto in TIBCO Enterprise Message Service Java API Reference incluso nella documentazione in linea.

Poiché EMS implementa lo standard JMS, è anche possibile visualizzare la documentazione su queste interfacce insieme alle specifiche JMS all’indirizzo http://www.oracle.com/technetwork/java/jms/index.html .

TIBCO Enterprise Message Service include API parallele per altri ambienti di sviluppo. Per ulteriori informazioni, vedere quanto segue:

  • Riferimento API TIBCO Enterprise Message Service C e COBOL
  • Riferimento API TIBCO Enterprise Message Service .NET (documentazione in linea)

Codice d’esempio

EMS include diversi programmi di esempio che illustrano le varie funzionalità di EMS.

È possibile visualizzare questi programmi di esempio durante la lettura delle funzioni corrispondenti in questo manuale. Gli esempi sono inclusi nella sottodirectory samples della directory di installazione di EMS.

TIBCO Rendezvous Applicazioni Java

EMS include una classe Java che consente alle applicazioni TIBCO Rendezvous Java pure di connettersi direttamente al server EMS.

Amministrazione

EMS fornisce meccanismi per la gestione delle operazioni del server e la creazione di oggetti gestiti dal server, come ConnectionFactory e Destinations.

Le funzioni di amministrazione possono essere emesse utilizzando lo strumento di amministrazione della riga di comando o creando un’applicazione che utilizza l’API di amministrazione (Java o .NET). Lo strumento di amministrazione della riga di comando è descritto in Strumento di amministrazione di EMS . Le API di amministrazione sono descritte nella documentazione in linea.

Le interfacce di amministrazione consentono di creare e gestire oggetti amministrati come ConnectionFactory, Topics e Queues. I client EMS possono recuperare i riferimenti a questi oggetti amministrati utilizzando Java Naming and Directory Interface (JNDI). La creazione di oggetti statici amministrati consente ai client di utilizzare questi oggetti senza dover implementare gli oggetti all’interno del client.

Amministrazione del server

EMS ha diverse funzionalità di amministrazione che consentono di monitorare e gestire il server. La tabella seguente fornisce un riepilogo delle funzionalità di amministrazione e dettagli in cui nella documentazione è possibile trovare ulteriori informazioni.

CaratteristicaMaggiori informazioni
I file di configurazione consentono di specificare le caratteristiche del server.File di configurazione
Lo strumento di amministrazione fornisce un’interfaccia a riga di comando per la gestione del server.Strumento di amministrazione EMS
L’autenticazione e le autorizzazioni possono limitare l’accesso al server e alle destinazioni. È inoltre possibile specificare chi può eseguire attività amministrative con autorizzazioni di amministratore.Autenticazione e autorizzazioni
Configurare i file di registro per fornire informazioni sulle varie attività del server.Monitorare l’attività del server
Il server può pubblicare messaggi quando si verificano vari eventi di sistema. Ciò consente di creare applicazioni di monitoraggio robuste che si iscrivono a questi argomenti di monitoraggio del sistema.Monitorare l’attività del server
Il server può fornire varie statistiche al livello di dettaglio desiderato.Monitorare l’attività del server

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?