Crea sito
24 Ottobre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR INFORMATICO

WIFI – Windows 10 non riesce a trovare la rete Wi-Fi [GUIDA PASSO PASSO]

9 min read

Cosa posso fare se la mia connessione Wi-Fi non funziona?

Sommario:

  • Aggiorna i driver di rete

  • Verifica la presenza di malware

  • Reimposta TCP / IP

  • Cambia SSID wireless e password sul tuo modem

  • Ripristina il tuo modem (e altro)

  • Utilizza lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione a Internet

  • Assicurati che il DHCP sia attivo

  • Imposta manualmente il tuo indirizzo IP

  • Modifica il numero di utenti DHCP

  • Disattiva temporaneamente Windows Firewall

  • Disabilita la modalità aereo

  • Usa il comando ipconfig / release

  • Imposta la larghezza del canale su Auto

  • Disabilita IPv6 sul tuo computer e router

  • Elimina il tuo profilo wireless

  • Disabilita la funzione Family Safety

  • Disattiva il tuo software antivirus

  • Modificare la modalità di rete wireless

  • Modifica le impostazioni di Fiddler

  • Verificare che tutti i servizi richiesti per la condivisione della connessione Internet siano abilitati

1. Aggiorna i driver di rete

Un’altra soluzione comune per vari problemi di rete è semplicemente aggiornare il driver WiFi. Se non sai come farlo, segui queste istruzioni:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e aprire Gestione dispositivi.

  2. Individua ed espandi gli adattatori di rete .

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle schede di rete e fare clic su Aggiorna software del driver . Assicurati di farlo con entrambi gli adattatori LAN e WLAN.driver wireless realtek di gestione dispositivi

  4. Attendi il completamento del processo, riavvia il PC e prova a connetterti.

Se il problema persiste, torna a Gestione dispositivi > Schede di rete e procedi come segue :

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Schede di rete e aprire Proprietà .

  2. Nella scheda del driver, fai clic su Disinstalla .

  3. Ora apri la scheda Dettagli e individua ID hardware nell’elenco a discesa.

  4. Copia la prima riga e incollala nel browser.

  5. Trova i driver corretti forniti dal produttore ufficiale dell’hardware.

  6. Scarica e installa questi driver rispettivamente per LAN e WLAN.

  7. Riavvia il PC e controlla di nuovo la connessione.

2. Verifica la presenza di malware

Al contrario della soluzione alternativa precedente, la tua connessione potrebbe essere danneggiata da qualche tipo di malware. Quindi, sarebbe una buona idea eseguire nuovamente la scansione di sicurezza.

Se sul tuo computer è presente un malware che blocca la connessione, il tuo antivirus lo eliminerà sicuramente.

Se non hai installato un antivirus, ti consigliamo di procurarti quello migliore oggi sul mercato e si chiama Bitdefender.

Mentre il vero punto di forza di questo prodotto sono le sue caratteristiche protettive avanzate, ciò che lo rende così buono per il nostro particolare problema è la mancanza di interferenze di sistema che presenta.

Non solo sarai protetto al 100% da tutte le forme di malware, ma allo stesso tempo godrai di un’esperienza PC fluida.

3. Reimpostare TCP / IP

  1. Vai a Cerca , digita cmd , fai clic con il pulsante destro del mouse ed esegui il prompt dei comandi (amministratore) .cmd int ip reset

  2. Nella riga di comando, digita i seguenti comandi e premi Invio dopo ciascuno di essi:

      • netsh int ip reset

      • netsh int tcp set heuristics disabled

      • netsh int tcp set global autotuninglevel=disabled

      • netsh int tcp set global rss=enabled

  3. Riavvia il PC e prova a connetterti. Se il problema persiste, assicurati di provare i passaggi rimanenti di seguito.

Non è possibile accedere a TCP / IP su Windows 10? Dai un’occhiata a questa guida rapida per risolvere il problema.

