TIBCO – Archivi applicativi

8 / 100

Archivi applicativi

Un archivio di applicazioni è un’unità di distribuzione per un’applicazione generata in TIBCO Business Studio.

È l’unico artefatto che viene passato dalla fase di progettazione al runtime in quanto contiene tutti i bundle e i metadati necessari per distribuire ed eseguire l’applicazione.

Le applicazioni sono sviluppate utilizzando le funzionalità disponibili in TIBCO Business Studio e possono variare da semplici a molto complesse.

Un TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks è costituito da un modulo applicativo (Application Modules), che a sua volta consiste in uno o più processi che definiscono la logica aziendale e zero o più moduli condivisi (moduli condivisi).

TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks può contenere anche bundle OSGi che non contengono artefatti TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks.

Un archivio dell’applicazione contiene uno o più bundle OSGi, uno ciascuno per tutti i moduli a cui fa riferimento direttamente o indirettamente l’applicazione. Contiene inoltre metadati dell’applicazione utilizzati durante la distribuzione.

In fase di esecuzione, i nomi delle applicazioni devono essere univoci all’interno di un AppSpace.

Quando si distribuisce un’applicazione, ogni applicazione in un AppSpace viene identificata dal suo nome univoco e da un numero di versione major.minor. Il numero di versione è importante in quanto fornisce la tracciabilità e aiuta a risolvere i problemi in caso di errore in fase di esecuzione.

Se vengono apportate ulteriori modifiche all’applicazione, il file di archivio deve essere rigenerato con un numero di versione aggiornato e quindi distribuito in AppSpace.

Eventuali modifiche all’applicazione vengono quindi installate come hotfix o service pack. Solo una versione specifica di un’applicazione può essere modificata da un aggiornamento rapido o un service pack.