ZYPPER

6 / 100
()

SUSE (Software and System Entwicklung (Germania), che significa Software e Sviluppo del Sistema, in inglese) Linux è al top del kernel Linux “portato” da Novell MicroFocus. SUSE è disponibile in due confezioni. Uno di loro è chiamato OpenSUSE , che è liberamente disponibile e totalmente libero tanto che è un progetto condotto dalla comunità imballato con l’ultimo supporto dell’applicazione.

L’altra è SUSE Linux Enterprise che è una distribuzione Linux commerciale appositamente progettata per l’impresa e la produzione. SUSE Linux Enterprise Edition è dotato di una serie di applicazioni Enterprise e di funzioni adatte all’ambiente di produzione.
Zypper e YaST sono il Package Manager per i SUSE Linux, che funziona in cima al RPM
RPM è lo standard di gestione pacchetti gestito da Red-Hat, Suse ed altri, comprende non solo come pacchettizzare ma anche i nomi dei pacchetti, percorsi, elementi base, ecc.. ecc.. Insomma un sistema completo!
YaST che sta, in inglese, per Ancora un altro Strumento d’Installazione è uno strumento che funziona su OpenSUSE e SUSE Enterprise Edition (ma è portato anche in altre distro) per amministrare, configurare e configurare SUSE Linux.
Zypper è l’interfaccia di riga di comando del gestore pacchetti ZYpp per l’installazione, la rimozione e l’aggiornamento di SUSE. ZYpp è il motore di gestione dei pacchetti che consente sia zypper che YaST .

Cercare un pacchetto (esempio gnome-desktop ) prima di installare.
# zypper se gnome-desktop
Ottieni informazioni su un pacchetto modello (esempio lamp_server ) utilizzando il seguente comando.
# zypper info -t pattern lamp_server

Per aprire la sessione di shell zypper eseguire il comando sotto.

???? # zypper shell

Oppure

?? # zypper sh

?? zypper> help

?? Uso:

?? zypper [–global-options]

Nota: Su zypper shell help ( aiuto ) per ottenere un elenco di opzioni e i comandi globali.

Si tratta di un potente comando per la gestione dei pacchetti installati. Preciso solo che in Linux quando si parla di pacchetti si intende in genere software o applicazioni già pronte per essere installate, come i file .exe in Windows.

Altro sistema per installare software è ottenere i files cosidetti sorgenti (il codice del software) e compilarli nel computer. Questo sistema, praticamente impossibile da usare sotto Windows per ovvie ragioni di proprietà e copyright del sistema operativo, caratterizza invece tutto il mondo dell’Open source e/o del software libero. Questo modo di operare comporta, però, una maggiore dimistichezza con l’uso dei computer.

Si tenga presente che tra le distribuzioni Linux spesso la preferenza verso l’una o l’altra deriva proprio dalla potenza e facilità d’uso dei pacchetti installati, nonchè dal sistema di pacchettizzazione usato (pacchetti deb, rpm, tgz, ecc.).

OpenSuse gestisce i pacchetti con l’interfaccia grafica Yast. Tuttavia, con zypper da riga di comando, potete fare le stesse operazioni ed anche in modo più pulito. Ne è stata una prova un blocco di Yast che ho subito e che ho risolto brillantemente ricorrendo proprio a zypper.

L’uso è facile e devo dire che, superando la pigrizia di gestire i pacchetti in OpenSuse con Yast, lo strumento zypper si dimostra veloce e potente tanto da gareggiare con il blasonato apt-get (usato nelle distribuzioni Debian e derivate)

 

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?