La prima cosa che proveremo è ripristinare lo stack TCP / IP. Questa è, in effetti, una delle soluzioni più comuni per i problemi di rete in Windows e può essere utile anche con altri problemi di Internet.


4. Modificare l’SSID wireless e la password sul modem

Un’altra soluzione abbastanza comune durante la risoluzione dei problemi relativi al WiFi e alla rete sta cambiando l’SSID wireless e la password del modem .

Anche se stiamo parlando di risolvere il problema con la tua rete wireless, per questa soluzione dovrai connettere il tuo computer al modem usando il cavo Ethernet .

Poiché la procedura di modifica dell’SSID varia da modem a modem, non possiamo dirti cosa fare con precisione. Pertanto, ti consigliamo di controllare il manuale del tuo modem o cercare online per maggiori informazioni.


5. Ripristina il modem (e altro)

Passiamo ora a soluzioni più basilari, che sono probabilmente la prima cosa che farai comunque. Ecco alcune delle azioni che devi eseguire per risolvere i problemi del tuo modem / router:

  • Spegni il router o il modem. Aspetta un minuto e accendilo.

  • Disabilita temporaneamente il firewall integrato del modem / router.

  • Ripristina il modem / router alle impostazioni di fabbrica

  • Assicurati che il tuo router / modem non si surriscaldi. Posizionalo lontano da fonti di temperatura.

Ancora una volta, se non sei sicuro di come eseguire questa operazione, controlla il manuale del router / modem per istruzioni più dettagliate.

Puoi anche provare ad aggiornare il firmware del tuo router.

6. Utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione a Internet

  1. Vai su Impostazioni.

  2. Apri Aggiornamento e sicurezza .

  3. Vai a Risoluzione dei problemi .

  4. Fare clic su  Risoluzione dei problemi di connessione a Internet .risoluzione dei problemi della scheda di rete

  5. Ora segui ulteriori istruzioni sullo schermo e attendi che la procedura guidata finisca

  6. Riavvia il tuo computer

Se utilizzi almeno Windows 10 versione 1703 (Creators Update), hai una nuova opzione di risoluzione dei problemi nell’app Impostazioni. Questo strumento di risoluzione dei problemi può essere utilizzato per risolvere vari problemi all’interno del sistema, incluso il problema WiFi di cui stiamo parlando.


7. Assicurati che il DHCP sia attivo

Ora parliamo di DHCP. In breve, DHCP è un processo di Windows che assegna l’indirizzo IP al tuo computer quando ti connetti a una rete.

Rimuovi errori del PC
Esegui una scansione del PC con Restoro Repair Tool per trovare errori che causano problemi di sicurezza e rallentamenti. Al termine della scansione, il processo di riparazione sostituirà i file danneggiati con nuovi file e componenti di Windows.

Quindi, se questo processo è disabilitato, il tuo computer non sarà in grado di ottenere l’indirizzo IP e, quindi, non sarai in grado di connetterti a Internet usando la tua connessione WiFi.

Quindi, la prima cosa che faremo è assicurarci che questo processo sia in esecuzione. Ed ecco come farlo:

  1. Apri connessioni di rete .

  2. Individua la scheda di rete, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Diagnostica .

  3. Attendi che il processo finisca. Se il processo DHCP è stato disabilitato, questo lo abiliterà di nuovo.

8. Imposta manualmente il tuo indirizzo IP

  1. Vai su Impostazioni  e scegli Connessioni di rete.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla rete wireless e selezionare Proprietà dal menu

  3. Seleziona  Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4)  e vai su  Proprietà .

  4. Ora, seleziona l’  opzione Usa il seguente indirizzo IP  e inserisci l’  indirizzo IP, la subnet mask  e il  gateway predefinito .

    • Abbiamo utilizzato impostazioni che funzionano per la nostra configurazione, ma potresti dover inserire un numero diverso (vedi lo screenshot).

    • Inoltre, dovrai inserire manualmente il server DNS.

