Windows 11 non riconosce i dispositivi USB

21 / 100

Le cause dell’errore del dispositivo USB non riconosciuto spesso riguardano controller USB o driver di dispositivo e alcune funzioni di risparmio energetico. Queste sono alcune delle probabili cause da considerare:

Porta USB difettosa o incompatibile : la porta USB a cui stai collegando il dispositivo potrebbe essere difettosa o incompatibile con l’unità di archiviazione
Le impostazioni di gestione dell’alimentazione che sospendono (o spengono) i dispositivi e gli hub USB possono causare il problema
Driver del dispositivo USB difettoso : il driver per il dispositivo di archiviazione USB potrebbe essere danneggiato
Driver del controller USB obsoleti : potrebbe essere necessario aggiornare i driver dell’hub USB del PC
Hai bisogno di correggere l’ errore del dispositivo USB non riconosciuto in Windows 11? Se è così, prova queste potenziali risoluzioni.

Come correggere l’errore del dispositivo USB non riconosciuto in Windows 11?

  1. Collega l’unità di archiviazione a diverse porte USB

Lo Slot USB Windows 11 non riconosce USB
Innanzitutto, prova a collegare l’unità USB a porte USB alternative. L’errore potrebbe non verificarsi quando lo colleghi a una porta diversa. In tal caso, probabilmente una delle porte USB del tuo PC è difettosa.

Se il problema si verifica per un disco rigido esterno, potrebbe anche essere utile cambiare il cavo USB del dispositivo. Per lo meno, controlla le condizioni del cavo dell’unità. Potrebbe essere necessario procurarsi un nuovo cavo USB per il disco rigido per risolvere l’errore.

  1. Disabilitare l’opzione di sospensione selettiva

1 Innanzitutto, premi l’icona della lente di ingrandimento sulla barra delle applicazioni di Windows 11 per visualizzare lo strumento di ricerca.


2 Il pulsante di ricerca windows 11 non riconosce usb
3 Inserisci la parola chiave modifica piano di alimentazione nella casella di ricerca.
4 Fare clic su Modifica piano di alimentazione per visualizzare l’ applet .


5 Fare doppio clic su Impostazioni USB nella finestra Opzioni risparmio energia .
6 Quindi fare doppio clic su Sospensione selettiva USB per aprire l’impostazione che puoi vedere di seguito:


7 Seleziona l’ opzione Disabilitato nel menu a discesa Impostazioni .
8 Premi il pulsante Applica nella finestra Opzioni risparmio energia.
9 Fare clic su OK per uscire dalla finestra.

  1. Modificare le impostazioni di gestione dell’alimentazione per gli hub root USB

1 Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows 11 per aprire un comodo menu di scelta rapida.
2 Seleziona il collegamento Gestione dispositivi in quel menu.


3 Fare clic sul menu Visualizza .

4 Seleziona l’ opzione Mostra dispositivi nascosti nel menu.

5 Fare doppio clic sulla categoria Controller Universal Serial Bus .

6 Fare clic con il pulsante destro del mouse su un hub principale USB elencato e selezionare Proprietà .

7 Quindi seleziona la scheda Risparmio energia .
8 Deseleziona la casella di controllo Consenti a questo computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia per deselezionare l’opzione.


9 Fare clic su OK per chiudere la finestra Hub principale USB .
10 Ripetere i passaggi da sei a nove per tutti gli hub di root USB elencati in Gestione dispositivi .

  1. Assegna una lettera di unità al dispositivo USB

1 Collega l’unità di archiviazione USB al PC.
2 Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start e selezionare Gestione disco .
3 Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità USB in Gestione disco e seleziona Cambia lettera e percorso di unità .


4 Fare clic sul pulsante Aggiungi nella finestra Modifica lettera e percorso di unità che si apre.

6 Premere il pulsante OK nella finestra Aggiungi lettera o percorso di unità.

  1. Aggiorna i driver per root USB e hub generici

1 Apri Gestione dispositivi come spiegato nei primi due passaggi della terza risoluzione.
2 Quindi, fai clic su Visualizza e mostra dispositivi nascosti .
3 Fare doppio clic su Controller Universal Serial Bus per espandere quella categoria.
4 Fare clic con il pulsante destro del mouse su un hub principale USB per selezionare l’ opzione Aggiorna driver .



5 Seleziona Cerca automaticamente i driver nella finestra Aggiorna driver che si apre.

6 Ripetere i passaggi quattro e cinque per tutti i dispositivi controller dell’hub principale USB e dell’hub USB generico elencati.

In alternativa, puoi aggiornare i driver del controller USB con un software di aggiornamento del driver di terze parti. La scansione del PC con un’utilità di aggiornamento del driver di terze parti elencherà tutti i suoi dispositivi con driver obsoleti.

Quindi puoi scegliere di scaricare e installare i driver più recenti con il software, quindi non esitare a controllare DriverFix a tale proposito.

  1. Reinstallare i driver per l’unità USB non riconosciuta

1 Inserisci l’unità USB nel desktop o nel laptop.
2 Visualizza la finestra Gestione dispositivi come illustrato nella risoluzione tre.
3 Fare doppio clic su Unità disco in Gestione dispositivi .
4 Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità USB per la quale è necessario correggere l’errore non riconosciuto per selezionare Disinstalla dispositivo .


5 Fare clic sul pulsante Disinstalla nella finestra di conferma che si apre.
6 Successivamente, scollega il dispositivo USB dal PC.
Attendi circa uno o due minuti, quindi collega nuovamente l’unità USB al PC.

NOTA
Windows dovrebbe reinstallare il driver del dispositivo USB quando lo riconnetti al PC. In caso contrario, puoi anche fare clic su Azione , quindi su Rileva modifiche hardware per reinstallare i driver mancanti.
Chi posso contattare per correggere questo errore USB?
Se devi ancora correggere l’errore del dispositivo USB non riconosciuto, prova a contattare il servizio di supporto di Microsoft per Windows. Puoi farlo facendo clic sul collegamento Ottieni supporto nella pagina Web Contatta il supporto Microsoft . Quindi fai clic su Ottieni assistenza , seguito da Contatta l’ assistenza dopo aver inserito una descrizione del problema.

Alcuni utenti potrebbero invece preferire postare sul forum di supporto di Microsoft per Windows. Fare clic su Fai una domanda su quel forum per aprire un editor di testo. Quindi, inserisci semplicemente una domanda sul post del forum nell’editor di testo e premi il pulsante Invia .

Tuttavia, le potenziali correzioni di cui sopra potrebbero essere sufficienti per eliminare l’ errore del dispositivo USB non riconosciuto nella maggior parte dei casi. La seconda risoluzione è tra le più confermate per risolvere il problema. Provali tutti prima di contattare il supporto Microsoft.

Puoi anche provare a formattare l’ unità USB per risolvere questo problema. Poiché ciò cancellerà tutti i file su di esso, tuttavia, non è certo una soluzione potenziale ideale. Se non si dispone di file importanti sull’unità di archiviazione, potrebbe valere la pena di riformattarlo.

Naturalmente, potrebbero esserci più modi per correggere l’ errore del dispositivo USB non riconosciuto non specificato sopra. Se hai scoperto un’altra soluzione che risolve questo problema, sentiti libero di condividerla nei commenti qui sotto.