Crea sito
30 Settembre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR

Samsung Galaxy e Windows 10, arriva il trasferimento file col drag & drop

3 min read
La partnership tra Microsoft e Samsung per la fornitura di integrazioni avanzate tra Windows 10 e Android continua: da pochissimo è disponibile un aggiornamento per l'app Your Phone che attiva il supporto al trasferimento dei file da PC a smartphone usando il drag & drop.

Basta quindi aprire Your Phone sul proprio PC, trascinare i file che si vogliono copiare sul proprio Galaxy compatibile nella relativa finestra, e il trasferimento partirà immediatamente.Tutti i file trasferiti si troveranno poi nella cartella Downloads. Ci sono alcune condizioni da tenere in considerazione:

  • I due dispositivi devono essere sulla stessa rete Wi-Fi.

  • La dimensione massima di ogni file è di 512 MB. Si possono trascinare fino a 100 file per volta.

  • Le cartelle non sono supportate. Se ne viene selezionata tra un gruppo di file, l’intera operazione non andrà a buon fine.

  • Se si minimizza l’app Your Phone durante il trasferimento l’operazione viene annullata.

In un certo senso il drag & drop è supportato anche in senso inverso: sempre dall’app Your Phone, in pratica, è possibile selezionare i file del proprio smartphone e trascinarli sul proprio desktop o in Esplora File per copiarli. Bisogna aprire la sezione Phone Screen e navigare alle due sezioni al momento supportate, ovvero Album e I miei file. A quel punto basta cliccare a lungo su un file finché non compaiono le caselle di controllo per la selezione, scegliere cliccandoli tutti i file che si vogliono trasferire e poi fare il drag & drop.

Per sfruttare la nuova funzionalità, che espande ulteriormente il supporto al copia/incolla del mese scorso, è necessario aggiornare Your Phone su PC all’ultima versione disponibile sul Microsoft Store e l”app Collegamento a Windows sugli smartphone Samsung compatibili almeno alla versione 1.5.

 

LA NUOVA FUNZIONALITA’

Windows 10 si aggiorna alla build 19582.1001 per gli Insider nel Fast Ring. Ci sono alcuni miglioramenti in relazione al controllo con gli occhi – possibile già da diverso tempo grazie alla partnership con Tobii. La novità principale è che le relative impostazioni sono organizzate su più pagine, in modo che i vari pulsanti siano più grandi e facili da puntare con gli occhi.

Microsoft coglie l’occasione della nuova build per annunciare importanti miglioramenti di Your Phone, l’app che permette a Windows 10 e Android di interagire in maniera più profonda. Sugli smartphone Samsung Galaxy S20 e sul Galaxy Z Flip sono ora supportati il copia/incolla tra OS diversi, sui soli S20 gli RCS (ovvero gli “SMS 2.0”), e su tutti gli smartphone compatibili con Phone Screen (controllo remoto dello smartphone copiando l’interfaccia in una finestra di Windows) lo “spegnimento” dello schermo dello smartphone quando lo si sta usando.

Scriviamo “spegnimento” tra virgolette perché il display rimane effettivamente acceso, solo che mostra un’immagine completamente nera – che nel caso degli schermi AMOLED dal punto di vista del consumo energetico è più o meno la stessa cosa. Per riattivare lo schermo è possibile chiedere a Bixby, fare uno swipe sullo schermo o premere il pulsante di alimentazione (del telefono, eh). In alternativa, si può disabilitare permanentemente dalle impostazioni di YourPhone (per default è attivo). Ricordiamo che Phone Screen è compatibile con un certo numero di smartphone Samsung Galaxy – non solo top di gamma: ci sono anche diversi Galaxy A, oltre ai soliti Note, Fold e S.

L’elenco completo è disponibile QUI.

Translate »