    • Nel nostro esempio, abbiamo utilizzato il DNS pubblico di Google, ma puoi anche utilizzare 192.168.1.1 come  server DNS preferito .proprietà ipv4

  5. Al termine, fai clic sul pulsante OK .

 


9. Modificare il numero di utenti DHCP

Infine, l’ultima soluzione che coinvolge il processo DHCP sta cambiando il numero di utenti DHCP. Più precisamente, dovrai aumentare il numero di utenti DHCP nelle impostazioni del router. Di solito, il limite è di  50 utenti DHCP e, se si supera, potrebbero verificarsi problemi WiFi.

Ancora una volta, poiché il processo di modifica del numero di utenti DHCP varia da router a router, è meglio controllare il manuale per istruzioni dettagliate.


10. Disabilitare temporaneamente Windows Firewall

Anche se Windows Firewall è una funzionalità utile per la sicurezza complessiva del sistema, può causare problemi con la connessione di rete. Per questo motivo, disabiliteremo temporaneamente il firewall e vedremo se ci sono modifiche. Ecco come farlo:

  1. Apri il pannello di controllo .

  2. Vai a Sistema e sicurezza .

  3. Fare clic su Windows Firewall .

  4. Seleziona Attiva o disattiva Windows Firewall sul lato sinistro.

  5. Disattiva Windows Firewall sia per reti private che pubbliche e conferma la selezione.

  6. Riavvia il tuo computer.

  7. Prova a connetterti.


11. Disabilitare la modalità aereo

Per quanto improbabile possa sembrare, molte persone hanno riferito che la modalità aereo ha bloccato la loro connessione WiFi. Quindi, assicurati che la modalità aereo sia disabilitata.

Puoi trovare l’ icona della modalità aereo nel pannello delle notifiche nell’angolo destro della barra delle applicazioni. Tuttavia, se l’icona non è presente, esiste un modo alternativo per disabilitarla:

  1. Apri Impostazioni.

  2. Fare clic su Rete e Internet.

  3. Fare clic su Modalità aereo.

  4. Disattiva la modalità aereo.

12. Utilizzare il comando ipconfig / release

  1. Vai a Cerca , digita cmd e apri il prompt dei comandi (amministratore)

  2. All’avvio del prompt dei comandi  , immettere le seguenti righe e dopo ogni riga premere Invio  per eseguirlo:  cmd ipconfig release

    • ipconfig /release

    • ipconfig /renew

  3. Riavvia il computer e prova a connetterti di nuovo.


13. Impostare la larghezza del canale su Auto

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante del menu Start e selezionare  Connessioni di rete  dal menu.

  2. Quando   si apre la finestra Connessioni di rete , fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione wireless e scegliere  Proprietà  dal  menu.

  3. Fare clic  sul  pulsante Configura  e andare alla   scheda Avanzate .

  4. Individua la larghezza del canale 802.11n per la banda 2.4 e impostalo su Auto.     Valore automatico larghezza canale 802.11n

  5. Fare clic su OK per salvare le modifiche.


14. Disabilita IPv6 sul tuo computer e router

  1. Apri Centro connessioni di rete e condivisione .

  2. Vai a  Connessioni e fai clic sulla connessione corrente.

  3. Si aprirà la finestra dello stato della connessione. Fare clic sul  pulsante Proprietà .

  4. Trova  Protocollo Internet versione 6 (TCP / IPv6)  e deselezionalo  .proprietà ipv6

  5. Fare clic sul pulsante OK per salvare le modifiche.

  6. Riavvia  il computer per applicare le modifiche.

In alcuni casi, abilitare il protocollo IPv6 è un modo per risolvere i problemi di Internet, ma a volte questo stesso protocollo può causare problemi.


15. Elimina il tuo profilo wireless

  1. Vai a Cerca , digita cmd , fai clic con il pulsante destro del mouse ed esegui il prompt dei comandi (amministratore) .

  2. Quando le   statistiche del prompt dei comandi immettono  netsh wlan delete profile name = WirelessProfileName  e premere  Invio .

