Crea sito
25 Ottobre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR INFORMATICO

vmstat

2 min read
Il comando vmstat è più dettagliato: offre informazioni su processi, memoria, paginazione, I / O a blocchi, attività del disco e della CPU. Il comando eseguito senza alcun argomento mostra le informazioni raccolte dall'avvio dell'ultima macchina, mentre l'aggiunta del parametro 1 aggiorna le informazioni ogni 1 secondo. Interrompere l'uscita dello schermo premendo ctrl + C. La visualizzazione è piuttosto schematica, l'output è organizzato in gruppi di colonne, ciascuna relativa a un'area specifica del sistema (processi, memoria, scambio, I / O, ecc.),

vmstat [Memoria virtuale e informazioni dettagliate]

vmstat come comando è più dettagliato: offre informazioni su processi, memoria, paginazione, I / O a blocchi, attività del disco e della CPU.

Il comando eseguito senza alcun argomento mostra le informazioni raccolte dall’avvio dell’ultima macchina, mentre l’aggiunta del parametro 1 aggiorna le informazioni ogni 1 secondo. Interrompere l’uscita dello schermo premendo ctrl + C.
La visualizzazione è piuttosto schematica, l’output è organizzato in gruppi di colonne, ciascuna relativa a un’area specifica del sistema (processi, memoria, scambio, I / O, ecc.), Mentre le colonne da considerare sono:

r: il numero di processi attivi e in coda per ciascun core, un indicatore migliore rispetto alle medie di carico rilevate con tempo di attività in quanto non include le richieste di I / O. Un numero “r” maggiore del numero di core indica la saturazione.

libero: è la memoria libera (inattiva) in kilobyte. Il comando gratuito fornisce ulteriori dettagli.
si, quindi: scambiare e scambiare, rispettivamente, se diverso da zero significa che la memoria si sta scambiando su disco.

us, sy, id, wa, st: i parametri sono correlati al tempo della CPU, come media su tutte le CPU disponibili.

Si riferiscono, rispettivamente, al tempo dell’utente (tempo impiegato per l’esecuzione del codice non dal kernel), al tempo di sistema (tempo impiegato per l’esecuzione del codice del kernel), al tempo di inattività (tempo impiegato in attesa di una richiesta IO) e al tempo rubato (tempo “rubato” da un virtuale macchina).

La somma dei tempi us + sy indica se una CPU è sovraccarica o meno,

Un numero ‘wa‘ costante indica un collo di bottiglia del disco: in questo caso il processore è a riposo perché le attività sono in attesa di un’operazione di I / O del disco che non arriva .

Al fine di ottenere informazioni più dettagliate sulle diverse aree del sistema, è possibile utilizzare comandi aggiuntivi.

 

Translate »