comando wc

()

Serve per contare il numero di parole all’interno di un file. Restituisce tre valori: il numero delle righe; il numero delle parole e il numero dei caratteri. La sintassi generale di wc è la seguente:

wc [opzioni] [–] [file1 …]
I parametri facoltativi file specificano i nomi dei file da conteggiare. Se non è specificato alcun file viene conteggiato il flusso di dati proveniente dallo standard input, mentre se sono specificati più file vengono prodotti sia i conteggi individuali che il conteggio totale.

Il doppio trattino — (facoltativo) indica che i parametri successivi non sono da considerarsi opzioni.

Opzioni
Tra le opzioni principali vi sono:

-c
Effettua un conteggio dei byte.
-l
Effettua il conteggio delle linee (per la precisione, effettua il conteggio dei caratteri di ritorno a capo).
-L
Solo per la versione GNU di wc: indica la lunghezza in caratteri della linea più lunga.
-m
Effettua il conteggio dei caratteri (solo per versioni evolute di wc).
-w
Effettua il conteggio delle parole.

Esempi
Effettua i conteggi per i file idee.txt e testo.txt:

$ wc idee.txt testo.txt
40 149 947 idee.txt
2294 16638 97724 testo.txt
2334 16787 98671 total

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?