    • Assicurati di sostituire WirelessProfileName con il nome effettivo della tua connessione wireless.netsh wlan cmd

  3. Al termine del processo, è necessario riconnettersi e riconfigurare la rete, al fine di stabilire nuovamente la connessione.

Se il tuo profilo wireless è stato danneggiato, il modo migliore per riportare le cose a dove erano prima è semplicemente eliminare il tuo profilo wireless e crearlo di nuovo.


16. Disabilitare la funzione Family Safety

  1. Accedi a https://account.microsoft.com/family .

  2. Accedi con il tuo account Microsoft.

  3. Individua l’account che desideri rimuovere e fai clic sul pulsante Rimuovi . Per rimuovere l’account per adulti, assicurati di rimuovere prima tutti gli account per bambini.

Se è necessaria la funzione Family Safety , non è consigliabile disabilitarla. Tuttavia, esiste la possibilità che questa stessa funzionalità blocchi la connessione wireless. In tal caso, non hai altra scelta che disabilitarlo.

17. Disabilita il tuo software antivirus

Probabilmente hai già sentito parlare di questo. Windows 10 ei suoi componenti e funzionalità non vanno d’accordo con i programmi antivirus di terze parti.

A causa di tale interferenza, possono verificarsi vari problemi. Compreso il nostro problema con la rete WiFi. Quindi, vai e disabilita temporaneamente il tuo programma antivirus e controlla se la connessione ora funziona.

Se sei in grado di connetterti normalmente alla tua rete WiFi con il tuo programma antivirus disabilitato, valuta la possibilità di cambiare la tua soluzione antivirus o passa completamente a Windows Defender.


18. Modificare la modalità di rete wireless

  1. Apri Centro connessioni di rete e condivisione . 

  2. Fare clic su Modifica impostazioni adattatore , individuare l’adattatore di rete wireless, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Proprietà dal menu.

  3. Quando si apre la finestra Proprietà, fare clic sul pulsante Configura .

  4. Vai alla   scheda Avanzate e dall’elenco seleziona  Modalità wireless .

  5. Ora cambia il valore della modalità Wireless in modo che corrisponda al valore della modalità Wireless sul router. Nella maggior parte dei casi , 802.11b  (o  802.11g ) dovrebbe funzionare, ma in caso contrario, prova a sperimentare con diverse opzioni.

Il router e l’adattatore wireless devono trovarsi sulla stessa modalità di rete per funzionare senza problemi. In caso contrario, si verificheranno problemi con la connessione WiFi.

Quindi, dovresti controllare la modalità di rete wireless sul tuo computer, al fine di far funzionare di nuovo la connessione.


19. Modificare le impostazioni di Fiddler

Questo, ovviamente, si applica solo agli utenti di Fiddler. Alcuni utenti suggeriscono che anche la modifica delle impostazioni di Fiddler può risolvere questo problema. Ecco come farlo:

  1. Fai clic su Strumenti> Opzioni di Fiddler .

  2. Vai alla scheda HTTPS .

  3. Assicurati che il testo indichi Certificati generati dal motore CertEnroll .

  4. Fare clic su Azioni> Reimposta certificati . Attendi il completamento del processo.

  5. Accetta tutte le richieste.


20. Verificare che tutti i servizi richiesti per la condivisione della connessione Internet siano abilitati

Per farlo, vai su Cerca > digita services.msc > apri Servizi . E ora, assicurati che questi servizi siano in esecuzione:

  • Collega e usa

  • Servizio gateway a livello di applicazione

  • Remote Procedure Call (RPC)

  • Le connessioni di rete

  • Consapevolezza della posizione in rete (NLA)

  • Telefonia

  • Connection Manager di accesso remoto

  • Gestione connessione automatica di accesso remoto

  • firewall di Windows

Come abbiamo già accennato in alcune delle soluzioni precedenti, la rete WiFi richiede alcuni servizi per funzionare correttamente. Quindi, è necessario assicurarsi che ciascuno di questi servizi sia in esecuzione.

Translate »